Compiti a casa: come motivare i propri figli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sempre maggiore è l'attenzione posta verso i nostri figli e il loro approccio allo studio. Studiare è ritenuto da sempre importantissimo, negli ultimi anni però diviene sempre più rara la motivazione allo studio. La nuova generazione considera i compi a casa una noia immensa e riduce lo studio al semplice mezzo per ottenere un buon voto così da rendere felici i moderni genitori sempre più ansiosi. Ma come poter motivare i nostri ragazzi a studiare? Semplici e precise mosse sembrano essere efficaci per ottenere tale risultato.

26

La maggior parte dei genitori vive con ansia la scarsa dedizione dei figli allo studio. Ma partiamo dal termine "motivazione" e dal suo reale significato. In Psicologia la "Motivazione" è l'insieme dei bisogni, desideri o intenzioni che prendono parte alla determinazione di un comportamento, quindi la spinta, ciò che ci muove per raggiungere un obiettivo. Probabilmente i nostri figli non sono motivati allo studio proprio perché non hanno chiaro il "motivo" di questo sforzo, ai loro occhi inutile. E allora come rendere questo grosso sacrificio più leggero?

36

Creare al bambino un ambiente comodo e tranquillo in cui possa concentrarsi ed essere lontano da distrazioni è sicuramente uno dei fattori che portano motivazione. Il bambino deve avere un posto in cui studiare ben illuminato e ordinato. Motivante per il bambino è anche avere intorno tutto l'occorrente che serve per poter svolgere al meglio i compiti, oltre ai quaderni e ai libri s'intende; quindi pennarelli, pastelli e tutto ciò che possa rendere un' attività come lo studio, noiosa e stressante, più leggera e divertente.

Continua la lettura
46

Evitate di confrontare il rendimento di vostro figlio con quello di altri bambini più volenterosi e che primeggiano nella sua classe, ciò non farà altro che farvi ottenere l'effetto contrario a quello da voi desiderato: il bambino si chiuderà ancora di più sentendosi incapace. Incoraggiate i vostri figli quindi cercando di far capire loro l'importanza dello studio per la loro vita e per il loro futuro.

56

Ricompensate l'impegno allo studio con piccoli premi e non con regali costosi. Il vostro gesto ha lo scopo di mostrare la gratitudine per il loro impegno, inoltre non deve essere un'abitudine ma solo un rinforzo sporadico per far sì che continuino in quel senso. Così facendo lo studio diventerà ai loro occhi un impegno e un'attività proficua per sé stessi e non un modo per ottenere l'impossibile dai genitori.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utile potrebbe essere leggere libri o riviste di pedagogia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come dire ai propri figli che si aspetta un bambino dal compagno

Tra le coppie odierne ci sono sempre più separazioni e divorzi. Molto spesso le coppie separate hanno già figli che si ritrovano coinvolti nelle storie dei genitori e nei loro nuovi rapporti di coppia. Quando poi, ci si mette di mezzo una nuova gravidanza,...
Bambino

5 regole per farsi ubbidire dai propri figli

Il sogno di tutti i genitori è quello di crescere dei figli che si dimostrino rispettosi e sinceri, ben disposti nei confronti di chiunque, desiderosi di imparare e ligi alle regole. La realtà, in molti casi, appare ben diversa; questo porta molti genitori...
Bambino

10 regole per comunicare meglio con i propri figli

Il figlio è ciò che di più bello posa desiderare una coppia. Esso, infatti, completa la famiglia donando gioia e felicità ai genitori. Essere genitori è una delle cose più belle ma anche una delle più difficili. Non esiste un manuale da seguire...
Bambino

Come Evitare Di Viziare I Propri Figli

Chissà quante volte da bambini abbiamo detto ai nostri genitori frasi del tipo "io mio figlio non lo tratterò così"; poi il tempo passa, si cresce si fanno un po di conti con il resto del mondo e arriva il tanto atteso momento in cui nella nostra vita...
Bambino

Come avvicinare i propri figli alla lettura

La lettura è una passione che dovrebbe essere tramandata di genitore in figlio. A volte però ci sono genitori che vorrebbero che i loro figli, da soli, si appassionassero alla lettura, senza dare il "buon esempio". O a volte lo fanno tanto controvoglia,...
Bambino

5 compiti della baby sitter

Il ruolo della baby sitter è fondamentale nella crescita di un bambino. Il genitore deve fidarsi e affidarsi alla baby sitter per la crescita dei propri bambini e quindi è importante che venga a crearsi un rapporto di fiducia reciproca. Incaricando...
Bambino

Come motivare il bambino a fare sport

I bambini, inizialmente, praticano sport per divertimento. Successivamente il bambino può affrontare gare e competizioni e, in questo caso, lo sport va a perdere il suo aspetto ludico assumendo un valore agonistico. Lo sport è di fondamentale importanza...
Bambino

Come fare i compiti durante le vacanze di Natale

Il Natale si avvicina e le vacanze scolastiche sono attesissime da tutti i bambini. Se le maestre, hanno esagerato lasciando molti compiti per le vacanze ai vostri piccoli di casa, non demoralizzatevi, cercate di spronare i vostri bambini e di organizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.