Cosa fare se il bambino mangia troppi dolci

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'alimentazione sarà il tema centrale che verrà sviluppato nei passi che comporranno la nostra guida. Divideremo questa guida in tre passi differenti, al fine di darvi qualche idea utile su cosa si debba fare se il bambino mangia troppi dolci. Incominciamo con le nostre valutazioni su questo argomento interessante.
Che ai bambini piacciono i dolci, questo è risaputo; ma è anche vero che al giorno d'oggi, le mamme sono tutte particolarmente attente all'alimentazione dei loro figli, preoccupandosi dei fenomeni legati all'obesità e delle conseguenze negative legate alla troppa assunzione di zuccheri.

26

Gli zuccheri

Il primo aspetto che andrei a valutare sono gli zuccheri che, se assunti in eccesso, possono creare determinate problematiche. Il primo aspetto che dobbiamo prendere in considerazione è lo zucchero bianco, che non è sicuramente esente dalle più frequenti cause di problemi alla salute. Anche senza entrare troppo nello specifico, dalla sua estrazione fino alla presenza sulle nostre tavole, subisce un processo di trasformazione chimica che lo rende dannoso per il nostro organismo e quindi assolutamente sconsigliato farlo assumere ai bambini. Senza considerare che, lo zucchero è spesso presente in tutte le merendine, biscotti, caramelle e cose varie che questi solitamente, mangiano.

36

L'obesità

L'assunzione di troppi alimenti dolci, comporta lo sviluppo di una condizione medica che interessa i bambini e gli adolescenti ossia l'obesità, con conseguenze fisiche e psicologiche. L'alimentazione, insieme alla vita sedentaria è sicuramente una delle cause più frequenti dei problemi di sovrappeso e di obesità dell'infanzia. Ma è ovvio, che dinanzi a certe situazioni, le famiglie non possono restare a guardare, ma devono intervenire in maniera preventiva. Per prima cosa, è opportuno capire il "perché" il bambino vuole mangiare troppi dolci. È solo una questione di "fame" oppure dietro lo stimolo della fame ci sono altri motivi?

Continua la lettura
46

Le alternative

Non esistono regole, ma possibili soluzioni, quali: 1. Fate in modo che tra la colazione, pranzo e cena, ci siano degli spuntini e proponete ai bambini, frutta o merende a base di cereali, yogurt, frullati. 2. Evitate che i bambini passino troppe ore incollati al televisore, computer o videogiochi e proponete loro attività alternative, come colorare con le tempere, giocare con colla e fogli di carta, creare qualcosa con pezzi di stoffa, insomma qualsiasi cosa che li possa distrarre dall'addentare una merendina o una caramella. 3. Portate i vostri bambini a fare lunghe passeggiate all'aria aperta, anche d'inverno. 4. Infine, abbiate sempre un dialogo aperto con i vostri figli e cercate di capire i loro "vuoti", senza che debbano ricorrere a dolci e merendine varie.
Eccovi un link utile: http://scrittoremilionario.com/come-avviene-la-trasformazione-industriale-dello-zucchero/.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come Sapere Se Il Bambino Mangia La Giusta Quantità Di Latte In Polvere

L'alimentazione dei neonati, si sa, è particolarmente delicata specie quando la mamma, per le più svariate ragioni, è impossibilitata a dare al figlio il proprio latte materno. In questo caso il latte artificiale, in polvere, rappresenta l'unica soluzione...
Bambino

Come capire se il bambino mangia bene al seno

Se non ci sono particolari problemi, l'allattamento materno è quello più idoneo per il lattante. Il latte, infatti, composto di acqua, proteine, grassi, zuccheri, sali, vitamine, è completo dal punto di vista nutritivo, facilmente digeribile dal neonato...
Bambino

Consigli per far passare il singhiozzo a un bambino

Capita a volte che il vostro bambino, quando mangia o beve troppo in fretta, quando è sottoposto a repentini sbalzi di temperatura o quando è molto eccitato, venga sorpreso da un fastidioso singhiozzo. In generale questo piccolo fastidio passa autonomamente...
Bambino

Cosa fare se il bambino rifiuta i cibi solidi

Prenderci cura del nostro bambino è un qualcosa di molto importante se vogliamo che il nostro bimbo cresca forte e sano. Se il nostro bimbo si rifiuta di mangiare dei cibi solidi, dovremo adottare alcuni validi accorgimenti per riuscire a far mangiare...
Bambino

Come aiutare il bambino a stimolare la stitichezza

La stitichezza (o stipsi) indica un disturbo nelle funzioni fisiologiche, sia per quel che riguarda la difficoltà che la frequenza con la quale si va di corpo. La stipsi è spesso causata da una dieta povera di fibre e di liquidi, e prestare molta attenzione...
Bambino

Cosa fare se il bambino rifiuta il cucchiaio

Lo svezzamento comporta il drastico passaggio dal seno materno al contatto con un oggetto come il cucchiaio estraneo alla quotidianità del bambino. La reazione del piccolo è del tutto normale e non deve destare preoccupazione. Se il bambino rifiuta...
Bambino

10 cose che rendono felice un bambino

Se desideri vedere il tuo bambino felice, ecco una simpatica e semplice guida che fa al caso tuo. Questa guida divertente, infatti, ti propone alcuni spunti per rendere un bambino davvero felice. È vero che ogni bambino sa accontentarsi delle cose più...
Bambino

Come aiutare il bambino da 0 a 3 mesi a dormire

Il sonno è fondamentale per la serenità del bambino. L'alternanza tra le ore di veglia e quelle dedicate al riposo assicura al piccolo una corretta scansione della giornata. I neo genitori devono quindi aiutare il bambino a trovare il ritmo adeguato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.