Mantenere un bambino: informazioni e costi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei tre passi che seguiranno a questa brevissima introduzione, andremo a offrirvi delle utili informazioni relative ai costi da sostenere per mantenere un bambino. Incominciamo immediatamente le nostre valutazioni su quest'interessante tematica.
Al giorno d'oggi, con la crisi europea che ci affligge e ci costringe a "sopravvivere" in questa unica vita che abbiamo, non è facile scegliere di mettere al mondo un bambino innocente. Scommetto che molti noi giovani coppie vorrebbero mettere su' famiglia, ma solo al pensiero di come poter mantenere un bambino, ci sentiamo abbattuti a causa della poca sicurezza lavorativa e cerchiamo di scostare l'idea altrove... Ma non bisogna scoraggiarsi, perché formare una famiglia è un diritto di tutti e con forza di volontà possiamo restringere notevolmente le spese, facendo attenzione alle informazioni e costi dei prodotti da acquistare.

25

I pannolini

Solitamente iniziamo ad avere le prime spese comprando gli inevitabili pannolini! Ne esistono di tantissime marche e modelli che variano in base all'età e al peso del nascituro. Di media, nei primi 2 anni di vita, si consuma una tonnellata di pannolini, quindi dal punto di vista economico è affliggente, perché si va a spendere sui 1.500 euro, ma lo è ancora di più per l'ambiente! Pensate quanto possa essere inquinato il nostro pianeta...! Per non parlare delle sostanze chimiche presenti all'interno del cotone dei pannolini, che garantisce l'asciutto totale, ma non è salutare per i nostri bimbi, che spesso devono sopportare irritazioni e bruciori fastidiosi. A tal proposito è nato il pannolino ecologico! Molto utile per l'ambiente e soprattutto per le nostre tasche, perché la spesa diminuisce notevolmente, acquistando una sola volta. La spesa si riduce nel comprare il kit a soli 400/500 euro.... Potrebbe apparire come una grossa somma iniziale, ma paragonata alla prima, direi che sia vantaggiosissima! Al momento sono presenti e operative, solo on-line, le marche Imse Vimse e la Kushies.

35

Le cure

Non dimentichiamo che in caso di malattie e influenze, dobbiamo curare i bimbi, usando anche dei medicinali, che purtroppo possiamo trovare solo in farmacia e i prezzi sono sempre i soliti, quindi ricordiamo ai farmacisti di darci i più economici o farmaci generici. È importante che prendiate lì anche le creme per il corpo, perché ultimamente, nei supermercati, mettono in commercio prodotti aggressivi che, anche se sono super convenienti, non consiglierei a nessuno da fare usare per la pelle dei piccini.... Al massimo consiglierei i miei amati unguenti ed impacchi NATURALI, fattibili a casa o reperibili nelle erboristerie.

Continua la lettura
45

Il latte

La terza cosa a cui pensare è il latte. Molte mamme hanno la fortuna di allattare per parecchio tempo, producendo latte a volontà, però alcune non ne hanno, oppure finiscono presto di produrlo, quindi hanno bisogno di latte per neonati e solitamente il più controllato e sostanzioso è quello artificiale in polvere. Dopo aver fatto la mia ricerca sul web, ho capito che molte mamme vogliono prodotti affidabili e soprattutto appetibili per i loro figli; una marca molto utilizzata è Neolatte 1. È un prodotto ecologico e contiene Bifidus naturali, che regolarizzano l'intestino senza appesantirlo e favoriscono la digestione. Questo prodotto è sicuramente uno dei più economici ed affidabili! Il prezzo si aggira intorno agli 11 euro al kg.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come insegnare le parole al bambino

Genitore si diventa piano piano crescendo col proprio bambino. Per questo non bisogna accanirsi sul piccolo pretendendo a tutti i costi che lui/lei ripeta le parole che noi vogliamo sentirci dire solo perché magari non vediamo l'ora che dica le due parole...
Bambino

Come mantenere la produzione di latte materno

È ormai risaputo che non c'è al mondo alimento migliore del latte materno per far crescere i propri figli sani e forti. Per il neonato il latte della madre è perfetto, perché contiene tutto quello di cui egli ha bisogno e perché non provoca le dolorose...
Bambino

Come gestire un bambino che piange in macchina

Il bambino che piange in macchina è una delle situazioni più complicate da gestire. Il pianto nel bambino, così come nell'adulto, è una manifestazione di malessere, sia esso di natura fisiologica che emotiva. Vostro figlio o il bambino in questione...
Bambino

Come insegnare a un bambino a camminare

I primi passi di un bambino sono un grande momento nella vita di ogni genitore e del bambino stesso. Imparare a camminare è tanto difficile quanto spontaneo ma non è affatto semplice. In questa guida vi daremo dei pratici consigli su come insegnare...
Bambino

Tutto quello che non puó mancare con un bambino in casa

Prepararsi alla nascita di un bambino e all'arrivo di nuovo membro della famiglia, è un lavoro abbastanza complesso. I nuovi genitori devono abituarsi a cambiare drasticamente tutte le loro abitudini, pensando a tutto il necessario che occorre per potersi...
Bambino

Come stimolare la curiosità del bambino

In questo articolo vi spiegherò come stimolare la curiosità del bambino. La curiosità è presente nel bambino già dalla prima infanzia, e la curiosità è il motore che muove tutte le scoperte e le esperienze. Stimolare la curiosità del bambino si...
Bambino

Come aiutare un bambino dislessico

La dislessia è una patologia che si manifesta nei primi anni di un bambino; purtroppo circa un bambino su 20 ne è colpito. Il problema avviene già nei primi anni del piccolo quando inizia a parlare; la dislessia comporta la presenza di suoni non consoni...
Bambino

Consigli per far passare il singhiozzo a un bambino

Capita a volte che il vostro bambino, quando mangia o beve troppo in fretta, quando è sottoposto a repentini sbalzi di temperatura o quando è molto eccitato, venga sorpreso da un fastidioso singhiozzo. In generale questo piccolo fastidio passa autonomamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.