Consigli per le neomamme in età avanzata

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi sono tantissime le donne che scelgono di avere il primo figlio in età avanzata. Spesso a causa del lavoro e dei numerosi impegni quotidiani tante donne scelgono di dedicarsi alla propria carriera e rimandare questo splendido momento della vita, ovvero la maternità. Tuttavia, anche se questa decisione potrebbe comportare alcuni rischi, basta semplicemente prendere le dovute precauzioni e seguire determinati accorgimenti per affrontare questo meraviglioso momento con il proprio bebè con tanta serenità e felicità. Dunque, anche tutte coloro che hanno scelto di diventare mamme in età avanzata e sono alle prime armi con il proprio piccolo hanno bisogno di alcuni consigli e suggerimenti per gestire nel migliore dei modi il periodo del post-parto. Di seguito scopriremo insieme alcuni utili e semplici consigli per le neomamme in età avanzata.

26

Favorire l'allattamento al seno

Favorire l'allattamento al seno è importante poiché questo processo naturale garantisce tantissimi benefici per il piccolo che potrà crescere più forte e sano. È molto importante, dunque, che le neomamme siano ben informate sui numerosi vantaggi o svantaggi di questa decisione in modo tale da affrontare questa scelta con la giusta consapevolezza.

36

Affrontare il periodo post-parto con serenità

Dopo la nascita del figlio è importante avere molto autocontrollo e mantenere la calma in modo tale da affrontare questo momento della vita serenamente. Lo stress e l'esaurimento, infatti, possono incidere sulla salute e di conseguenza possono fare male anche al piccolo. Il bimbo crescerà in fretta, pertanto è meglio vivere questo periodo come un momento magico della vita, nel quale si instaurerà uno splendido legame con il proprio pargolo.

Continua la lettura
46

Tutelare il rapporto con il partner

Le neomamme, anche in età avanzata, alle prese con la maternità potrebbero trascurare il rapporto con il proprio partner senza rendersene conto. Spesso, i primi periodi potrebbero sembrare difficili poiché gestire un bebè comporta tantissime attenzioni e poco tempo da dedicare a se stessi. Ma scaricare lo stress o trascurare il proprio partner non è la soluzione adatta: in questo momento della vita è molto importante che i neogenitori restino uniti e collaborino insieme per donare tutto l'affetto e l'amore di cui il figlio ha bisogno.

56

Acquistare tutto l'occorrente necessario

Un consiglio molto importante per le neomamme è quello di munirsi di tutto il materiale e l'occorrente necessario come pannolini, bavette e biberon prima della nascita del piccolo. Ad esempio, per quanto riguarda la scelta dei pannolini, è consigliabile tener conto in modo accurato dei chiletti del proprio piccolo, alcuni bambini infatti tendono ad essere più magri, quindi è importante optare sempre per i pannolini della giusta misura.

66

Mantenersi in forma

Avere un figlio in età avanzata comporta sicuramente maggiori difficoltà rispetto ad un fisico più giovane e ricco di energie. Tuttavia, un suggerimento molto utile ed importante è quello di mantenersi in forma e ritagliarsi dei brevi momenti per se stesse dove svolgere qualche esercizio di ginnastica oppure una passeggiata mattutina con la carrozzina associata ad un'alimentazione sana. In questo modo sarà possibile mantenersi sempre giovani e piene di vitalità e, dunque, gestire lo stress e gli impegni quotidiani da neomamma nel migliore dei modi. Anche in questo caso la maternità si rivelerà una splendida esperienza, indipendentemente dall'età.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

5 modi di essere neomamme green

Siamo appena entrati nell'era più tecnologica di sempre in cui la gara al materialismo spaventa sempre di più. Per fortuna la gente si è accorta che la vita è più bella se è semplice e soprattutto che non è un bene vivere col peso degli sprechi...
Famiglia

Come educare un bambino all'età dei primi capricci

Diventare genitori è sempre un'esperienza unica ed eccitante, ma anche piena di responsabilità e preoccupazioni. Infatti, uno dei compiti più difficili che tocca da vicino i neo-genitori riguarda proprio l'educazione dei figli. Ma come si fa ad educarli...
Famiglia

5 consigli per aiutare i figli nelle scelte

I nostri figli hanno la necessità di prendere delle decisioni, tuttavia, soprattutto nei loro primi anni di vita, hanno bisogno del nostro aiuto per capire quale sia una scelta sbagliata e quale quella giusta. Ogni fascia d'età necessita di piccoli...
Famiglia

10 consigli per comunicare con gli adolescenti

Essere genitori non è alquanto facile. Lo è ancora meno se abbiamo dei figli adolescenti. I ragazzi a questa età affrontano una fase davvero difficile della loro vita. Gli sconvolgimenti ormonali si mescolano alle prime crisi esistenziali. Gli adolescenti...
Famiglia

Consigli di letture per neo genitori

È naturale che i neo genitori si sentano ancora un po' impreparati all'arrivo di un bimbo che necessita, ogni giorno, di cure complesse ed adeguate. Tutti i neo genitori, per quanto pronti ad affrontare con gioia ed amore la nuova genitorialità, hanno...
Famiglia

5 consigli per i neo papà

Non si diventa genitori quando nasce un bambino. L'uomo e la donna che hanno deciso di intraprendere questa meravigliosa avventura, infatti, sono già una mamma e un papà da quando il piccolo viene concepito. Le aspettative verso il futuro, i primi contatti...
Famiglia

10 consigli per futuri papà

La vita può regalarci davvero tantissime esperienze, che ci permettono di crescere. Una delle esperienze che più di altre segna in senso positivo la nostra esistenza, è senza ombra di dubbio la nascita di un figlio. Lo scopo di questa guida è quello...
Famiglia

10 consigli per i neopapà

Che meraviglia la nascita di un bambino! È un'avventura rivoluzionaria che, spesso, coinvolge tutta quanta la famiglia: nonni, zii ed amici si precipitano in soccorso della nuova mamma, investendola di consigli e supporto. Rimane dietro le quinte, sopraffatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.