Mamme: come sopravvivere tra lavoro e famiglia

Tramite: O2O 24/03/2019
Difficoltà: difficile
16
Introduzione

Quello della mamma, si sa, è uno dei mestieri più difficili del mondo. Durante la giornata si hanno innumerevoli impegni, sia in casa che fuori, e spesso ci si sente sole, stanche e soprattutto non capite. Le mamme che lavorano devono occuparsi di tanti altri impegni, esterni a quelli domestici. Oltre a gestire gli orari in ufficio, in studio o in negozio, bisogna essere abili ad incastrare i vari impegni legati alla cura della casa e alla gestione del nucleo familiare. Molto spesso si avverte un senso di spossatezza mentale che può causare depressione, apatia e perdita di energie. Ma per ogni problema esiste una soluzione. Come fanno le mamme a sopravvivere tra lavoro e famiglia? Scopriamolo insieme seguendo le indicazioni contenute nei passaggi successivi di questo piccolo prontuario.

26

Organizzare la giornata

Essere mamme e sopravvivere tra lavoro e famiglia non è da tutte. Alcune demordono alla prima difficoltà, altre invece riescono a gestire in tutto in maniera egregia. Il modo migliore per non soccombere a questi ritmi frenetici è organizzarsi in modo ragionato la giornata. Bisogna tener conto degli impegni di tutta la famiglia e creare degli incastri con gli orari. In questo modo si riesce ad accompagnare i bimbi a scuola, lavorare in modo efficiente e anche mantenere la casa in perfette condizioni. Un ordine mentale è alla base di tutto, altrimenti si rischia di impazzire letteralmente. Per questo motivo è importante mantenere la calma e stabilire delle priorità. Se si lavora part time, è sicuramente più facile organizzarsi. Ma anche con un lavoro a tempo pieno si può facilmente evitare lo stress. Bisogna creare delle vere e proprie tabelle di marcia che contengano degli obiettivi. Essere consapevoli del fatto che tali obiettivi vanno centrati quotidianamente aiuta a mantenere la lucidità anche nelle situazioni più difficoltose. Non occorre vivere nell'ansia. Gli impegni sono tanti, questo è vero, ma basta diluirli durante l'intera settimana.

36

Chiedere collaborazione al resto della famiglia

Molte mamme si chiedono ogni giorno come sopravvivere tra lavoro e famiglia, perché fortemente scoraggiate ed emotivamente esauste. Purtroppo, per riuscire nell'intento, non basta farsi forza da sole. La mamma viene sempre vista come una super eroina in grado di compiere imprese epiche. Ma alla resa dei conti si tratta di un essere umano che si prende cura di tutti e che molto spesso si sente trascurata. Le problematiche legate alla gestione di una tale mole di impegni vanno sempre condivise all'interno del nucleo familiare. Avere un supporto dal proprio marito o compagno, in questi casi, è davvero fondamentale. Se si hanno dei figli grandi, è buona cosa renderli partecipi. Per alleggerire gli impegni di una mamma basta collaborare con lei. Ed ecco che si sentirà più energica e amata. Nel caso di figli piccoli, si potrebbe rendere il tutto un gioco divertente. Certamente i bambini non possono sobbarcarsi delle responsabilità così grandi. Possono però aiutare la mamma a vivere la quotidianità in modo meno stressante.

Continua la lettura
46

Ritagliarsi del tempo per sé

Essere mamme è qualcosa di indescrivibile. Le soddisfazioni sono molte, ma anche il carico di responsabilità è abbastanza alto. Per sopravvivere tra lavoro e famiglia è fondamentale ritagliarsi del tempo per se stesse. Prendersi cura della propria persona aiuta a vivere con maggior spensieratezza. Bisogna salvaguardarsi, altrimenti si rischia un crollo emotivo irreversibile. Si gestiscono un lavoro, la propria famiglia e una casa, tre elementi che rendono una donna soddisfatta di sé. Ma non ci si deve annullare completamente per mandare avanti il tutto. Ecco perché, durante la settimana, sarebbe buona cosa riposarsi, concedersi un bagno caldo, un trattamento rilassante presso un centro benessere, o anche un caffè con le amiche, un pomeriggio di shopping, un paio d'ore dal parrucchiere oppure dall'estetista. Insomma, bisogna staccare la spina ogni tanto. Solo in questo modo si riuscirà a recuperare la giusta carica per adempiere a tutti gli impegni che questo bellissimo ruolo comporta.

56
Guarda il video
66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Molte mamme lavoratrici si sentono afflitte dal senso di colpa per il fatto che sono poco presenti in casa. Questo pensiero non deve assolutamente esistere, perché si è perfettamente in grado di non far mancare nulla alla propria famiglia.
  • Evitare di ascoltare chi dice che una brava mamma resta a casa con i figli. Anche le mamme lavoratrici riescono a gestire una famiglia in maniera adeguata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Le varie tipologie di famiglia

Da che mondo è mondo la famiglia ha costituito uno dei fondamenti delle società di ogni tempo, ma durante i secoli i concetto di famiglia ha subito delle leggere variazioni, ed anche il significato stesso di famiglia è variato, in base alle esigenze...
Famiglia

Come scegliere o cambiare medico di famiglia

Il medico di famiglia o medico generico, è un medico specializzato in medicina generale che può anche avere più specializzazioni e che deve essere scelto da ogni singolo componente della famiglia, per consigli medici di ogni tipo e per la prescrizione...
Famiglia

Consigli per gestire una famiglia numerosa

Le famiglie numerose non sono mai facili da gestire. I figli hanno sicuramente la capacità di portare tanta gioia e amore in famiglia, ma richiedono anche molto tempo ed energie e, quando sono tanti, la situazione si complica. Questo accade soprattutto...
Famiglia

5 giochi all'aperto per tutta la famiglia

Con l'arrivo della bella stagione arriva anche la voglia di uscire di casa e vivere momenti divertenti tutti insieme all'aperto. Le famiglie che amano trascorrere le giornate al parco, in giardino, in mezzo alla natura, possono trovare in quest'articolo...
Famiglia

Come presentare il nuovo partner alla famiglia

Non tutte le relazioni durano per sempre, e a volte viene davvero il momento di cambiare. Per noi può essere difficile, oppure liberatorio, ma sicuramente per i nostri cari questo cambiamento sarà altrettanto complicato da gestire. Sentimenti contrastanti,...
Famiglia

Come scegliere un villaggio vacanze adatto alla famiglia

La vacanza è una cosa SACRA e la scelta di un villaggio adatto a soddisfare le esigenze della famiglia è un 'impresa più facile a dirsi che a farsi. La parola d'ordine deve essere Relax ma non devono mancare divertimento e intrattenimento per mamma...
Famiglia

Festa della mamma: come si festeggia nel mondo

La origini della ricorrenza della Festa della mamma sono molto antiche e derivano dal culto delle divinità della fertilità dei popoli politeisti. Non in tutti i paesi la Festa della mamma si festeggia alla stesso modo e nemmeno lo stesso giorno. In...
Famiglia

Come organizzarsi con tanti figli da trasportare

Avere una famiglia numerosa, è il sogno di tanti genitori che vogliono avere la casa piena di bambini che corrono ovunque. Gestire più di un bambino pero', non è affatto facile, ed è per questo che bisogna trovare il modo giusto per organizzare ogni...