Cosa fare se il neonato si scopre durante la notte

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando dormono, i bambini sembrano angeli. Soprattutto se sono neonati. Ma facciamo attenzione ai pericoli che potrebbero correre. Come i raffreddori. Di notte per esempio, la temperatura si abbassa e anche in primavera ci si potrebbe influenzare in pochissimo tempo. Basterebbe avere la schiena scoperta durante la notte per raffreddarsi. I neonati però sono più indifesi e non possono rimboccarsi le coperte da soli. Quindi dobbiamo essere noi genitori a farlo. Ma non possiamo restare svegli tutta la notte per vigilare. Vediamo allora cosa possiamo fare se un neonato si scopre durante la notte.

26

Munirlo di tuta

L'ideale, per affrontare serenamente la notte, è dotare i nostri bimbi di pigiami-tuta. Con simili attrezzature non si rischia di far raffreddare la schiena o i piedini del nostro bimbo perché la tuta li ricopre dalla testa ai piedi. Non preoccupatevi quindi se il bimbo si scopre durante la notte. Il tutone sarà più che sufficiente per tenerlo caldo. Ricordate comunque che i bimbi hanno delle riserve di grasso bruno, ricco di ferro, capace di reagire a qualsiasi calo di temperatura e proteggerli adeguatamente dal freddo.

36

Usare le cerniere

Sembrerà banale come indicazione, ma è sempre bene coprire adeguatamente un bambino prima di affrontare la nottata. Anche se si è in primavera inoltrata. Naturalmente con 25 gradi è sufficiente un lenzuolo o una copertina leggera di cotone. Mai esagerare! L'importante è rimboccare bene i lembi o usare dei sacchi notte con chiusura a zip o bottoncini. A tal proposito l'ideale è usare delle lenzuola più grandi del dovuto, i cui lembi si ricongiungano sotto il materasso. Ma attenzione a non esagerare. Se fate degli involucri troppo stretti, il bambino farà di tutto per liberarsi e scoprirsi. Meglio lasciargli lo spazio per muoversi.

Continua la lettura
46

Mantenere una temperatura costante

Che si scopra o no, il neonato durante la notte non deve subire bruschi cali di temperatura. Non possiamo sapere in anticipo l'andamento del termometro, ma possiamo assicurargli una stanza deumidificata e a temperatura controllata con un banale climatizzatore. In questo modo, anche se il neonato si scopre durante la notte non ne risentirà in alcun modo.

56

Rinforzare le pareti del lettino

Altro stratagemma da utilizzare per evitare che il neonato si scopra durante la notte è quello di imbottire le pareti del lettino di piumoncini. In questo modo l'aria non passerà dai lati e gli spifferi non potranno più farci paura. Il nostro bimbo così sarà libero di sgambettare e rotolarsi nel letto senza freni e senza le nostre preoccupazioni.

66

Accendere un termoventilatore

Se proprio non ne vogliamo sapere di stare tranquilli e dormire sapendo che nostro figlio non corre pericoli, compriamo una ventola. Quei piccoli termoventilatori che emanano aria calda. Basterà dirigerli verso il lettino ad una temperatura non troppo alta e si potrà stare sereni. Ma ricordate di tenere la porta della camera aperta o il caldo vi soffocherà.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Consigli per gestire il pianto del bebè durante la notte

Le prime settimane di vita di un neonato sono un periodo piuttosto difficile da affrontare, in particolare quando si tratta del primo figlio ed i genitori non sono del tutto preparati a questo grande cambiamento. Un neonato non ha orari, può dormire...
Bambino

Come comportarsi se il neonato piange la notte

Uno degli eventi più gioiosi del percorso della nostra vita, è sicuramente la nascita di un figlio. Ma adeguarsi al nuovo arrivato non è così facile come sembra. Il suo arrivo, infatti, cambia o sconvolge del tutto i ritmi familiari. Insieme alle...
Bambino

Metodi efficaci per far dormire un neonato tutta la notte

Il bimbo tanto atteso e desiderato non dorme la notte? Una gran fatica per i genitori che sono alla ricerca dei metodi efficaci per far dormire il neonato per tutta la notte. Escludendo i metodi fai-da-te che possono essere utili ma anche difficoltosi,...
Bambino

Come tenere sveglio un neonato durante la poppata

Durante la poppata, può accadere spesso che il neonato si addormenti. Dopo i primi minuti, infatti, il lattante tende ad abbandonarsi al riposo poiché si è placata parte della sua fame. Questa situazione, per quanto possa apparire di dolcezza infinita...
Bambino

Come sorreggere un neonato durante la poppata

La poppata è il latte che viene dato ad un neonato attraverso il seno della propria mamma. Si tratta di un momento particolarmente felice per il poppante, nonché altrettanto emozionante anche per la mamma stessa. L'unico problema è che è necessario...
Bambino

Come regolarizzare il sonno di un neonato

Appena nato, un neonato non ha ancora acquisito familiarità con il mondo esterno e quindi la regolarità dei cicli giorno-notte. È molto facile, dunque, che il piccolo tenda a dormire tanto durante il giorno e a preferire la notte per le sue "esplorazioni...
Bambino

Come assicurare un corretto riposo al neonato

Se avete un neonato ed intendete farlo crescere sano e forte, oltre ad una giusta alimentazione è importante garantirgli un corretto riposo giornaliero ma soprattutto notturno. In quest'ultimo caso, di fondamentale importanza ci sono degli accorgimenti...
Bambino

Come stimolare un neonato pigro

L'allattamento al seno di un piccolo neonato è, di certo, una bellissima esperienza per una giovane mamma. Allattare un bambino è una perfetta occasione di intesa, magica ed irripetibile, tra il neonato e la sua preziosa mamma. Alcuni neonati, però,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.