Come sterilizzare il biberon

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'arrivo di un bambino comporta per i neogenitori la necessità di rapportarsi con un mondo nuovo, fatto di accortezze e bisogni differenti rispetto a quelli di un adulto. Fra le preoccupazioni principali con cui bisogna fare i conti c'e quella di dover fare attenzione a tutte quelle cose che potrebbero danneggiare la salute dei neonati, in particolar modo la pulizia degli ambienti in cui il bambino vive e degli oggetti con cui entra in contatto, primo fra tutti il biberon; solo così si possono evitare fastidiosi problemi per la salute del bimbo, generati da batteri e microrganismi, presenti anche in ambienti o su oggetti all'apparenza puliti. In questa semplice guida esponiamo in modo chiaro ed intuitivo qualche utile consiglio su come sterilizzare il biberon del bambino.

26

Occorrente

  • disinfettante apposito
  • Sterilizzatore
  • Casseruola con coperchio
36

Come sterilizzare un biberon in vetro

Se il biberon è di vetro, dopo avere proceduto a sciacquarlo ed alla rimozione dei residui di cibo (ad esempio biscotti) dall'interno dello stesso con uno scovolino, si può procedere tranquillamente alla sterilizzazione attraverso due modalità. O utilizzando uno sterilizzatore esistente in commercio o attraverso il metodo più "casalingo" della bollitura che consiste nell'immergere l'oggetto in una casseruola con dell'acqua, coprire la stessa con un coperchio e portare poi il tutto all'ebollizione. Il biberon deve bollire per circa 10 minuti. Per quanto riguarda la "tettarella" che può essere in gomma o in caucciù, si può immergerla per alcuni minuti in un contenitore con dell'acqua tiepida in cui potrete diluire eventualmente un disinfettante apposito, sempre esistente in commercio. Lo sterilizzatore cui si è fatto prima cenno è facilmente utilizzabile, le uniche accortezze che bisogna seguire sono di attenersi alle istruzioni d'uso e soprattutto di procedere ad una sua corretta pulizia dopo ogni utilizzo, ricordandosi di adoperare spesso, proprio a tal fine, una miscela di acqua e aceto bianco che oltre a pulire lo sterilizzatore ne assicura nel tempo il buon funzionamento.

46

Come sterilizzare un biberon in plastica

Nel caso il biberon sia di plastica, si procedera sempre ad un' adeguata pulizia con scovolino e detersivo per piatti, in modo da asportare tutti gli eventuali residui alimentari. Dopo tale passaggio, bisogna sciacquarlo bene con acqua corrente e immergerlo nella soluzione disinfettante. È importante preparare la soluzione disinfettante diluendo correttamente il prodotto in acqua tiepida senza tuttavia esagerare con il disinfettante perché eccessi di quest'ultimo potrebbero alterare il sapore dei liquidi che andremo a versare nel biberon e conferirgli un sapore sgradevole. Risulta quindi essenziale dopo la fase di disinfezione, risciacquare nuovamente e nella maniera più corretta possibile il biberon sotto l'acqua corrente del lavandino. Lo stesso procedimento può essere compiuto anche sulla tettarella in gomma.

Continua la lettura
56

Quanto è importante la sterilizzazione del biberon

Come si è visto sterilizzare il biberon è una operazione estremamente semplice e veloce, anche grazie anche all'ottima qualità dei prodotti presenti in commercio. Bisogna solo avere la giusta dose di accortezza e di pazienza. Certamente la sterilizzazione è un metodo per prendersi cura nella maniera più corretta possibile della salute del proprio bimbo. Ciò che ci sentiamo di raccomandare è di procedere sempre e dopo ogni pasto all'immediato lavaggio del biberon (per evitare l'accumularsi di residui di cibo e la formazione di batteri) ed alla sua sterilizzazione, nonché al corretto utilizzo e pulizia degli strumenti, questo al fine di garantire la riuscita ottimale dell'operazione di sterilizzazione e la protezione del bambino.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuare una corretta pulizia dopo ogni utilizzo dello sterilizzatore o della casseruola
  • Pulire a fondo il biberon dopo ogni pasto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come pulire il biberon

Il biberon è uno di quei prodotti che tutte le mamme conoscono molto bene. Oltre ad essere utilizzato per la somministrazione del latte quando non è possibile l'allattamento al seno, viene anche impiegato per dare succhi di frutta o altri cibi liquidi.Il...
Bambino

Come Avere Una Perfetta Igiene Del Biberon

Nella primissima infanzia il biberon è un elemento indispensabile e compagno di mille poppate! Il biberon è un grande aiuto quando l'allattamento al seno è impossibile e un compagno utile quando si è a spasso con il piccolo. Il biberon è sempre a...
Bambino

Come dare il biberon ai gemelli

Il miracolo della vita stupisce ogni volta che accade. Quando in una famiglia arrivano due gemelli, questo miracolo oltre a stupire, preoccupa. Le gioie sono doppie, ma doppio è anche l'impegno. Ogni cosa deve moltiplicarsi per due. Abbigliamento per...
Bambino

Come sterilizzare il ciuccio

Il ciuccio è un accessorio per i bebè che da sempre, è motivo di scontri tra pediatri e mamme. Si tratta di una sorta di valida alternativa al seno materno, ed è spesso usato per conciliare il sonno e calmare il pianto del neonato. Il ciuccio può...
Bambino

Come preparare un biberon di latte in polvere

L'allattamento materno è sicuramente il miglior metodo per la nutrizione del neonato. Dopo un breve periodo in cui ha avuto un calo di popolarità, l'approfondimento degli studi da parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e di tutta la comunità...
Bambino

Come pulire i biberon a presa facile

L'allattamento è una fase molto importante per i neonati. Quando nascono la madre decide se farlo naturale, oppure con il latte artificiale. Tuttavia la scelta è sempre dipesa da molti fattori e spesso si deve ricorrere a biberon a presa facile. L'uso...
Bambino

Come abituare il neonato al biberon

Crescere un bambino non è mai semplice, in quanto ogni scelta operata potrebbe influire sulla futura personalità del nostro bebe. Bisogna capire quindi quando è il mondo di fare qualcosa e quando no, ed educare il piccolo nel migliore dei modi. Alcune...
Bambino

Come posizionare un bambino per allattarlo con il biberon

All'interno della seguente guida andremo a occuparci di bambini. Nello specifico, andremo ad approfondire l'allattamento del bambino. Ci porremo questa specifica domanda: come si deve posizionare un bambino per allattarlo al biberon? La guida sarà molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.