Vacanze: le mete consigliate per i bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Adesso che le scuole sono chiuse, è ora di andare in vacanza! D’altronde i bambini hanno studiato per tutto il periodo scolastico e si meritano una vacanza. Ma quali mete sono più adatte per i bambini? La lista che leggerete può esservi utili se vi siete posti la domanda appena citata. Verranno consigliate 5 località che potrete prendere in esame per le vostre vacanze.

26

Parigi, Francia

Come prima scelto propogo Parigi situata in Francia. Cosa rende attraente questa città per i vostri bambini? DisneyLand Paris è quello che fa al caso vostro. Un parco giochi pieno di attività e sopratutto divertente per i più piccoli. Oltre al divertimento però potete anche visitare dei musei come il famossisimo Louvre in modo che i bimbi possano imparare qualcosa oltre che svagarsi .

36

Roma, Italia

Perché scegliere Roma? Roma è una città splendida e affascina tutti, sia grandi sia piccoli. Il fascino storico di Roma può catturare l'interesse dei vostri bambini e appassionarli alla storia. Potrete inoltre renderli felici comprando gelati a quantità e dai diversi gusti poiché Roma è piena di gelatai. In questo modo potrete anche fare felici le vostre pupille gustative! Infine, potrete visitare le numerose Chiese di cui Roma è fornita.

Continua la lettura
46

New York, Stati Uniti

Se avete voglia di immergervi in una metropoli New York fa al caso vostro. Potete esplorare il Times Square o fare un giro in barca o visitare i numerosi musei o salire nei grattecieli e/o soprattutto andare con i vostri bimbi al famoso negozio di giocattoli FAO Schwarz. Potete anche fare dei bei pic-nic al Central Park e godervi la compagnia della vostra famiglia. Spetta a voi stilare un elenco della cose da fare.

56

Dublino, Irlanda

Dublino è una meta turistica adatta proprio alle famiglie. Infatti vi sentirete accolti. Ci sono molte attività interessanti. Potete visitare il meraviglioso Zoo di Dublino, il più grande in tutta l'Irlanda. I vostri bambini saranno felici di visitarlo. Poi potrete andare al centro culturale a Temple Bar dove si organizzano moltissime attività educativi insieme a molte opere d'arte.

66

San Diego, California, Stati Uniti

Infine, potete scegliere se visitare San Diego, ricco di attrazioni per voi e per i vostri figli. Alcune di queste sono le spiagge, i centri commerciali, gli animali selvaggi che potrete trovarli nel grandissimo giardino zoologico, il parco acquatico SeaWorld e soprattutto il parco divertimento LegoLand con più di cinquanta giostre, adatto proprio per i più piccoli. Insomma, le mete turistiche sono tante, sta a voi decidere. Qualunque sarà la vostra scelta, buone vacanze.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

10 suggerimenti per crescere bimbi felici

Allevare i bambini in un ambiente sano e felice è essenziale per far si che crescano bene. All'interno di questa guida elencheremo per la precisione i dieci suggerimenti per far crescere dei bimbi felici. Se siete dei genitori apprensivi, siete al posto...
Bambino

Come introdurre i legumi nello svezzamento

I neonati rappresentano un dono per la famiglia e la vita. Con la nascita di un bambino, bisogna preparare la casa con tutti gli occorrenti. Quindi bisogna acquistare i pannolini, i vestitini, i biberon, i ciucci. Andando avanti con la crescita del bimbo,...
Bambino

Come pulire il nasino ai neonati

La guida che imposteremo si occuperà, nei prossimi tre passi, di spiegarvi come andare a pulire il nasino ai neonati. Il procedimento, come scoprirete, è piuttosto semplice. Ritengo che questa tematica possa essere particolarmente interessante. Incominciamo...
Bambino

Come sorreggere un neonato durante la poppata

La poppata è il latte che viene dato ad un neonato attraverso il seno della propria mamma. Si tratta di un momento particolarmente felice per il poppante, nonché altrettanto emozionante anche per la mamma stessa. L'unico problema è che è necessario...
Bambino

Pelle secca del neonato: 5 consigli utili

La pelle del neonato tende ad essere secca per via della sua estrema delicatezza. E le mamme lo sanno bene. Vedere il proprio bimbo invaso dalla dermatite dispiace non poco. Generalmente la secchezza cutanea è dovuta ad una serie di fattori: idratazione,...
Bambino

Come aiutare il bambino da 0 a 3 mesi a dormire

Il sonno è fondamentale per la serenità del bambino. L'alternanza tra le ore di veglia e quelle dedicate al riposo assicura al piccolo una corretta scansione della giornata. I neo genitori devono quindi aiutare il bambino a trovare il ritmo adeguato...
Bambino

Come gestire i primi dentini

La dentizione post-natale inizia di solito intorno ai sei mesi, ma può essere posticipata o anticipata da individuo a individuo. I segnali di un’imminente eruzione di denti sono la salivazione abbondante, le gengive gonfie ed infiammate, la voglia...
Bambino

Come organizzare le attività extrascolastiche dei figli

I bambini oggigiorno vengono spesso inseriti in programmi, palestre o attività pomeridiane che riempiono completamente la loro giornata. Queste attività, riconosciute con il nome di attività extrascolastiche, tendono spesso a stressare e a gravare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.