I giochi da fare con i neonati

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I neonati danno moltissima gioia in casa, ma hanno sempre bisogno di stimoli per crescere bene e per apprendere continuamente nuove cose. Un neonato ha dunque bisogno di continue attenzioni e proprio per questo, i giochi, sono la soluzione migliore per farlo crescere in allegria, stimolandolo di continuo. Ovviamente per i neonati non possono essere scelti giochi pericolosi o non adatti ai primi mesi di vita. Ma quali sono i giochi da fare con i neonati?

26

Gioco di filastrocche animate

Il gioco delle filastrocche animate, è un gioco molto semplice, che consente al bambino di cominciare a capire movimenti e ritmo messi insieme. Cantate davanti al piccolo delle canzoncine e adattate alle canzoni dei buffi movimenti, per stimolarlo a parlare, a cantare e a fare i primi movimenti con il suo corpicino. La filastrocca è un ottimo modo per far crescere bene un neonato e per giocare con lui sin dai primi mesi.

36

Gioco con lo specchio

Il gioco con lo specchio, è uno dei giochi più divertenti da fare con i neonati, per aiutarlo a conoscersi e a capire il riflesso delle immagini. Ponete con attenzione uno specchio davanti al volto del neonato e lasciatelo specchiare. Il piccolo scoprirà il proprio volto e si divertirà a capire come la sua immagine può essere riflessa sullo specchio. Un gioco davvero semplice, simpatico e stimolante.

Continua la lettura
46

Gioco afferra oggetti

Ponete il piccolo dentro il suo box imbottito e soprattutto recintato per non farlo cadere e circondatelo di oggetti morbidi di ogni tipo (pupazzi, peluche, ecc.). Create attorno a lui un mondo di oggetti curiosi colorati e lasciategli lo spazio e il tempo di conoscere e afferrare tutto ciò che lo circonda. In questa maniera, il piccolo eserciterà le proprie manine ad afferrare tutto e la propria mente a conoscere sempre nuovi oggetti.

56

Gioco delle coppie

Il gioco delle coppie, è uno dei giochi più adatti per una corretta crescita dei neonati. Ponete davanti al neonato dai 6 mesi in poi, una serie di carte coperte composte da varie coppie identiche. Scoprite o lasciate scoprire al piccolo le carte poco per volta, per trovare le coppie nascoste. Il piccolo memorizzerà poco per volta le coppie e le carte, cominciando a stimolare i ricordi.

66

Gioco degli animali

Il gioco degli animali, è adatto ai neonati nei primi mesi di vita. Dovrete stimolare il bambino imitando i versi degli animali come il cane, il gatto, la pecorella, ecc., per far conoscere al piccolo il nome e il verso corrispondente di ogni animaletto. Esistono anche dei giochini elettronici molto carni in grado di darvi una mano. Potete anche cantare qualche canzoncina che contiene i versi degli animali.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Neonati: come favorire il sonno notturno

Molto spesso, un bambino può non avere alcuna intenzione di prendere sonno. Le motivazioni possono essere le più disparate, dalla televisione ad alto volume al clima troppo caldo. Nella maggior parte delle circostanze, il letto non possiede la comodità...
Bambino

Cosa leggere ai neonati

Il classico stereotipo della favola della buonanotte che spopola nei film, ormai ci insegna che, perlomeno ai bambini dai tre anni in poi, si possono leggere delle favole per farli dormire tranquilli, ma nessuno si pone mai la domanda su cosa leggere...
Bambino

Come gestire il raffreddore nei neonati

I classici sintomi del raffreddore per grandi e piccoli sono il naso chiuso, il muco, gli starnuti e gli occhi arrossati. Bisogna sempre prestare molta attenzione nel proteggere il bimbo dagli eventuali colpi d'aria indesiderati o dall'opportunità di...
Bambino

L'importanza del sonno per i neonati

Il sonno per i neonati è qualcosa di estremamente importante. I bambini, nel corso dei loro primi mesi di vita, dovrebbero, infatti, passare la maggior parte del tempo dormendo, questo perché durante il sonno, non solo recuperano le energie spese nell'arco...
Bambino

Come ridurre lo stress dei neonati

Avere un figlio, soprattutto se si tratta del primogenito, può essere un lavoro davvero piacevole ma nello stesso tempo impegnativo e parecchio stressante. I neonati infatti, hanno bisogno di moltissime attenzioni per sentirsi sempre tranquilli, per...
Bambino

Come scegliere i prodotti per il bagnetto dei neonati

Il bagnetto è un momento di relax per il bebè. Il contatto con l'acqua, ben ricorda i 9 mesi nel pancione. Inoltre, favorisce un sonno tranquillo e sereno. Di norma, i neonati non vanno lavati tutti i giorni. La loro pelle è molto delicata e sensibile....
Bambino

Come fare ginnastica ai neonati

Quando si ha intenzione di far fare ginnastica al proprio bebè, è sempre opportuno iniziare sin dai primi mesi di vita. La manipolazione sul neonato può essere eseguita senza timori e serve per favorire la muscolatura, in modo tale da prepararlo ai...
Bambino

Oli essenziali per neonati: come usarli

Gli oli essenziali sono ormai utilizzati da parecchi anni per creare moltissimi prodotti di bellezza. Creme, scrub, maschere, impacchi naturali, sono spesso composti e creati anche dalla combinazione di oli essenziali di ogni tipo con altre sostanze....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.