Sport di squadra: perchè è importante per il bambino e quale scegliere

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si pensa ad uno sport per i nostri bambini, è molto importante ponderare attentamente ciò che andiamo a scegliere perché è bene valutare lo sport giusto anche in funzione del carattere del bambino infatti far praticare un'attività agonistica ai nostri piccoli è importante sia dal punto di vista fisico che da quello psicologico. Vediamo allora perché è importante per il bambino praticare uno sport di squadra e quale scegliere, lo sport di squadra principalmente è molto importante per socializzare con altre persone.

25

Occorrente

  • equiparare lo sport al proprio corpo
  • divertimento e serietà
  • rispettare le sue idee
  • non obbligarlo a scelte forzate
35

Come tutti ben sanno, i bambini per crescere in modo giusto ed equilibrato, hanno la necessità di confrontarsi con i loro simili. Questo processo avviene sia attraverso il gioco, sia con lo sport e in particolare con quello di squadra. Viste queste prerogative la scelta può essere davvero vasta, non a caso molti sono gli sport disponibili. Il primo passo da parte di noi genitori è quello di assicurarci che i nostri bambini possiedano una sana e robusta costituzione, in grado di affrontare gli allenamenti ed in seguito eventuali competizioni. Per fare questa valutazione è opportuno rivolgerci al nostro medico di fiducia, il quale dopo una visita accurata, è in grado di consigliarci verso quale attività ci si può dirigere, anche i genitori posso consigliare ai propri figli lo sport più adatto a loro anche in base alle loro abitudini di vita.

45

Il secondo passo, è quello di prendere in considerazione le varie passioni dei nostri bambini, alla fine sono poi loro i quali devono impegnarsi al massimo per ottenere buoni risultati. Lo sport è si attività fisica, ma anche divertimento, quindi il bambino deve essere felice di praticare la propria attività sportiva. Un passo errato può essere quello di obbligare i piccoli ad effettuare uno sport per il solo motivo che tutti gli amici lo praticano, cosa questa che accade di frequente perché purtroppo si vive in una società dove l' immagine predomina sulla sostanza. Non è possibile infatti fare paragoni di questo tipo, in quanto, ogni bambino, fa storia a se stesso. Altro passo sbagliato può essere quello di obbligare il bambino ad praticare uno sport solo ed esclusivamente perché è il nostro preferito, o perché a nostra volta lo abbiamo praticato, o semplicemente ci sarebbe piaciuto farlo. Se si vuole la felicità dei propri figli bisogna concedergli la giusta libertà cercando di dare consigli ma senza imporsi sulle loro scelte.

Continua la lettura
55

Passiamo ora a valutare un altro elemento molto importante per la ricerca dello sport giusto, questo elemento è l'età. Teniamo presente che esistono sport per i quali si rende indispensabile cominciare da piccoli in maniera da raggiungere poi buoni risultati in futuro, mentre invece vi sono sport i quali sono praticabili a tutte le età senza problemi particolari. Una volta presa in considerazione la giusta attività, può essere opportuno far fare al bambino un piccolo periodo di prova, nel quale viene monitorato sia l'entusiasmo, sia la riuscita o meno in tale attività, ed infine cosa importantissima, il modo di interagire con i compagni di squadra. Ultimo consiglio è quello di iscrivere il bambino alla partenza dei corsi di formazione, in questo modo ha la possibilità di legare maggiormente con i compagni senza sentirsi un escluso.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come aiutare un bambino che ha paura di fare sport di gruppo

I bambini durante la fase di crescita sono sottoposti a numerosi stimoli che arricchiscono le loro esperienze, favorendone lo sviluppo fisico ed intellettuale. Lo sport è un'attività che offre grandi opportunità a tutti i bambini. Alla crescita del...
Bambino

Come scegliere lo sport in base al carattere del bambino

L'attività sportiva, come è noto, è importante per mantenere il corpo e la mente in salute e nel giusto stato di forma. Per praticarla non ci sono limiti di età e, con le dovute accortezze, ci sono esercizi indicati anche in caso di problematiche...
Bambino

10 consigli per scegliere lo sport adatto al tuo bambino

Lo sport è considerato un elemento fondamentale nella vita dei più piccoli. Praticare un'attività sportiva è infatti un ottimo modo per favorire la crescita e lo sviluppo dei bambini, nonché questo favorisce la prevenzione in materia di problematiche...
Bambino

Come motivare il bambino a fare sport

I bambini, inizialmente, praticano sport per divertimento. Successivamente il bambino può affrontare gare e competizioni e, in questo caso, lo sport va a perdere il suo aspetto ludico assumendo un valore agonistico. Lo sport è di fondamentale importanza...
Bambino

Quale termometro scegliere per il bambino

Crescere un bambino non è una passeggiata. L'immensa gioia si alterna ai tanti sacrifici ed ai timori dei malanni. La febbre rientra tra le malattie più comuni ma preoccupanti. Lo sviluppo del virus va costantemente monitorato. Pertanto, la temperatura...
Bambino

Scegliere lo sport giusto per il tuo bambino

L'attività fisica, è qualcosa che deve accompagnarci sin dall'età infantile. È un aspetto fondamentale per mantenere una vita sana e no, non basta seguire una dieta salutare. Ma non si tratta solo di praticare sport per mantenere un buon fisico, si...
Bambino

I migliori sport per bambini insicuri

Se il vostro bambino è un po' insicuro, uno degli ambienti migliori per combattere timidezze e paure è quello sportivo. Lo sport aiuta il piccolo a relazionarsi con gli altri, ad affrontare ciò che teme e a guadagnare fiducia in se stesso; per questo...
Bambino

Giochi di squadra per bambini: come organizzarli

Giochi di squadra per bambini: come organizzarli? Si sa che questo tipo di giochi risultano essere un ottimo passatempo per i più piccoli, tenuto conto che in questa fascia di età tendono a socializzare molto. L'organizzazione di questi giochi inizia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.