Dieci trucchi per far ridere un bambino

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
113

Introduzione

Se è vero che la risata di ogni bambino diventa poesia, è anche vero che il loro ridere è contagioso e spontaneo, pieno di quell'ingenuità che gli adulti non ricordano più. Per questo i genitori adorano far ridere i loro figli. Ecco a voi dieci trucchi infallibili per far divertire i vostri figli e ritornare bambini con loro.

213

Occorrente

  • Buona volontà
  • Buon umore
  • Sorrisi
313

I versi degli animali

Il riso dei vostri figli vale più del sentirsi in imbarazzo in pubblico. Divertitevi ad imitare i versi degli animali, un gioco che sembra buffo ma che può avere finalità didattiche, i bambini impareranno a riconoscere gli animaletti che li circondano.

413

L'inseguimento

I bambini sono sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo ed inaspettato, adorano essere sorpresi e fare giochi nuovi. Nascondetevi e giocate all'inseguimento con loro, rideranno e correranno sapendo che gli state prestando tempo ed attenzione.

Continua la lettura
513

Il solletico

Il solletico, fatto con moderazione, è il metodo più immediato per far ridere a crepapelle i vostri bambini e vedere le loro espressioni buffe. Adorano quello ai piedini e sul pancino. La loro risata spontanea sarà contagiosa anche per chi gli sta intorno.

613

Cucù

Avvicinatevi ai vostri bimbi, chiudete il vostro viso tra le mani e poi sbucate esclamando "Cucù!", anche se vi sembra un gioco trito e ritrito, i piccoli rideranno stupiti davanti a quello che per loro è una novità e non si stancheranno se lo ripeterete più volte.

713

Le canzoncine

I bambini adorano guardare gli adulti fare cose buffe, cantate una canzoncina accompagnandovi con gesti della mani e del corpo e sorprendendo il bimbo che non se li aspetta. Scegliete canzoni che loro conoscono e adorano, cantate e ballate insieme.

813

Le storie

Leggetegli una fiaba ad alta voce o imitate i personaggi dei loro cartoni preferiti, i più piccoli adorano vedere gli adulti che fanno i pagliacci e ricevere le loro attenzioni. Inoltre li aiuterete a sviluppare le loro facoltà cognitive e rafforzerete il rapporto con loro.

913

La formichina

Imitate una piccola formichina con le vostre dita e risalite il braccio dei vostri bambini fino al collo, sorridete, i vostri bimbi saranno incuriositi ma allo stesso tempo divertiti da questo gioco che gli provoca involontariamente il solletico.

1013

Ridere

I bambini osservano attentamente le persone che li circondano e i loro gesti. Adorano emulare gli adulti. Fate voi il primo passo, iniziate a ridere e a fare facce ed espressioni buffe e loro verranno coinvolti dal vostro entusiasmo e inizieranno a ridere con voi.

1113

Le filastrocche

I più piccoli adorano i suoni onomatopeici e inventare nuove parole per identificare gli oggetti che li circondano. Create delle filastrocche con loro o provate a recitarne qualcuna con loro come "Il Lonfo", quelle relative alle festività o i sui colori.

1213

Le recite

Scegliete una storia con i vostri bambini, procuratevi dei vestiti buffi, dei pupazzi, arricchite tutto con gesti e vocine assurde, rendete partecipe il bambino della recita, degli allestimenti e della scelta dei vestiti, lasciatelo libero di esprimersi.

1313

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ripeti quello che fa ridere.
  • Organizza sempre nuovi giochi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Idee per festeggiare i dieci anni di una bimba

Il compleanno della vostra figlioletta si avvicina? Non temete di seguito potrete leggere cinque idee per festeggiare i dieci anni di una bimba, vi saranno senz'altro di grande aiuto. Innanzitutto cercate di capire la bambina cosa più desidera fare,...
Bambino

5 trucchi contro i capricci

I capricci dei bambini mettono a dura prova tutti i genitori, anche quelli più pazienti. A seconda dell’età del bambino, il capriccio può assumere diversi significati: può servire per affermare la propria personalità, per mettere in discussione...
Bambino

Come gestire un bambino difficile

In questa guida verranno dati utili consigli su come gestire un bambino difficile. Come ben saprete, un bimbo di pochi anni nella fase della crescita, ha un temperamento e un modo di fare difficile da controllare. Questo è dovuto da diversi fattori ma,...
Bambino

Come insegnare a parlare ad un bambino

Lo sviluppo del linguaggio è un aspetto molto rilevante nella crescita di un bambino. Ogni genitore si chiede quando e come insegnare a parlare al proprio bimbo. La comunicazione verbale, infatti, facilita la vita di relazione ed una crescita armoniosa....
Bambino

Giochi educativi per il tuo bambino

I giochi educativi sono fondamentali per la crescita intellettiva e per lo sviluppo psicomotorio di ogni bambino. Ogni forma di gioco può essere per loro uno stimolo, ma bisogna saper scegliere i giochi più adatti a ogni bambino. Questa guida può essere...
Bambino

Come educare il bambino a non dire parolacce

Una delle fondamentali tappe ed anche maggiormente temute da parte dei genitori, che puntualmente si verifica quando vostro figlio ha ormai acquisito una particolare autonomia e anche proprietà di linguaggio relativamente alla probabilità che lui stesso...
Bambino

Come gestire Un Bambino Iperattivo

Educare e crescere i bambini non è sempre semplice, essi mettono spesso alla prova i nostri nervi e sanno metterci all'angolo facilmente. Allora ci chiediamo dove abbiamo sbagliato, cosa c'è che non va nella nostra relazione col piccolo e se siamo davvero...
Bambino

Come spiegare ad un bambino il sesso

Negli ultimi anni i bambini e gli appena adolescenti sono maggiormente esposti al rischio di imbattersi in scene che una volta venivano addirittura censurate. Baci appassionati, corpi nudi, frasi dette con toni di voce particolarmente sensuali. Anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.