Svezzamento: gli errori da evitare

Tramite: O2O 12/06/2015
Difficoltà: media
17

Introduzione

Lo svezzamento è un periodo molto delicato, in quanto il bambino passa da un'alimentazione prevalentemente lattea ad una alimentazione mista, nella quale sono aggiunti gradualmente diversi tipi di cibo per abituare il bambino un po' alla volta a mangiare un po' di tutto. In questa fase della vita del bambino, è possibile commettere qualche comprensibile sbaglio non grave ma che tuttavia è preferibile evitare. In questa guida vi spiego quali sono gli i principali errori da evitare, indicandovi come procedere ogni qualvolta vi capiti di sbagliare. Seguendo queste semplici regole, lo svezzamento sarà un periodo molto felice che vedrà il vostro bambino diventare grande e in piena salute, per la gioia dei genitori.

27

Inserire nuovi cibi in maniera brusca

Qualche volta, può capitare che durante lo svezzamento si cerchi di introdurre i nuovi alimenti in modo troppo repentino. Questo è uno sbaglio che può indurre nel bambino avversione per il nuovo alimento proposto. Per evitare che ciò accada, vi consiglio di introdurre il nuovo alimento in modo molto graduale iniziando con un cucchiaino, saggiando la reazione del bambino; se l'alimento proposto sembra essere gradito dal piccolo, si può aumentare la dose somministrando al bambino il giorno dopo, due o tre cucchiaini del nuovo alimento, aumentando poi fino ad arrivare a sostituire completamente il latte con il nuovo alimento.

37

Proporre cibo troppo saporito

Un errore che fanno spesso le mamme più inesperte, è quello di insaporire troppo il nuovo alimento che si vuole somministrare al bambino. Essendo il vostro piccolo abituato al sapore dolce del latte, potrebbe non gradire la novità, rifiutando la pappa salata. Per abituarlo, è consigliabile iniziare con una pappa insipida introducendo poco per volta una pappa un po' più salata, magari arricchita anche con un cucchiaino di parmigiano grattugiato, senza tuttavia esagerare mai con il sale.

Continua la lettura
47

Proporre troppi cibi alla volta

Per abituare il vostro bambino a mangiare le prime pappe a base di carne e verdura, è meglio abituarlo ai nuovi sapori offrendogli soltanto una pappa diversa al giorno. Questo servirà al bambino ad abituarsi meglio e a voi a capire quali sono gli alimenti che il bimbo preferisce e quali invece no.

57

Sostituire tutti i pasti della giornata

Durante lo svezzamento, è preferibile offrire al bambino la sua prima pappa salata nell'orario di pranzo e di cena, lasciando invece invariata la colazione e la merenda. Questa metodica va portata avanti per qualche settimana, dopodiché potrete iniziare a sostituire anche la merenda e la colazione con yogurt, frutta, ecc. Al posto del biberon di latte.

67

Dare al bimbo la pappa troppo calda

Quando si somministrano le prime pappe al bambino, bisogna tenere presente che egli è abituato alla temperatura del latte. Per questo motivo il bambino di solito rifiuta la pappa troppo calda. Tenete presente che la temperatura a cui dovete servire la pappa al bambino è più bassa di quella del cibo cucinato per voi. Questo non significa comunque offrire al bambino una minestrina fredda: la giusta misura sta nel mezzo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come introdurre le uova nello svezzamento

Le uova sono uno degli alimenti fondamentali per introdurre proteine all'interno dell'organismo. I medici consigliano di consumarne circa tre a settimana, cucinandole nelle varietà che più si preferiscono, sotto forma di frittate, sode o alla coque....
Bambino

Cibi da evitare durante i primi mesi di svezzamento

Lo svezzamento è un periodo molto delicato nella vita del bambino, siccome che il latte materno o quello artificiale, ossia dall'alimentazione liquida, si passa in modo graduale all'alimentazione solida. Prendersi cura del proprio piccolo e crescerlo...
Bambino

Come preparare la pappa per lo svezzamento

Il bambino deve iniziare lo svezzamento dal sesto mese in poi, quasi tutti i pediatri sono di questo parere. È preferibile, nel periodo estivo aspettare un mese in più, ma non iniziare quando fa troppo caldo. Il processo dello svezzamento è una...
Bambino

Svezzamento: come introdurre la pappa serale

L'arrivo di un neonato è fonte di gioia e felicità in ogni famiglia. Insieme a questi sentimenti si accompagna anche un po' di ansia e paura. Sono molti i dubbi su come gestire un bambino, soprattutto se è il primo. Uno dei compiti più difficili per...
Bambino

Come procedere con lo svezzamento

L'allattamento al seno o artificiale semplifica il momento della pappa. L'alimento è sempre lo stesso e il bambino lo gradisce di sicuro. Questa forma di nutrimento favorisce il contatto fisico madre-bambino. Il piccolo si sente sicuro e tranquillo...
Bambino

Ricette per lo svezzamento da 6 a 9 mesi

Prendersi cura di un bambino non è per nulla semplice, soprattutto se si è dei novelli genitori e non si sa ancora bene come procedere. La fase dello svezzamento poi risulta essere una delle fasi più complicate, per questo è bene sapere come procedere....
Bambino

Svezzamento: come introdurre il pesce fresco

Ricco di nutrienti e fonte principale di omega tre e fosforo, il pesce è un alimento indispensabile nell'alimentazione di grandi e piccini. Per questo diventa molto importante introdurlo fin da subito nella dieta dei bambini, meglio ancora se già a...
Bambino

5 ricette per lo svezzamento

Lo svezzamento è una fase importante e delicata nella vita dei neonati e dei loro genitori. I bimbi devono fare i conti con gusti e consistenze diverse da quelle del latte. A volte non è facile far abituare i propri figli a tutto questo, compreso il...