I migliori giochi di gruppo per sviluppare la cooperazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

A qualsiasi età, il gioco di gruppo permette l’apprendimento di comportamenti “prosociali”, che vanno nella direzione di imparare a stare bene con gli altri e sviluppare nuove modalità di proficua collaborazione. Tuttavia, non sempre è facile andare d’accordo con gli altri e trovare linee di condotta comuni che portino alla meta prestabilita. Affinché questo possa accadere nel migliore dei modi, è necessaria una condivisione di valori, regole ed atteggiamenti fra il singolo e la comunità, lasciando che gli altri imparino a conoscerci meglio e sviluppino fiducia nei nostri confronti. In questa guida, abbiamo selezionato per voi i migliori giochi di gruppo per sviluppare la cooperazione. Vediamo insieme di quali si tratta.

26

Occorrente

  • Giochi di gruppo
  • Carta e penna
36

Scultura di gruppo. Si tratta di costruire una scultura corporea con il contributo di ciascun membro del gruppo. Inizialmente, tutti i partecipanti stanno seduti per terra lungo i bordi della stanza, in silenzio. Poco per volta, ogni componente si alza dal suo posto e raggiunge un luogo della stanza dove si pone in una posizione da lui decisa, cercando di collocarsi in maniera connessa agli altri fino a comporre una struttura umana. Quando il gruppo scultoreo avrà assunto la sua posizione definitiva, bisognerà osservare il quadro complessivo cercando il filo conduttore che tiene insieme la scultura stessa e provando a dare un titolo all’opera prodotta.

46

Due verità, una bugia. Questa è un’attività ludica e formativa al tempo stesso. Ciascun partecipante deve avere a disposizione un foglio di carta su cui scrivere due aspetti reali della sua vita ed uno falso. Quando tutti avranno completato il proprio elenco, a turno si leggeranno i contenuti cercando di essere convincenti nel racconto dei fatti, in modo da non far capire agli altri quale fra i tre elencati sia l’elemento fasullo. Al termine del gioco, si opererà un confronto tra i membri del gruppo e si potranno scoprire verità e bugie, al fine di riflettere sul ruolo che i giudizi affrettati possono avere nella conoscenza degli altri.

Continua la lettura
56

La finestra di Johari. Ciascun membro del gruppo ha a disposizione un foglio che suddividerà in quattro aree. Nella prima, in alto a sinistra, si troveranno le informazioni di noi stessi note anche agli altri (area pubblica), in quella in alto a destra ciò che non so di me ma è noto agli altri (area cieca), in basso a sinistra inseriremo le informazioni dell’area privata (ciò che io so di me stesso che gli altri non conoscono) ed infine ci sarà uno spazio vuoto nel quale si trovano le nostre parti inconsce (non conosciute neppure da noi stessi). Da un confronto con gli altri componenti del gruppo, possiamo aspettarci che l’area cosiddetta “pubblica”, grazie alla conoscenza reciproca, diventi gradualmente più ampia.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Giochi da fare durante un viaggio in macchina

Si avvicinano le vacanze e per molti di noi ciò significa intraprendere un lungo viaggio in macchina verso le mete di villeggiatura o verso parenti lontani. Le traversate in macchina possono essere pesanti e noiose, soprattutto per i più piccoli. E...
Famiglia

Come creare uno spazio giochi per bambini in casa

Il gioco è una componente imprescindibile della vita di ogni bambino, essenziale per un corretto sviluppo motorio, intellettivo, psicologico e relazionale. Non sempre, purtroppo, si ha la possibilità di portare i propri bimbi al parco o in aree gioco...
Famiglia

Halloween party: 10 giochi da fare in casa

La festa di Halloween è ormai sdoganata anche in Italia. Sempre più adulti e bambini infatti non aspettano altro che potersi travestire da zombie o mummie ed andare alla ricerca di party esclusivi, o per i più piccoli giocare a dolcetto o scherzetto...
Famiglia

Giochi da spiaggia divertenti

Andare al mare non vuol dire soltanto prendere il sole e fare il bagno. Significa anche trascorrere piacevoli momenti con gli amici e la famiglia. Chi passa molte ore in spiaggia potrebbe però anche annoiarsi, ecco perché nasce la necessità di trovare...
Famiglia

5 idee per giochi da fare ad Halloween in casa

Halloween è una festa ormai di uso comune anche in Italia, benché abbia chiare origini anglosassoni. Da adulti potreste anche non apprezzarla particolarmente e quindi evitare di partecipare alle centinaia di feste a tema che si organizzano nei locali....
Famiglia

Giochi bebè: 5 attività per stimolare lo sviluppo psicofisico

I primi mesi di vita del piccolo sono scanditi da scoperte, traguardi e nuove acquisizioni che i genitori devono incoraggiare predisponendo opportune attività, così da dare enfasi e stimolare le sue abilità motorie e coordinative insieme alle competenze...
Famiglia

10 giochi all'aperto da insegnare ai propri figli

Quando la giornata lo consente, è sempre bello dedicarsi ai propri figli e farli giocare all'aria aperta. Passare alcune ore all'interno di un parco o di un giardino può infatti rappresentare un passatempo davvero utile per accrescere le capacità motorie...
Famiglia

Le migliori attività estive per bambini

Mancano pochi mesi alla fine della scuola e l'estate si avvicina frenetica ed incalzante. Per i genitori però non è ancora arrivato il momento di riposare. Rimane infatti l'incognita di come impegnare il tempo dei nostri bambini abituati a orari e schemi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.