Le migliori tisane per favorire la produzione di latte

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La produzione di latte materno è importantissima per la crescita del neonato, in particolar modo nei primi mesi di vita, dove la dieta alimentare è basata esclusivamente di latte. Purtroppo, non tutte le mamme riescono a produrlo dal proprio seno e spesso, lo scoraggiamento arriva quasi subito: nelle prime settimane dopo il parto. Ed è proprio in questo momento che l’assunzione di determinate tisane può favorire la neomamma a stimolare o aumentare la produzione del latte per il proprio piccolo. Tra le migliori tisane si annoverano certamente quelle prodotte con le piante di anice verde, cardo mariano e galega. Tutte specie che sono ricchissime di bioflavonoidi, principi attivi che vanno a stimolare gli ormoni femminili responsabili della montata lattea. Inoltre, le foglie di queste piante sono in grado di regolare la circolazione del sangue delle ghiandole mammarie.

26

Occorrente

  • Un pentolino contenente acqua bollente; una tazza; un cucchiaio di anice verde, cardo mariano, galega.
36

Ma vediamo le caratteristiche di ognuna. L’anice verde si caratterizza per avere la proprietà di favorire la produzione di latte anche quando si è completamente perso. Inoltre conferisce al latte un sapore particolarmente dolce che piace molto a tutti i bebè. Oltre alle foglie anche i frutti di anice verde hanno le medesime proprietà e si consiglia la sua assunzione dopo i pasti in quanto ha anche proprietà digestive. Il cardo mariano, invece è una pianta dai fiori violacei vistosi e oltre a stimolare la produzione di latte nelle neomamme ha anche proprietà diuretiche. La galega è tra le piante più efficaci per la secrezione lattea ed è anche quella più utilizzata. Per realizzare la tisana si devono estrarre le sommità fiorite.

46

Ma come si fa una tisana? E’ semplicissimo. Ogni mamma può prepararsela comodamente da casa. Basta aver acquistato un mix idoneo di parti selezionate di piante in una qualsiasi erboristeria o in un negozio autorizzato alla vendita di questi prodotti. Si scalda, in un pentolino, un bicchiere abbondante di acqua fino a portarlo a bollore. In un secondo momento si immergono le erbe scelte (circa un cucchiaio all’interno di un filtro) nell’acqua calda per circa 5-8 minuti. A questo punto si potrà versare la tisana nella tazza. Affinché la bevanda possa svolgere la sua azione benefica si deve bere subito.

Continua la lettura
56

Ovviamente, le tisane da sole non possono risolvere la mancanza di montata lattea. Ma possono essere un valido aiuto. Queste bevande infatti devono essere accompagnate da una corretta alimentazione, ricca di verdure e frutta, nonchè di un adeguato apporto idrico.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia un cucchiaino di zucchero per ogni tazza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come mantenere la produzione di latte materno

È ormai risaputo che non c'è al mondo alimento migliore del latte materno per far crescere i propri figli sani e forti. Per il neonato il latte della madre è perfetto, perché contiene tutto quello di cui egli ha bisogno e perché non provoca le dolorose...
Bambino

Come favorire la montata lattea

Per molte donne la nascita di un figlio può essere motivo di grandissima gioia e soddisfazione. Dopo i lunghi mesi della gravidanza e le fatiche del parto, ci si ritrova fra le braccia questo tenero fagottino, che non aspetta altro che essere accudito...
Bambino

Neonati: come favorire il sonno notturno

Molto spesso, un bambino può non avere alcuna intenzione di prendere sonno. Le motivazioni possono essere le più disparate, dalla televisione ad alto volume al clima troppo caldo. Nella maggior parte delle circostanze, il letto non possiede la comodità...
Bambino

Come capire se si ha abbastanza latte materno

Prima della nascita del bebè e durante gli ultimi tre mesi di gravidanza, il seno della futura mamma si prepara alla produzione del latte materno che costituirà il principale nutrimento per il nuovo nato. L'allattamento al seno è particolarmente importante,...
Bambino

Tecniche e metodi per la conservazione del latte materno

Quando si torna a casa dall'ospedale, dopo il parto, è opportuno per le neo-mamme conservare il proprio latte. Il neonato inizia con poppate minime, succhia circa 20 g di latte materno, ma nei giorni a venire la produzione dello stesso aumenta notevolmente....
Bambino

Sonno: come favorire l'autonomia

Favorire l'autonomia del sonno dei bambini è fondamentale. Un bambino che riesce ad avere un sonno continuo, senza interruzioni, ha sicuramente più possibilità di sviluppare le proprie capacità sia fisiche che psichiche. Durante il sonno continuo...
Bambino

5 modi per favorire il sonnellino pomeridiano

I bambini hanno sempre bisogno di integrare i processi che compongono la loro crescita con il sonno. In questa guida vedremo 5 modi per favorire il sonnellino pomeridiano. Il sonnellino rappresenta un aspetto fondamentale per la salute mentale, la crescita...
Bambino

Consigli per facilitare la suzione del latte da parte del neonato

Per un neonato il latte materno è sicuramente il migliore esistente in natura, specie se somministrato nel primo anno di vita; infatti, non solo riesce a soddisfare il suo fabbisogno giornaliero, ma è da considerarsi un pasto completo, senza quindi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.