Come stimolare un neonato pigro

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'allattamento al seno di un piccolo neonato è, di certo, una bellissima esperienza per una giovane mamma. Allattare un bambino è una perfetta occasione di intesa, magica ed irripetibile, tra il neonato e la sua preziosa mamma. Alcuni neonati, però, possono rivelarsi particolarmente pigri durante il momento della suzione al seno, rischiando di nutrirsi poco e di bere pochissimo latte. Se il tuo neonato è un po' pigro, non devi desistere: allattare il tuo bambino è importante, e fortunatamente esistono molte tecniche per stimolare un neonato pigro, per un allattamento più facile e sereno. Ecco alcuni consigli ed alcune utili indicazioni per scoprire come stimolare semplicemente un neonato pigro.

25

Il primo modo per stimolare efficacemente un neonato pigro, durante l'operazione di allattamento, è quello di tranquillizzare in modo particolare il bambino. Il neonato, durante i primi giorni dopo il parto, è stressato dal distacco dal corpo materno, a causa della sua nascita in un mondo del tutto nuovo, luminoso e colorato, rumoroso e caotico, completamente diverso dal tranquillo grembo materno. Di conseguenza, il neonato ha bisogno di rivivere, per un po' di tempo, la serenità della pancia della sua mamma, per abituarsi gradualmente al nuovo mondo.

35

Per stimolare il neonato pigro durante l'allattamento al seno, tranquillizzandolo e rasserenandolo, dovrai semplicemente fargli vivere, in modo intenso, la vicinanza con il tuo caldo corpo, rassicurante e materno, tenendolo abbracciato, a diretto contatto con la tua pelle, in un ambiente preferibilmente buio, tranquillo e silenzioso. In questo modo, il tuo bambino vivrà nuovamente la dimensione calma del tuo utero e potrà lasciarsi andare con più energia alla suzione.

Continua la lettura
45

Un'accortezza molto importante che potrai avere nei confronti del tuo neonato pigro sarà, poi, quella di evitare l'abuso del ciuccio. Il bambino molto piccolo deve abituarsi al tuo capezzolo, per alimentarsi in modo adeguato, ed un utilizzo troppo intenso e frequente del ciuccio, oppure di un biberon, potrebbe confondere e destabilizzare il neonato durante i mesi dell'allattamento.

55

Infine, per tranquillizzare il tuo bambino un po' pigro e stimolare la suzione, dovrai fare molta attenzione all'atmosfera domestica che fa da cornice abituale all'allattamento. Dovrai evitare di allattare il tuo neonato all'interno di ambienti troppo rumorosi che rischierebbero di distrarre il piccolo. L'ambiente in cui allattare il tuo neonato dovrà essere sempre silenzioso, non troppo luminoso e privo di stimoli eccessivi. Il contatto visivo con lo sguardo del tuo neonato potrà, poi, mantenere più viva la sua attenzione e la sua concentrazione, stimolando ulteriormente l'impegno del bimbo durante la faticosa suzione. Ricorda che, per il tuo neonato, succhiare il latte dal tuo seno è un lavoro impegnativo e faticoso: un'atmosfera agitata non potrà che distrarlo e renderlo agitato e confuso!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come stimolare il ruttino a un neonato

Impartire una buona alimentazione al bambino già dai primi mesi di vita è fondamentale, in quanto lo farà crescere in salute e lo preserverà da intolleranze e allergie. I neonati non hanno un apparato digerente completamente sviluppato, per cui nei...
Bambino

Come stimolare la masticazione del neonato

Lo svezzamento di un bambino consiste nell'integrazione di cibi solidi e semisolidi all’alimentazione di un neonato che fino a quel momento era nutrito con solo latte. Rispetto ai tempi passati, l'ordine di introduzione degli alimenti non riveste più...
Bambino

L'occhio pigro nel bambino

L'occhio pigro nel bambino, propriamente "ambliopia", è una disfunzione che comporta il calo della vista da uno o entrambi gli occhi ed è, spesso, accompagnata da un lieve strabismo. Dal momento che questa patologia colpisce soprattutto soggetti in...
Bambino

Come motivare un adolescente pigro

L'adolescenza è sicuramente uno dei punti critici della vita di una persona. Il carattere cambia, si cresce e naturalmente il corpo assume nuove forme. Purtroppo spesso durante l'adolescenza un ragazzo o una ragazza che prima erano obbedienti e pieni...
Bambino

L'udito nel neonato

L'udito rappresenta il senso più sviluppato, al momento della nascita del neonato. Basti pensare, infatti, che già all'interno del feto il neonato è in grado di avvertire i suoni, anche se naturalmente gli arrivano attutiti ed ovattati, a causa del...
Bambino

Come aiutare un neonato stitico

La stitichezza in un neonato non è una cosa rara e, quindi, non deve preoccupare i genitori. Ciò può dipendere da una predisposizione ereditaria oppure dal tipo di latte che assume. Capita spesso che il bambino lo si ritiene stitico anche quando soffre...
Bambino

Come calmare un neonato che piange

Avere a che fare con un neonato è una delle gioie più grandi che una mamma possa desiderare di provare, anche perché si tratta di un periodo relativamente breve. Molto spesso, però, questa felicità si può trasformare in un incubo anche per i genitori...
Bambino

5 trucchi per calmare il neonato che piange spesso

Ogni neonato è diverso dall'altro. C'è il bimbo che non piange quasi mai, e quello che, invece, lo fa spesso! Ciò che accomuna tutti, però, è lo scopo del pianto, ovvero: comunicare. Il neonato, infatti, non ha altro modo per far capire che qualcosa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.