Come stimolare l'apprendimento dei bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ogni genitore va orgoglioso delle conquiste che, giorno dopo giorno, compie il proprio bambino, stupendosi e vantandosi con parenti e amici quando il piccolino utilizza il tablet - utilizzando funzioni di cui si ignorava l'esistenza - o si appropria del telecomando per sintonizzare il suo programma preferito. Tutte abilità che il bimbo sviluppa perché imita ciò che vede fare ai genitori e ai familiari. Ma come stimolare l'apprendimento dei bambini? In questa guida vedremo come fare.

25

Occorrente

  • Entusiasmo
  • Voglia di scoprire e riscoprire il mondo
  • Libri
35

Quand'è piccolino, non fatevi prendere dall'ansia di dovergli insegnare tutto e subito, ma dategli modo di conoscere tutti gli stimoli possibili e di classificarli correttamente. Soprattutto nei primi anni, i bambini imparano di tutto e rapidamente. Si dice spesso, e a ragione, che i bambini siano delle spugne, perché assorbono tutte le informazioni che li circondano: da un gesto a una parola, da un comportamento ad un'operazione. Questo è verissimo, ma ha come conseguenza che il bambino da solo non sa discernere tra tutti gli stimoli che ha a disposizione. Dovrete essere voi, con allegria, pazienza e tanta voglia di comunicare, a insegnargli a incasellare ogni tipo di informazione al posto giusto.

45

Leggetegli un libro, per esempio alla sera per concludere la giornata e indicargli che si avvicina l'ora della nanna. Quando ne avete l'occasione, dategli il buon esempio, mostrandogli di essere impegnato nella lettura. Se il vostro bambino è più piccino, utilizzate i volumi che permettono stimoli multisensoriali in modo da sollecitare non solo l'udito e la vista, ma anche il gusto e il tatto. Sempre in tema di comunicazione, stimolate l'apprendimento di un'altra lingua, ad esempio insegnandogli filastrocche e mettendogli a disposizione canzoni o cartoni animati in lingua straniera. Assicuratevi, però, di riuscire a dedicare del tempo a questa attività, spiegandogli con parole semplici quanto viene detto.

Continua la lettura
55

Per ultima, la regola principale: non dimenticatevi mai di giocare e di divertirvi con vostro figlio, esprimendogli il vostro affetto e la vostra fiducia nelle sue capacità. Le cose che si imparano meglio, infatti, sono quelle a cui associamo una componente emotiva. E questo vale per tutti, grandi e piccini. Contare le costruzioni mentre si rimettono a posto nella cesta dei giocattoli, giocare a dama, farsi aiutare a dividere i capi bianchi dai colorati quando si carica la lavatrice: sono alcune delle possibili attività da svolgere assieme per sviluppare l'apprendimento e la curiosità del bambino.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

5 consigli per stimolare olfatto e gusto nei bambini

L'olfatto e il gusto sono due dei cinque sensi che camminano in coppia. Non è facile separarli specialmente quando si è di fronte ad una bella torta profumata. In questo caso infatti si mette in moto prima l'olfatto, che acquisendo l'odore della torta...
Bambino

Come stimolare i bambini a farsi dei nuovi amici

Non tutti i bambini sono uguali: questa è una verità inconfutabile che va sempre tenuta in considerazione. Ogni bimbo ha le sue peculiarità, i suoi bisogni e, crescendo, manifesta i lati più predominanti del suo carattere. Ci sono piccoli più vivaci...
Bambino

3 attività per bambini per stimolare fantasia e creatività

Crescere i bambini non è così semplice, bisogna stimolarli continuamente per far in modo che crescano attivi e sani e con la voglia di creare. Ma il compito e arduo e certe volte richiede pazienza e ingegno.Fantasia e creatività: due termini che dovrebbero...
Bambino

Come stimolare l'autonomia dei bambini

Un adulto che da bambino ha ricevuto la giusta considerazione, da grande si adatta meglio ai cambiamenti della vita. È in grado di fare le sue scelte. Se gli altri non lo approvano non si sente in colpa. È un meccanismo del tutto naturale. L'affetto...
Bambino

Come stimolare i bambini allo studio

Temporeggiare nel fare i compiti, rimandarli a più tardi, fantasticare ad occhi aperti sul libro, interrompere e frammentare lo studio con pretesti banali, opporsi apertamente ed eseguire i compiti in modo frettoloso e impreciso, questi sono alcuni dei...
Bambino

Come capire se il bambino ha problemi di apprendimento

Molte volte i problemi che ha un bambino per quanto riguarda lo studio riguarda l'apprendimento. Questa può essere la parte più dura che provoca la mancata voglia di studiare. Allora a questo punti bisogna adoperarsi e andare incontro a tale problema:...
Bambino

Come stimolare la curiosità del bambino

In questo articolo vi spiegherò come stimolare la curiosità del bambino. La curiosità è presente nel bambino già dalla prima infanzia, e la curiosità è il motore che muove tutte le scoperte e le esperienze. Stimolare la curiosità del bambino si...
Bambino

10 consigli per stimolare il linguaggio del bambino

La capacità comunicativa verbale dei bambini comincia a prendere forma già nei primi mesi di vita con il pianto, ma è solo tra i 12 ed i 18 mesi che i piccoli cominciano ad articolare le prime frasi composte. Ogni bambino ha i suoi tempi, anche se...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.