Giochi da spiaggia divertenti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Andare al mare non vuol dire soltanto prendere il sole e fare il bagno. Significa anche trascorrere piacevoli momenti con gli amici e la famiglia. Chi passa molte ore in spiaggia potrebbe però anche annoiarsi, ecco perché nasce la necessità di trovare degli svaghi tra un bagno e l'altro. Giocare non è un'attività solo per i bambini, ma anche gli adulti possono divertirsi in compagnia in riva al mare. In questa lista vediamo alcuni giochi da spiaggia semplici e divertenti da organizzare in poco tempo. Queste attività sono ideali sia per i più grandi che per intrattenere i bambini.

26

Gavettoni

I gavettoni sono uno dei più semplici e divertenti giochi da spiaggia che non tramontano mai. A questo gioco possono partecipare davvero tutti. È sufficiente avere a disposizione alcuni palloncini di media grandezza e una fontanella. Si può giocare sia a squadre che tutti contro tutti. In quest'ultimo caso il divertimento aumenta notevolmente. Ogni partecipante riempie 3-4 palloncini e cerca di colpire gli altri. L'importante è avere a disposizione una spiaggia libera in modo da non dare fastidio a nessuno. L'unica accortezza è quella di evitare ovviamente di mirare al volto dei giocatori. I bambini possono fare questo divertente gioco usando dei palloncini più piccoli che riempiranno con meno acqua. In questo modo non si faranno male. In ogni caso con questo gioco si divertiranno proprio tutti.

36

Gara di aquiloni

Chi non ha mai sognato di far volare un aquilone? Organizzare una gara è un modo divertente di trascorrere delle piacevoli ore sulla spiaggia. Con pochi accessori e con l'aiuto dei genitori anche i più piccoli possono costruire un aquilone tutto loro. Nelle giornate con il vento tutti si possono divertire a far volare questo oggetto più in alto degli altri. Dopo averlo personalizzato con disegni e colori propri è sufficiente legare bene il filo alla mano. Dopodiché basta correre per fargli spiccare il volo. Una volta in aria si può gareggiare a chi lo fa volare più alto o a chi fa cadere quello degli altri. Inutile dire che si tratta di un gioco e non si deve litigare. Lo scopo è sempre quello di divertirsi e fare 4 risate con gli amici. Chi perde ovviamente può richiedere la rivincita e far vedere quanto è bravo.

Continua la lettura
46

Caccia al tesoro

Uno dei modi più belli di ricordare i vecchi tempi è quello di organizzare una caccia al tesoro. Questo gioco, oltre che a casa e in giardino si può organizzare anche al mare. Qui gli spazi sono più ampi e bisogna necessariamente delimitare un'area specifica. I giocatori non possono nascondere gli oggetti fuori dal "campo di gioco" e devono attenersi alle regole. Si possono nascondere vari bigliettini con alcuni indovinelli per trovare quello successivo oppure nascondere oggetti specifici. In entrambi i casi si creano delle squadre e una persona esterna provvede a posizionare gli oggetti. Non si devono nascondere gli oggetti in luoghi dove danno fastidio agli altri bagnanti altrimenti non è più un gioco.

56

Staffetta

Tra i giochi da spiaggia divertenti non poteva manca la staffetta. Questo gioco è ideale da fare al mare in quanto necessita di molto spazio. I genitori dovranno stare sempre vicini ai bambini per evitare che si allontanino. Un altro pericolo è quello che si facciano male mentre corrono. Correre a piedi nudi sulla riva è davvero divertente. Anche i più grandi possono divertirsi creando un vero e proprio percorso tra una spiaggia e l'altra. Basta quindi un oggetto per ogni gruppo e correre più veloce possibile. L'obiettivo è quello di arrivare primi step dopo step. Più partecipanti ci saranno e più divertente sarà il gioco. Il numero dei partecipanti per ogni team deve essere ovviamente lo stesso. Serve una persona esterna (un pigro o un genitore) che faccia da arbitro e decreti la squadra vincitrice.

66

Rubabandiera

Ecco un gioco molto divertente che non tramonta mai. Il rubabandiera è un classico gioco per intrattenere i bambini che tutti hanno fatto almeno una volta nella vita. Per questo gioco occorre formare due squadre ed eleggere un portabandiera. Quest'ultimo ha il compito di reggere la bandiera e chiamare un numero. I giocatori con questo numero devono correre e prendere per primi la bandiera. Si può usare un fazzoletto, un pezzo di stoffa qualsiasi o una maglietta. La cosa importante è avere voglia di divertirsi e correre. Non bisogna pretendere di voler vincere a tutti i costi. Questo gioco come gli altri, necessita di tanto spazio e più persone possibili in numero pari.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

I migliori giochi di gruppo per sviluppare la cooperazione

A qualsiasi età, il gioco di gruppo permette l’apprendimento di comportamenti “prosociali”, che vanno nella direzione di imparare a stare bene con gli altri e sviluppare nuove modalità di proficua collaborazione. Tuttavia, non sempre è facile...
Famiglia

5 giochi all'aperto per tutta la famiglia

Con l'arrivo della bella stagione arriva anche la voglia di uscire di casa e vivere momenti divertenti tutti insieme all'aperto. Le famiglie che amano trascorrere le giornate al parco, in giardino, in mezzo alla natura, possono trovare in quest'articolo...
Famiglia

Idee di giochi per una giornata al parco

Una giornata all'aria aperta coi bambini può essere una meraviglia o un incubo. Meglio partire preparati. Loro non lo sanno perché per i piccoli è tutto spontaneo, ma arrivare già con un po' di idee gioco pronte per ogni evenienza non guasta. Sia...
Famiglia

Giochi da fare durante un viaggio in macchina

Si avvicinano le vacanze e per molti di noi ciò significa intraprendere un lungo viaggio in macchina verso le mete di villeggiatura o verso parenti lontani. Le traversate in macchina possono essere pesanti e noiose, soprattutto per i più piccoli. E...
Famiglia

Come creare uno spazio giochi per bambini in casa

Il gioco è una componente imprescindibile della vita di ogni bambino, essenziale per un corretto sviluppo motorio, intellettivo, psicologico e relazionale. Non sempre, purtroppo, si ha la possibilità di portare i propri bimbi al parco o in aree gioco...
Famiglia

Halloween party: 10 giochi da fare in casa

La festa di Halloween è ormai sdoganata anche in Italia. Sempre più adulti e bambini infatti non aspettano altro che potersi travestire da zombie o mummie ed andare alla ricerca di party esclusivi, o per i più piccoli giocare a dolcetto o scherzetto...
Famiglia

Al mare con i bambini: come organizzare la giornata

Passare un'intera giornata al mare con i propri figli è senza dubbio divertente. Fare giochi in acqua e costruire castelli di sabbia appassiona grandi e piccini allo stesso modo. Può succedere però che una giornata di relax in spiaggia si trasformi...
Famiglia

5 idee per giochi da fare ad Halloween in casa

Halloween è una festa ormai di uso comune anche in Italia, benché abbia chiare origini anglosassoni. Da adulti potreste anche non apprezzarla particolarmente e quindi evitare di partecipare alle centinaia di feste a tema che si organizzano nei locali....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.