Come trasportare i bambini in bicicletta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando inizia la bella stagione, sole e tepore invogliano ad uscire da casa per fare una bella passeggiata mentre si ammira intorno il panorama pieno di fiori e di colori. La cosa migliore è prendere la bici e pedalare fuori città dove si respira la natura a pieni polmoni. Se in casa ci sono dei bambini, il dubbio sorge sul come portarli in giro con noi utilizzando appunto questo comodo mezzo di trasporto. In questa guida spiegherò come trasportare i bambini in bicicletta in modo sicuro per trascorrere ogni momento in loro compagnia.

26

Conoscere le normative

Per salvaguardare l'incolumità del piccolo, esiste una normativa che dovrebbe essere rispettata da tutti. A partire dai 10 mesi sino agli otto anni si possono usare i seggiolini (omologati e conformi alla normativa europea "EN 14344") che vengono divisi in due categorie: anteriori e posteriori. I primi vanno agganciati al telaio o al piantone della bicicletta e possono reggere un peso compreso tra i 9 e i 15 kg, mentre i secondi sopportano un peso sino ai 22 kg e vanno fissati sul telaio o il portapacchi.

36

Controllare le componenti

I seggiolini devono essere dotati di cinture di sicurezza, avere protezioni per i piedi e per le gambe e schienali e braccioli di sostegno regolabili, in modo che possano seguire la naturale crescita dei piccoli. Tutte le parti dovrebbero poi essere arrotondate per evitare il rischio di tagli accidentali. Controllate inoltre che le componenti più piccole che vanno a formare il sedile non siano facilmente staccabili. Queste accortezze eviteranno degli ipotetici pericoli ai vostri piccoli.

Continua la lettura
46

Usare i carrellini

Esistono infine dei carrellini che si agganciano alla parte posteriore della bicicletta. All'interno di questi rimorchi i vostri figli saranno fissati a delle cinture di sicurezza e saranno protetti dagli agenti atmosferici e dagli insetti grazie ad una copertura e ad una zanzariera. Sono molto spaziosi e danno una certa libertà di movimento. Per quanto riguarda la sicurezza basta informarsi presso qualche sito sul web o direttamente nel negozio dell'acquisto.

56

Utilizzare il marsupio

I bimbi sino a 18 mesi possono essere trasportati grazie ad un marsupio anteriore di ottima fattura e qualità, a condizione che i genitori abbiano una certa esperienza sulle due ruote. Se il bambino invece ha poche settimane, sarebbe opportuno chiedere consiglio al proprio pediatra personale, e comunque i percorsi dovrebbero essere i più tranquilli possibile. Innanzitutto dobbiamo sapere che da un punto di vista legale esistono delle norme ben precise da seguire: non si possono trasportare bambini di età superiore agli 8 anni, il conducente deve essere maggiorenne e indossare il caschetto.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

5 modi per intrattenere i bambini ad una cena

Andare a cena ad un ristorante, oppure a casa di amici e parenti, diventa un po' complicato nel caso dovessimo portare con noi anche i bambini. Fino ad una certa età è molto difficile tenerli seduti per qualche ora al tavolo senza arrecare danni e disturbo,...
Famiglia

5 attività a costo zero da fare con i bambini

I bambini di oggi sono pieni di giochi. L'imbarazzo della scelta talvolta li rende addirittura restii verso ciò che hanno. Per questo motivo basta un po' di ingegno e fantasia per regalare dei momenti divertenti e ricreativi ai vostri bambini senza spendere...
Famiglia

Cosa portare per un pic nic con i bambini

Con l'arrivo delle belle giornate soleggiate arriva anche la voglia di stare all'aria aperta e a contatto con la natura. In particolare si vogliono portare i bambini a passare delle piacevoli e divertenti ore all'aperto, e sicuramente organizzare un pic...
Famiglia

Letti per bambini: guida a quelli più funzionali

Attenzione a quello che comprate! I letti per bambini non devono essere solo belli. Bisogna scegliere il modello più sicuro, funzionale ed ortopedico. E la scelta dei letti per bambini deve essere più oculata rispetto a quella dei letti per adulti....
Famiglia

5 suggerimenti per organizzare un viaggio con i bambini

Viaggiare con i bambini è un'esperienza coinvolgente ed appassionante! Scoprire i luoghi attraverso i loro occhi e le loro emozioni, regala un senso profondo ad ogni viaggio. Ma per godere appieno ogni istante passato assieme è importante sapersi organizzare,...
Famiglia

Come Far Giocare I Bambini In Modo Creativo

I bambini dei nostri giorni giocano sempre più spesso con videogiochi, tablet, pc e altri svariati dispositivi elettronici, perdendo, in questo modo, la possibilità di usare la propria fantasia e di dare vita a giochi creativi e stimolanti, in grado...
Famiglia

Come preparare la valigia dei bambini per le vacanze

Organizzare una vacanza richiede sempre molta attenzione, specialmente per le valigie. Quelle dei bambini, in particolare, danno sempre più preoccupazioni, dal momento che sono tante le cose indispensabili da non dimenticare. Vediamo come preparare la...
Famiglia

Le migliori attività estive per bambini

Mancano pochi mesi alla fine della scuola e l'estate si avvicina frenetica ed incalzante. Per i genitori però non è ancora arrivato il momento di riposare. Rimane infatti l'incognita di come impegnare il tempo dei nostri bambini abituati a orari e schemi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.