Come stimolare un neonato pigro

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'allattamento al seno di un piccolo neonato è, di certo, una bellissima esperienza per una giovane mamma. Allattare un bambino è una perfetta occasione di intesa, magica ed irripetibile, tra il neonato e la sua preziosa mamma. Alcuni neonati, però, possono rivelarsi particolarmente pigri durante il momento della suzione al seno, rischiando di nutrirsi poco e di bere pochissimo latte. Se il tuo neonato è un po' pigro, non devi desistere: allattare il tuo bambino è importante, e fortunatamente esistono molte tecniche per stimolare un neonato pigro, per un allattamento più facile e sereno. Ecco alcuni consigli ed alcune utili indicazioni per scoprire come stimolare semplicemente un neonato pigro.

25

Il primo modo per stimolare efficacemente un neonato pigro, durante l'operazione di allattamento, è quello di tranquillizzare in modo particolare il bambino. Il neonato, durante i primi giorni dopo il parto, è stressato dal distacco dal corpo materno, a causa della sua nascita in un mondo del tutto nuovo, luminoso e colorato, rumoroso e caotico, completamente diverso dal tranquillo grembo materno. Di conseguenza, il neonato ha bisogno di rivivere, per un po' di tempo, la serenità della pancia della sua mamma, per abituarsi gradualmente al nuovo mondo.

35

Per stimolare il neonato pigro durante l'allattamento al seno, tranquillizzandolo e rasserenandolo, dovrai semplicemente fargli vivere, in modo intenso, la vicinanza con il tuo caldo corpo, rassicurante e materno, tenendolo abbracciato, a diretto contatto con la tua pelle, in un ambiente preferibilmente buio, tranquillo e silenzioso. In questo modo, il tuo bambino vivrà nuovamente la dimensione calma del tuo utero e potrà lasciarsi andare con più energia alla suzione.

Continua la lettura
45

Un'accortezza molto importante che potrai avere nei confronti del tuo neonato pigro sarà, poi, quella di evitare l'abuso del ciuccio. Il bambino molto piccolo deve abituarsi al tuo capezzolo, per alimentarsi in modo adeguato, ed un utilizzo troppo intenso e frequente del ciuccio, oppure di un biberon, potrebbe confondere e destabilizzare il neonato durante i mesi dell'allattamento.

55

Infine, per tranquillizzare il tuo bambino un po' pigro e stimolare la suzione, dovrai fare molta attenzione all'atmosfera domestica che fa da cornice abituale all'allattamento. Dovrai evitare di allattare il tuo neonato all'interno di ambienti troppo rumorosi che rischierebbero di distrarre il piccolo. L'ambiente in cui allattare il tuo neonato dovrà essere sempre silenzioso, non troppo luminoso e privo di stimoli eccessivi. Il contatto visivo con lo sguardo del tuo neonato potrà, poi, mantenere più viva la sua attenzione e la sua concentrazione, stimolando ulteriormente l'impegno del bimbo durante la faticosa suzione. Ricorda che, per il tuo neonato, succhiare il latte dal tuo seno è un lavoro impegnativo e faticoso: un'atmosfera agitata non potrà che distrarlo e renderlo agitato e confuso!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come alimentare Il Neonato

Dopo il parto l'apparato digerente del piccolo affronta un'esperienza del tutto nuova. Il bebè possiede istintivamente il meccanismo della suzione. Questo ci fa capire il desiderio e la necessità di assumere liquidi. L'allattamento al seno materno è...
Bambino

Latte artificiale: quando preferirlo a quello materno

L'allattamento ricopre per mamma e bambino una grande importanza, il contatto fisico e la trasmissione di anticorpi che avviene sin dai primi giorni di vita, attraverso le prime gocce di colostro, proteggono il bimbo da infezioni e malattie. In alcuni...
Bambino

Come capire se si ha abbastanza latte materno

Prima della nascita del bebè e durante gli ultimi tre mesi di gravidanza, il seno della futura mamma si prepara alla produzione del latte materno che costituirà il principale nutrimento per il nuovo nato. L'allattamento al seno è particolarmente importante,...
Bambino

Vantaggi e svantaggi del ciuccio per il neonato

Dopo una lunga attesa in cui abbiamo imparato a conoscerci attraverso il pancione, ora possiamo finalmente stringere il nostro piccolo tra le braccia. Aspettative, emozioni e paure si mescolano in noi genitori, che vorremmo prendere sempre le decisioni...
Bambino

Guida alla scelta del tiralatte

Quando si diventa mamme per la prima volta si viene a conoscenza di un mondo completamente nuovo, fatto di tutta una serie di oggetti e accessori di cui prima non si sapeva nemmeno l'esistenza, ma che possono essere molto utili, se non fondamentali, per...
Bambino

Come favorire la montata lattea

Per molte donne la nascita di un figlio può essere motivo di grandissima gioia e soddisfazione. Dopo i lunghi mesi della gravidanza e le fatiche del parto, ci si ritrova fra le braccia questo tenero fagottino, che non aspetta altro che essere accudito...
Bambino

Come e quando usare il tiralatte

La maternità è di certo uno degli aspetti più belli ed appaganti della vita di una donna. Ma talvolta essere una madre è anche sinonimo di grande impegno, lavoro e fatica. L'aspetto più impegnativo della maternità durante i primissimi tempi di vita...
Bambino

Come tenere sveglio un neonato durante la poppata

Durante la poppata, può accadere spesso che il neonato si addormenti. Dopo i primi minuti, infatti, il lattante tende ad abbandonarsi al riposo poiché si è placata parte della sua fame. Questa situazione, per quanto possa apparire di dolcezza infinita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.