La cinetosi dei bambini: come fare

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante la fase della gravidanza i genitori, ed in particolar modo la futura mamma, tendono ad immaginare come sarà il futuro nascituro. La sua fisionomia, i suoi colori ed il carattere che si andrà a formare nel corso della sua crescita. Sono tanti i fattori che influenzano la crescita di un bimbo ed il modo di essere educato dai propri genitori. Dopo la felicità iniziale della nascita iniziano a manifestarsi nei genitori delle paure che riguardano principalmente la salute del proprio bambino. Sono tantissime e non è sempre facile riuscire a scovarle dai primi segnali. In questa guida affronteremo una patologia tanto particolare quanto poco conosciuta, la cinetosi dei bambini: vediamo come fare.

26

Cos'è la cinetosi

Probabilmente il nome vi sembrerà del tutto nuovo ma cambierete idea ora che vi dirò che si tratta di tutti quei disturbi che sono legati al movimento del corpo umano. Degli esempi comuni possono essere, ad esempio, il mal d'auto o anche il mal di mare. Generalmente si tratta di diversi tipi di disturbi e, come si può facilmente immaginare, sopraggiungono in momenti in cui il corpo subisce un moto attraverso diversi mezzi di trasporto, come l'automobile, la nave, il treno o l'aereo. Sappiamo bene che il nostro equilibrio è regolato dai tre ossicini che sono presenti all'interno delle cavità dell'orecchio; in alcuni casi potrebbe succedere che tali sollecitazioni siano eccessive e da qui derivano i disturbi legati a tali movimenti.

36

Quali sono i segnali

In età infantile non è facile riuscire a ricollegare eventuali sintomi a tale patologia, non è però impossibile. Sarebbe sufficiente prestare molta attenzione ai comportamenti del bambino durate le varie tipologie di viaggio e annotare eventuali anomalie o malesseri. I sintomi sono i più svariati; generalmente si prova un malessere generale accompagnato da forte sudorazione, nausea, pallore e, in alcuni casi, anche capogiri. Questo malessere accompagna il bambino per tutta la durata del viaggio, è quindi probabile che ad un certo punto si abbia la necessità di dover fare una sosta dal viaggio.

Continua la lettura
46

Come curarla

Prima di correre ai rimedi cerchiamo di capire come prevenire, un primo consiglio è quello di non mangiare cibi dolci prima di fare un viaggio. È importante fare tutto ciò quello che è necessario per far sì che il corpo e la mente si possano rilassare, quindi è bene assumere una posizione comoda ed evitare distrazioni per la vista, quindi assolutamente bandito qualsiasi libro o altra cosa da leggere.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non mangiare dolci prima di un viaggio
  • Assumere una posizione comoda
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come rinforzare i capelli dei bambini

I capelli dei bambini sono spesso causa e fonte di preoccupazione per i genitori ma soprattutto per le mamme più apprensive. La capigliatura dei bambini nella norma non è molto folta come quella degli adulti per cui non c'è bisogno di allarmarsi inutilmente....
Bambino

5 giochi con la musica per bambini

Tra i tanti giochi esistenti che divertono i bambini, quelli amati di più, sono senza ombra di dubbio, quelli fatti a ritmo di musica. Infatti la musica stimola la memoria e il divertimento, sia per i bimbi che per i più grandi. Per fare divertire i...
Bambino

I migliori sport per bambini scoordinati

Fare sport è importante a qualsiasi età. Specialmente nel caso dei bambini, lo sport si rivela fondamentale per un corretto sviluppo corporeo. Oltre che a livello fisico, l'attività sportiva produce benefici anche da un punto di vista psicologico....
Bambino

Come spiegare il concepimento ai bambini

Quando i bambini arrivano ad una certa età, le domande e le curiosità su ogni cosa diventano sempre più frequenti. I bambini, cominceranno già in tenera età a porvi delle domande, spesso anche molto imbarazzanti a cui avrete magari difficoltà a...
Bambino

Come scegliere uno shampoo per bambini

Lo shampoo è un prodotto che va scelto secondo il tipo di cute e capelli da trattare. Pertanto se si deve adoperare per i bambini bisogna scegliere uno shampoo delicato. La cute dei bambini, infatti, è molto più sensibile di quella di un adulto, quindi...
Bambino

Giochi per sviluppare l'autostima dei bambini piccoli

Seguire i bambini, specialmente se molto vivaci e poco concentrati nelle varie attività scolastiche e ricreative, non è assolutamente facile. I bambini hanno bisogno di essere seguiti e spesso, hanno la necessità di essere stimolati con delle attività...
Bambino

Come scegliere un bagnoschiuma per bambini

Scegliere un bagnoschiuma da utilizzare per la doccia o il bagnetto dei bambini è un'operazione meno semplice della solita scelta del nostro bagnoschiuma. Un bagnoschiuma per la pelle dei bambini, infatti, deve necessariamente essere meno aggressivo...
Bambino

Tecniche di pittura per bambini della scuola materna

Tra le varie attività creative e ludiche che vengono svolte nelle moderne scuole dell'infanzia ritroviamo sicuramente la pittura. Attraverso di essa i bambini possono sviluppare le loro capacità cognitive e liberare la loro fantasia artistica. Oltretutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.