I principali rituali per la nanna del bebè

Tramite: O2O 05/05/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

I neonati ed i bambini sono molto abitudinari nei loro primi anni di vita, specialmente per quanto riguarda il sonno: molti piccoli hanno bisogno di determinate azioni ripetute, veri e propri rituali per potersi addormentare. Queste azioni devono essere compiute ripetutamente dai genitori anche più volte nel corso della stessa giornata, talvolta comportando anche molto stress. In questa guida vedremo quali sono i principali rituali per la nanna del bebè, cosa si può organizzare per fare addormentare i nostri bambini e le soluzioni più utilizzate dalle mamme e dai papà di tutto il mondo.

27

Fare il bagnetto prima della nanna

I neonati hanno delle abitudini molto costanti, che vanno seguite regolarmente per far sì che questi si addormentino. Il bagnetto alla sera va eseguito prima di fare l'ultima poppata: questo è un buon modo per far sì che il bambino si possa addormentare facilmente. Il bagnetto va eseguito con acqua tiepida e miscelandola, se lo riteniamo opportuno, utilizzando degli oli rilassanti. Ricordiamoci di fare il bagnetto utilizzando movenze dolci per favorire il sonno del bambino.

37

Dare un'ulima poppata

Di norma è bene far fare al bambino un'ultima poppata: una buona dose di latte può essere utile per far addormentare il piccolo con tutta calma e serenità. Non fa differenza in questo caso se l'allattamento avvenga al seno oppure al biberon, è sufficiente che il bebè si nutra e possa successivamente addormentarsi senza essere a stomaco vuoto.

Continua la lettura
47

Fare un massaggio rilassante

Come detto in precedenza, eseguire movimenti delicati durante il bagnetto può favorire il sonno del bambino. Dopo aver asciugato e vestito per bene il bebè, eseguiamo un massaggio fatto di movimenti delicati, regolari e continui su tutto il corpo del nostro bebè per provocare in lui una sensazione di relax che in seguito si trasformerà nell'anticamera del sonno. È buona abitudine eseguire questo massaggio almeno una volta al giorno, dopo il bagnetto.

57

Leggere una favola

Dopo i primi sei mesi dalla nascita del bambino, noi possiamo abituarlo ad ascoltare una favola. Prima di addormentarsi è una buona abitudine leggere al piccolo una breve storia, accompagnandola magari con un libro tattile, di gomma oppure con delle illustrazioni che possano mostrare al bimbo ciò che gli stiamo leggendo. Con questi stimoli il bambino può addormentarsi più facilmente.

67

Fare un po' di coccole

Le coccole sono un metodo universale per far addormentare i bambini. Per far sì che il bimbo prenda sonno dobbiamo eseguire movimenti lenti, delicati e dolci e, soprattutto, bisogna evitare che il bambino esegua dei movimenti: in poche parole dobbiamo far sì che il bimbo rimanga passivo e che possa scivolare in un sonno tranquillo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

I migliori libri sulla nanna dei bambini

A volte mettere a nanna il proprio bambino può risultare particolarmente difficile, se non addirittura una vera e propria sfida. Basta una colichetta oppure un ciclo sonno veglia non proprio regolare che il piccolo comincia a urlare sfogandosi con pianti...
Bambino

Mettere il neonato a nanna: errori da evitare

Attraverso i passaggi seguenti ci occuperemo di neonati e in particolare cercheremo di capire il metodo più efficace e corretto di mettere il proprio neonato a nanna e quali sono nello specifico gli errori da evitare, così da fare in modo che il piccolo...
Bambino

Come creare una routine per la nanna

Una delle cose fondamentali da apprendere quando si diventa neo genitori è come insegnare al proprio bambino a domire. Certo si sa, i neonati normalmente passano gran parte dei loro primi mesi di vita dormendo, ma non sempre lo fanno nei momenti giusti...
Bambino

10 regole per una nanna serena del neonato

Assicurare un riposo ottimale al vostro bambino non è mai semplice, anche perché i neonati non hanno ancora un ritmo ''adulto'' e l'orologio biologico deve ancora abituarsi. Per cercare di far riposare al meglio il vostro bambino (e per poter riposare...
Bambino

Nanna: guida al giusto rituale

La nanna dei bambini è uno dei momenti più complicati e stressanti per le neo mamme. Il bambino non si addormenta, piange, si risveglia spesso, e la mamma, già sfinita dalla giornata appena trascorsa, vive questo momento con ansia e preoccupazione....
Bambino

Come prepararsi alla nascita di un bebè

La nascita di un bebè è sempre un momento bellissimo per una coppia di genitori, ma si porta dietro tantissimi cambiamenti. L'arrivo di un figlio cambia notevolmente la vita di coppia, le abitudini personali dei genitori, lo stile di vita e anche la...
Bambino

L'importanza dell'oggetto transizionale nella nanna

I bambini attraversano, nelle fasi della loro crescita, vari passaggi. Nei primi mesi di vita, essi si sentono e sono convinti di essere un'unica cosa con la propria mamma, e soltanto più tardi iniziano a prendere coscienza dei propri arti (braccia e...
Bambino

5 idee regalo fai da te per i bebè in arrivo

La lieta notizia di un bebè in arrivo è sicuramente la più dolce che possa esserci. Ma cosa regalare alla neo-mamma e al suo bebè in arrivo? Sicuramente in commercio si possono trovare le soluzioni più alla moda. Ma se decidessimo di confezionare...