Come spiegare le quattro stagioni ai bambini

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il senso temporale per i bambini è difficile da comprendere, per questo spiegare ad un bambino le varie fasi temporali è qualcosa di davvero molto complicato. Per farlo al meglio occorre fare riferimento ad azioni che loro sono in grado di capire perfettamente, posizionandole nell'arco delle ventiquattro ore usando una metodologia semplice, ma efficace. Per esempio spiegando ai bimbi che si va a letto quando è buio, si fa colazione quando ci si alza, si guarda la televisione dopo che si è finito di mangiare. Questi sono alcuni classici esempi che i bambini riescono a capire. Ma se per i più piccoli è difficile mettere in ordine diversi momenti della stessa giornata, lo è ancora di più se si parla di periodi più lunghi, come, per esempio, se si parla di stagioni. Spiegare le quattro stagioni ai bambini richiede l'uso di fantasia ed inventiva, ma farlo sarà anche una cosa divertente, per cui non esitate, provateci subito con l'aiuto di questa semplice guida.

27

Autunno

L'autunno è una delle stagioni più semplici da spiegare. La caduta delle foglie dagli alberi è una visione ben chiara per i nostri piccoli, come lo è lo scricchiolio delle foglie secche sotto ai loro piedi. Usate, quindi, questi due esempi per spiegare loro questa stagione dell'anno, dicendo ai vostri figli che in autunno le temperature cominciano a scendere e, spesso, soffia un vento insistente che è una delle cause della caduta delle foglie dei rami. Spiegate ai vostri bambini che l'autunno è divertente perché in questa stagione si possono raccoglie le castagne che si possono cuocere in forno e mangiare tutti insieme, magari davanti ad un bel film.

37

Inverno

Per tutti i bambini l'inverno è la stagione del Natale, dei regali e della neve. A differenza di noi adulti, la maggior parte dei più piccoli ama l'inverno, in quanto succedono cose, per loro, fantastiche, come l'arrivo, per l'appunto, di Babbo Natale. Usiamo, allora, questi simboli per spiegare ai bambini cos'è l'inverno, ossia la stagione più fredda dell'anno, dove, spesso, cade la neve e dove, ad un tratto, le città si colorano di luci intermittenti e gli abeti diventano pieni di palline colorate. Per fissare nella loro mente la stagione invernale, basterà anche ricordargli che in inverno ci sono le lunghe vacanze natalizie. Nessun bambino, nemmeno il più studioso, dimenticherà facilmente che potrà stare qualche settimana a casa, godendosi le vacanze con tutta la famiglia.

Continua la lettura
47

Primavera

Presentate ai bimbi la primavera come la stagione in cui tutto si risveglia. Dopo l'autunno e l'inverno che sono le due stagioni più fredde dell'anno, ecco che arriva la primavera con i suoi cieli blu e il suo grande sole, momento in cui gli animali di risvegliano dopo un lungo sonno. Questo, forse, è il modo migliore per spiegare la stagione primaverile ai bambini. Sviluppare i loro sensi facendogli notare, per esempio, che i fiori sbocciano nei prati, o fargli respirare il profumo dell'aria o dell'erba appena tagliata li aiuterà a comprendere meglio la primavera. Se, poi, si dice loro che in primavera finalmente potranno tornare a giocare al parco inseguendo le farfalle nei prati, sicuramente sarà capiranno appieno il significato di questa stagione di "rinascita", ma anche per fargliela amare.

57

Estate

L’estate è, forse, la stagione più semplice da spiegare ai bambini grazie a dei pratici esempi. L'estate per loro può voler dire mare, viaggi, giochi nell'acqua. Spieghiamo ai più piccoli che l'estate è la stagione in cui la scuola chiude, perché tutti partono per le vacanze, periodo in cui si può stare a piedi nudi per casa, dove le giornate si allungano e il buio si fa aspettare sempre un po’ di più. Se poi sono già stati al mare sarà facile dirgli che in estate si può andare in spiaggia a fare castelli. Nella pratica sarà poi la sensazione dei granelli di sabbia tra le loro dita sottili a spiegare ai più piccoli il significato di estate, senza bisogno di ulteriori parole.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usate fantasia ed esempio pratici e semplici, ovvero facili da comprendere per un bambino
  • Probabilmente dovrete ripetere più di una volta la spiegazione, fino a quando il bambino non avrà memorizzato tutte le informazioni necessarie per capire la differenza delle stagioni
  • Per facilitarvi usate un libro che parla delle stagioni o che le raffiguri
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come spiegare l'universo ai bambini

Più diventano grandi e più i bambini cominciano a farsi domande, a scoprire il mondo, ad essere curiosi di ciò che gli capita intorno. Cominciano a chiedere agli adulti cose di ogni genere, ma ciò da cui sono maggiormente affascinati è il magico...
Bambino

Come spiegare la forza di gravità ai bambini

Ogni oggetto nell'universo che ha una massa, esercita una forza di attrazione gravitazionale su ogni altro tipo di massa. La dimensione del tiro dipende dalle masse degli oggetti. Si può esercitare una forza gravitazionale sulle persone, dal momento...
Bambino

Come spiegare il concepimento ai bambini

Quando i bambini arrivano ad una certa età, le domande e le curiosità su ogni cosa diventano sempre più frequenti. I bambini, cominceranno già in tenera età a porvi delle domande, spesso anche molto imbarazzanti a cui avrete magari difficoltà a...
Bambino

Come spiegare ai bambini il significato del 25 Aprile

Il 25 Aprile, come tutti sanno, è la Festa della Liberazione. Questa giornata è molto importante perché ha un grandissimo significato politico per la storia d'Italia. Essa infatti ricorda il giorno della resistenza dei partigiani e la fine della seconda...
Bambino

Come spiegare ai figli come nascono i bambini

Tutti i bambini sono curiosi di sapere come sono nati e prima o poi chiederanno spiegazioni ai propri genitori. Meglio mostrarvi sicuri e preparati, privi di imbarazzo. Le parole spesso arrivano da sole quindi non serve pensarci troppo, o dilungarsi...
Bambino

Come spiegare il Natale ai bambini

La guida che svilupperemo ora, andrà a concentrarsi sul confronto che si ha con i bambini, su differenti tematiche della vita. Il caso che prenderemo in esame ora, sarà il Natale, in quanto andremo a spiegarvi, appunto, come spiegare il Natale ai bambini....
Bambino

Come spiegare i 5 sensi ai bambini

Man mano che i bambini crescono, hanno la necessità di imparare cose nuove. I genitori devono affrontare l'arduo compito di insegnare ai loro figli tutti e 5 i sensi. Molte volte questo si può fare entrando in contatto con il bambino mettendosi dalla...
Bambino

Come spiegare l'eclissi di sole ai bambini

Lo sapevate che è possibile vedere la luna grazie al sole? Infatti, questo, la illumina anche quando è notte. Certe volte può capitare che la luna stessa si frapponga tra il sole (che è una stella) e la terra: questo fenomeno viene chiamato "eclissi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.