Latte artificiale: quando preferirlo a quello materno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'allattamento ricopre per mamma e bambino una grande importanza, il contatto fisico e la trasmissione di anticorpi che avviene sin dai primi giorni di vita, attraverso le prime gocce di colostro, proteggono il bimbo da infezioni e malattie. In alcuni casi, però, l'allattamento si rivela controproducente sia per la mamma che per il neonato, proprio per questo è bene conoscere tutti i dettagli in merito a tale argomento, per evitare di riscontrare fastidiosi problemi. Naturalmente, se vi rivolgerete al vostro pediatra, potrete apprendere tutte le informazioni necessarie, ma intanto, potrete approfondire voi stessi l'argomento, tramite i passi di questa guida ed alcune ricerche ancora più approfondite sul web. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere con estrema attenzione le semplici e dettagliate indicazioni riportate nei successivi passi di questa interessante guida, per apprendere utilmente quanti più dettagli possibili sul latte artificiale: quando preferirlo a quello materno.

26

Occorrente

  • Latte artificiale
36

Latte materno e farmaci:

Il latte proveniente dal seno della mamma è più digeribile e rinforza le difese immunitarie del neonato; ma la mamma, per allattare, deve avere una quantità sufficiente di latte e deve godere di un buono stato di salute. L'uso di alcuni farmaci necessari al benessere e alla salute della donna, o alcune patologie e malattie infettive e non, rendono sconsigliabile l'allattamento al seno.

46

Malattie trasmissibili tramile latte materno:

Tra le patologie che rendono non praticabile l'allattamento al seno, c'è sicuramente l'AIDS e l'epatite B e C. Molto spesso, il seno può danneggiarsi, soprattutto all'inizio dell'allattamento, quando possono insorgere delle fessurazioni chiamate ragadi, con conseguente produzione di gocce di siero miste a sangue. Attraverso queste sostanze, il bambino potrebbe contrarre la malattia della propria mamma, motivo per cui tali bambini vengono spesso fatti nascere con parto cesareo e nutriti con il latte artificiale.

Continua la lettura
56

Latte materno insufficiente:

Se la mamma risulta essere affetta da patologie debilitanti o fa uso di particolari farmaci, il medico potrebbe consigliare di evitare l'allattamento al seno. In altri casi, invece, il latte materno potrebbe essere insufficiente e l'allattamento potrebbe trasformarsi in una stressante situazione, sia per la mamma che per il neonato.

66

Alimentazione:

Qualora la scelta di non allattare sia dovuta ad una insufficiente produzione di latte, provare a seguire una buona alimentazione, bevendo molti liquidi, e ad attaccare il bimbo al seno più spesso. La suzione continua, infatti, stimola la lattazione, e per questo motivo i bambini prematuri che si stancano di succhiare, avranno una maggiore necessità di essere attaccati al seno più spesso.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

10 cose da sapere sul latte artificiale

Il latte artificiale è indubbiamente una buona soluzione qualora l'allattamento al seno sia impossibile. Tuttavia ci sono 10 cose da sapere sul latte artificiale prima di somministrarlo al bambino se si vuole essere sicuri.
Bambino

Come si forma il latte materno

Per il nutrimento di un neonato è sempre preferibile utilizzare il latte materno piuttosto che quello artificiale. È generalmente risaputo, infatti, che il latte della mamma contiene diverse sostanze nutritive utili alla crescita psico-fisica del bambino....
Bambino

Come mantenere la produzione di latte materno

È ormai risaputo che non c'è al mondo alimento migliore del latte materno per far crescere i propri figli sani e forti. Per il neonato il latte della madre è perfetto, perché contiene tutto quello di cui egli ha bisogno e perché non provoca le dolorose...
Bambino

Come capire se il latte materno è buono

L’alimento materno è perfetto per rispondere a tutte quelle che sono le esigenze nutritive del neonato. La natura lo ha perfezionato nel corso di milioni di anni, pertanto non solo è sempre adeguato e perfetto per la crescita e la salute del bebè,...
Bambino

5 consigli sulla conservazione del latte materno

Il latte materno contiene un'immensa quantità di nutrienti necessari alla crescita del tuo bambino. Se allatti al seno, ma hai spesso la necessità di allontanarti dal tuo bimbo per svariate ragioni, non abbandonare l'idea dell'allattamento, perché...
Bambino

Come capire se si ha abbastanza latte materno

Prima della nascita del bebè e durante gli ultimi tre mesi di gravidanza, il seno della futura mamma si prepara alla produzione del latte materno che costituirà il principale nutrimento per il nuovo nato. L'allattamento al seno è particolarmente importante,...
Bambino

Come congelare e scongelare latte materno

Il latte materno, ricco di proprietà nutritive, è un elemento fondamentale per la crescita e la salute del neonato. Esso, infatti, permette al bambino di costruirsi una flora batterica intestinale e un sistema immunitario forti, in grado di difendersi...
Bambino

Come stimolare gli ormoni per la produzione di latte materno

Una delle cose più naturali che la vita può riservare ad una donna è l'allattamento al seno. Questo oltre a nutrire il bambino, consente di creare con lui un rapporto speciale fatto di contatto, amore e nutrimento. Significa alimentarlo in ogni senso,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.