Vaschette per il bagnetto: consigli per scegliere la più adatta

Tramite: O2O 13/07/2019
Difficoltà: media
16
Introduzione

Quando nasce un bambino è necessario acquistare degli accessori utili per la sua crescita. Uno degli elementi fondamentali è la vaschetta per il bagnetto, che deve essere scelta con attenzione. Prendendo in considerazione alcuni aspetti come la dimensione, la praticità e la sicurezza. Per poi optare per le tante marche presenti in commercio e scegliere il prezzo migliore e conveniente. Nella seguente lista indico alcuni consigli per scegliere la vaschetta più adatta per il bagnetto.

26

La dimensione

La vaschetta per il bagnetto deve essere sempre adatta al neonato. Quindi la prima cosa da fare è quella di scegliere la giusta dimensione. La misura che viene consigliata è quella piccola, allungata e a forma di vaso. Una volta individuata la vaschetta è opportuno controllare se è sufficientemente ampia. Per poi consentire alla mamma di sostenere il bimbo e lavarlo senza fare alcuna fatica. Scegliendo questa misura, si evitarà che il bambino venga sommerso dall'acqua. Tuttavia in commercio esistono delle vaschette convertibili, che si possono trasformare grazie alla presenza di un riduttore. Consentendo una successiva integrazione e modifica. Così da ottimizzare la spesa durante la crescita del bambino.

36

La praticità

Una delle caratteristiche più importanti di una vaschetta per il bagnetto è la sua praticità. Quest'ultima infatti, deve risultare maneggevole e funzionale. Inoltre deve avere un sistema di apertura ed appoggio preciso e facile da montare. Per poi contenere l'acqua necessaria e toglierla senza fare tante manovre. Infine il sistema di pulizia deve essere altrettanto agevole.

Continua la lettura
46

La sicurezza

La sicurezza è imprescindibile quando si deve scegliere una vaschetta per il bagnetto. La solidità della struttura e il materiale sono due requisiti da verificare. La vaschetta deve risultare robusta, sagomata e completamente antiscivolo. Per di più deve resistere agli urti, agli sbalzi termici e i materiali impiegati per la realizzazione devono essere atossici e ipoallergici. I bordi della vaschetta sono da preferire arrotondati e morbidi. Inoltre è necessario controllare che la vaschetta risulti provvista della scheda prodotto, prevista dalla legge. Questa è un foglio informazioni che va rilasciato al cliente ogni volta che si acquista un articolo di questo genere. Esso presenta la qualità e la garanzia della vaschetta.

56

Il marchio

Una vaschetta per il bagnetto va scelta anche preferendo un marchio conosciuto. In questo modo la possibilità di scelta è più ampia. Questo perché le aziende rinomate producono continuamente prodotti all'avanguardia, versatili e sopratutto di qualità. Quindi la scelta di concetrarsi sulle migliori marche risulta un'ottima soluzione e sopratutto si ha sempre la certezza di poter ricevere il meglio con il giusto rapporto qualità prezzo. Inoltre le vaschette sono sempre garantite e a norma.

66

Il prezzo

Per concludere va valutato anche il prezzo della vaschetta per il bagnetto. Naturalmente quest'ultimo va vagliato sempre in base alla qualità del prodotto. Cercando di mettere a confronto varie offerte e scegliendo quella che viene ritenuta più conveniente. Avvalendosi così di sconti e promozioni varie.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come rendere divertente il bagnetto

Il momento del bagnetto può essere una gioia, un divertimento e un momento di grande tenerezza e complicità, oppure può diventare un vero incubo, non solo per le mamme ma anche per i bimbi. Tutto sta, infatti, nell'approccio e nel modo in cui si pone...
Bambino

5 consigli per l'igiene del neonato

Per i neo genitori, occuparsi del neonato richiede la massima attenzione in ogni ambito, dalla sua corretta alimentazione ad un igiene accurato. In questa guida ci occuperemo di questo ultimo punto, attraverso 5 consigli per rendere più sicura questa...
Bambino

Arti marziali per bambini: consigli per iniziare

Le arti marziali sono un antico metodo di addestramento del corpo, della mente e dello spirito, originario della Cina. Coloro che praticano le arti marziali cercano tuttavia di vivere sempre in armonia con sé stessi e con gli altri, ma al contempo anche...
Bambino

Primi mesi con i gemelli: 5 consigli per sopravvivere

Superato lo shock iniziale, scoprire di aspettare due gemelli è indiscutibilmente una gioia doppia e da quel momento tutto sarà moltiplicato per due. La scelta dei nomi, l'acquisto delle culle, la ricerca di tutine, ciucci e biberon saranno i primi...
Bambino

5 consigli per gestire la frustrazione dei bambini

In questa lista vedremo 5 consigli utili per gestire la frustrazione nei bambini. Il pianto è un meccanismo di comunicazione fondamentale nei bambini. Con la crescita si trasforma In un modo per comunicare la sua insoddisfazione verso qualcosa o una...
Bambino

Allattamento al seno: posizioni e consigli utili

L'allattamento al seno ha molti benefici per il bambino, in quanto è ricco di sostanze nutritive e contiene gli anticorpi che aiutano a proteggerlo dalle infezioni; inoltre, può anche aiutare a prevenire la sindrome della morte improvvisa infantile...
Bambino

5 consigli per bambini che non vogliono vestirsi

Il momento della vestizione mattutina può essere motivo di stress per genitori e bambini. Infatti, arriva un momento in cui vostro figlio non ne vuole sapere di indossare quello che avete scelto per lui: questi vestiti, per il piccolo, non vanno mai...
Bambino

Rigurgito del neonato: consigli su cosa fare

Uno dei problemi più frequenti per tutte le mamme che sono alle prese con i loro piccoli è il rigurgito. Esso coinvolge molto spesso il neonato ed è una fonte di preoccupazione per tutti. Ma non ce n'è bisogno: la maggior parte delle volte questo...