Come vestire un neonato quando fa caldo

Tramite: O2O 08/10/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si diventa genitori, soprattutto per la prima volta, sono tantissime le preoccupazioni che rendono inquieti e dubbiosi. Una delle domande più frequenti che spesso ci si pone riguarda come vestire il neonato in caso di freddo intenso o di caldo torrido. Di certo non ha senso disturbare il pediatra per qualunque dubbio, spesso di poca importanza! Dunque, con un po' di attenzione ed impegno, potrete facilmente documentarvi da soli su tutto ciò che c'è da sapere sull'argomento, tramite questa guida pensata proprio per i neo genitori. Seguite con attenzione le semplici indicazioni riportate nei successivi passi di questa interessante guida. Vi servirà per apprendere in modo utile e tempestivo come vestire un neonato quando fa caldo.

26

Occorrente

  • indumenti in fibre naturali, copertina di cotone, calzini di cotone
36

Come vestire un neonato in estate: alla nascita

Se il vostro bambino nasce proprio nei giorni di caldo torrido, è sbagliato pensare di spogliarlo completamente. Dopo la nascita e durante i suoi primissimi giorni di vita, non avvertirà affatto lo stesso caldo sentito da noi adulti. Ecco perché l'abbigliamento adatto è sempre un body senza maniche e un paio di calzini di cotone leggero. Il vostro bambino dovrà indossare sempre abiti in fibre naturali come il lino oppure il puro cotone. Il completino che indosserà subito dopo il parto deve essere rigorosamente in uno di questi due tessuti durante i mesi estivi. Nonostante il caldo afoso fuori dall'ospedale, per il piccolo nascituro la temperatura corporea sarà diversa da come la immaginiamo noi! Per questo motivo è importante anche l'uso di una copertina di cotone leggero per farlo ambientare gradualmente. A distanza di qualche ora dalla nascita si può cominciare a togliere la copertina. Questo passaggio è necessario solo se si riconosce che il bambino inizia ad essere troppo accaldato.

46

Come vestire un neonato in estate: quando uscite

Quando decidete di portare fuori il vostro bambino, anche se fa molto caldo soprattutto nelle afose giornate estive, ricordatevi che dovete sempre vestirlo a strati. Il motivo è semplice: avete la possibilità di togliere oppure aggiungere gli indumenti in base alle temperature. Questa regola è ancora più importante se vi spostate da un luogo all'altro. In sintesi, ecco di seguito cosa dovrà indossare il bambino. Oltre al pannolino, è necessario l'uso di un body di cotone a canottiera ed un paio di calzini di lino oppure di cotone. Sopra al body, potete mettergli una maglietta in cotone a maniche corte e dei pantaloncini se è un maschietto. Nel caso in cui si trattasse di una bimba, potete farle indossare un vestito leggero, di fibra naturale, naturalmente a manica corta. Durante la passeggiata, se vi accorgete che il vostro neonato è sudato oppure particolarmente accaldato, dovete semplicemente togliere la maglietta. Ricordate sempre che bisogna evitare assolutamente di togliere anche il body, altrimenti si corre il rischio di esporlo ad un cambiamento di temperatura repentino che potrebbe nuocere alla sua cagionevole salute.

Continua la lettura
56

Come vestire un neonato in estate: cosa portare con sè

Risulta evidente, quindi, che nei periodi in cui la temperatura è particolarmente calda, non dovete fare altro che avere sempre a portata di mano una buona scorta di body puliti. Questo accorgimento vi permetterà di stare tranquilli e di proteggere nel modo adeguato il piccolo. Con la consapevolezza che il vostro bambino sarà sempre ben vestito e protetto dalle alte temperature estive potete uscire senza preoccupazioni. All'interno della borsa che dovete sempre portare con voi ovunque, è opportuno anche aggiungere altri indumenti. Innanzitutto una copertina di cotone e poi un paio di calzini di cotone di riserva. In questo modo si evita di farsi trovare impreparati da eventuali cambi improvvisi di temperatura, proteggendo il bambino in ogni momento e da qualsiasi clima. Un elemento aggiuntivo che può tornare utile sotto il sole delle calde giornate d'agosto è il cappellino. Meglio tenerlo sempre nella borsa e usarlo all'occorrenza, cercando comunque di non esporre il neonato ai raggi diretti del sole che potrebbero essere dannosi. Infine, un consiglio per tutti i neo genitori è quello di evitare di uscire nelle giornate troppo calde. Anche se il bambino è vestito adeguatamente, il clima potrebbe comunque creargli dei disagi che ancora non riuscirebbe a comunicare. Preferire le ore meno calde, ad esempio dalle 10 alle 12, ricordandosi di rientrare prima che cominci la brezza serale e soprattutto l'umidità.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come vestire il neonato in estate

Quando arriva il caldo, tutti cerchiamo di affrontarlo meglio vestendoci in maniera adeguata. Lo stesso discorso vale anche per i neonati, infatti una delle domande più frequenti che si pongono le neomamme è: "come vestire un neonato durante l'estate?"....
Bambino

Come vestire un neonato per un matrimonio

Certo, non è sempre facile pensare a quale sia l'abbigliamento per un neonato adatto ad una cerimonia, perché devono essere tenute in considerazione non solo l'eleganza per la cerimonia in se, ma anche le condizioni climatiche. Se volete qualche semplice...
Bambino

Come vestire un neonato

Uno dei problemi più importanti che una neomamma deve affrontare è quello di vestire il proprio bambino. Spesso, infatti, le mamme si interrogano su quali siano gli indumenti più adatti, quali taglie acquistare, quante volte cambiare il bimbo, quanto...
Bambino

Come assicurarsi che un neonato sia vestito correttamente

Per capire come assicurarsi che un neonato sia vestito correttamente, possiamo seguire questi pratici ed utili consigli che si basano ovviamente sulle varie stagioni e sulle temperature. I piccoli possono sentire fortemente il disagio del caldo o del...
Bambino

Come proteggere un neonato dal freddo

L'istinto di una madre, appena si trova la sua creatura fra le braccia, è naturalmente quello di proteggerlo da tutti quei fattori del mondo esterno che possano nuocergli; tra questi c'è il freddo. Attenzione però: coprire troppo il neonato non fa...
Bambino

Come vestire il bambino per il battesimo

Il battesimo è il primo sacramento nel percorso della fede cristiana e, conseguentemente, per chi lo riceve rappresenta un punto di inizio e, per i più fedeli, quasi, una nuova rinascita, libera dal peccato originale e pronta ad intraprendere un percorso...
Bambino

Come organizzare l'armadio del neonato

L'arrivo di un neonato in una casa è simile a un tornado. Stravolge in pochi attimi tutte le abitudini familiari consolidate nel tempo. La mamma ha sempre poco tempo per lei perché viene assorbita totalmente da mille cose da fare per una serena crescita...
Bambino

Come stimolare un neonato pigro

L'allattamento al seno di un piccolo neonato è, di certo, una bellissima esperienza per una giovane mamma. Allattare un bambino è una perfetta occasione di intesa, magica ed irripetibile, tra il neonato e la sua preziosa mamma. Alcuni neonati, però,...