Guida alla musicoterapia in dolce attesa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Che la musica abbia un potere curativo è cosa assai risaputa. Una semplice melodia è in grado di cambiare il nostro umore e produce persino effetti fisiologici, scientificamente accertati. "Cambiare musica" alle proprie giornate si può, partendo proprio da un giusto ascolto.
È altresì risaputa l'efficacia della musicoterapia in dolce attesa. Di seguito una guida per sfruttarla al meglio.

24

Musica per comunicare col proprio bambino

Per scoprire l'utilità della musicoterapia in gravidanza, bisogna prima di tutto convincersi del fatto che il proprio bebè "sente" tutto, ancor prima di nascere. La voce materna, in particolare, è il primo suono che coccola il feto e che, contemporaneamente, gli trasmette gli stati d'animo della mamma. Parlando, cantando o ascoltando musica, la madre apre un canale comunicativo molto importante col suo piccolo, che si pone alla base del loro futuro legame. Ascoltare melodie, in particolare, aiuta il feto a maturare il suo sistema nervoso e a regolarizzare il suo battito cardiaco. Incide quindi in maniera determinante e non secondaria sulla sua formazione del nascituro.

34

Musica per rilassarsi durante il travaglio

I benefici della musica sono provati anche sulla gestante. Un buon ascolto distrae e rilassa, producendo così uno stato generale di benessere psicofisico. Ma tali effetti rilassanti si attivano anche durante il periodo più difficile nella vita di una donna: il travaglio. È provato che ascoltare i brani giusti aiuta le partorienti a contenere l'ansia. Esistono veri e propri corsi di musicoterapia in gravidanza in cui le mamme vengono guidate, attraverso la musica, ad esercizi di rilassamento e respirazione. Ciò favorisce il rilassamento dei muscoli e un buon controllo mentale, fattori determinanti per la riuscita di un buon parto.

Continua la lettura
44

Musica del benessere: come sceglierla

Il principale parametro di scelta in tale campo è certamente il gusto personale: un genere musicale che piace fa sempre bene. Questo per quanto riguarda la mamma. Ma se si vuole scegliere una melodia adatta anche ai "gusti" del bambino è da prediligere una musica tranquillizzante a bassa frequenza. Pensiamo ad esempio alle composizioni classiche di Mozart, Bach, Vivaldi o Beethoven; o ai brani new age di Enya e di Yiruma. I ritmi lenti e pacati hanno un effetto tranquillizzante sia sulla madre che sul feto. Io consiglierei di ascoltare i suoni della natura, così come le musiche dal sapore etnico, di quelle ricche di strumenti, dal gusto tipicamente orientale. Tali melodie hanno una forte componente evocativa. Aiutano a creare immagini che permettono, a chi le ascolta, di volare via con la fantasia. In gravidanza o meno, ricordiamoci però, che le coccole in musica fanno sempre molto piacere!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gravidanza

5 cose da fare quando si aspetta un bambino

La dolce attesa è uno dei momenti più belli ed importanti nella vita di una donna, ma allo stesso tempo si tratta di un periodo particolarmente delicato. L'attesa dell'arrivo del bebè significa per molte donne seguire determinate accortezze per prevenire...
Gravidanza

Come calcolare la data del concepimento

Una delle prime domande che si pongono le donne in dolce attesa è: "Da quando sono incinta?". Oltre ad essere una semplice curiosità che magari si vuole soddisfare, il conoscere la data del concepimento può anche essere utile al fine di calcolare la...
Gravidanza

Come concedersi qualche coccola quotidiana

Concedersi qualche coccola quotidiana è un lusso che tutti possono permettersi. Perché non dedicare un'ora al giorno al relax, viziandosi un po' con qualche cura particolare? In questa utilissima guida vi spiego qualche piccolo trucco per ritagliarvi...
Gravidanza

Consigli per la maternità dopo i 40 anni

Nella società in cui viviamo c'è uno spostamento in avanti dell'età in cui una donna decide di intraprendere una gravidanza, per cui è più frequente iniziare una maternità a 40 anni. Il primo dubbio della futura mamma è quello di dover affrontare...
Gravidanza

10 cose che i bambini non sanno delle mamme

Quando si diventa mamma si sperimenta la completezza della propria vita. Si può essere preparate o impreparate, ma di sicuro la nascita di un figlio ti stravolge ogni certezza. I piccoli guardano le loro mamme come supereroi. A loro basta sapere la tenera...
Gravidanza

5 cose da sapere se aspetti dei gemelli

Quando si scopre di essere incinta di gemelli la sorpresa è grande e i dubbi e le domande si moltiplicano. Nel momento in cui si scopre di avere una gravidanza gemellare ci si pongono mille interrogativi perché non si tratta di una gravidanza normale....
Gravidanza

Corsi di preparazione alla nascita: tutto quello che bisogna sapere

La gravidanza è un periodo molto intenso, caratterizzato da forti emozioni, ma anche da grandi paure. Anche se nove mesi possono sembrare un tempo sufficientemente lungo, i rapidi cambiamenti che avvengono nel corpo proiettano in fretta le donne verso...
Gravidanza

Come contrastare la fame eccessiva in gravidanza

Contrastare la fame eccessiva è molto difficile durante una gravidanza, quando non ci si riconosce più né fisicamente né psicologicamente. Ma con un pizzico di forza di volontà ed alcuni trucchi, è tuttavia possibile vincere questo costante desiderio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.