Come scegliere una culla per bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se la nascita del nostro bebè si sta avvicinando, diventa fondamentale la scelta giusta della culla.
La culla verrà usata nei primi mesi di vita del nostro bambino. Durante quel periodo il piccolo non riuscirà ancora a stare seduto. Non avrà nemmeno la forza necessaria per stare in piedi. Il lettino del bambino dovrà quindi avere in dotazione sia l'imbottitura che rivestimenti morbidi, traspiranti e lavabili. Anche il fondo dovrà essere traspirante oltre che liscio, piatto e con un materasso sottile ma al tempo stesso comodo. Nel caso si usi un cuscino (non necessario almeno nei primissimi mesi) è opportuno optare per uno "antisoffocamento". Vediamo insieme come scegliere una culla per bambini.

26

Occorrente

  • Dépliant di negozi specializzati per neonati
  • Parere di pediatri sulla salute del bambino (nei casi più complicati)
36

La culla ideale

Innanzitutto, è consigliabile evitare l'acquisto di una culla con veli o tendine ornamentali. Oltre ad essere limitative dal punto di vista della visuale, le tendine raccolgono molta polvere. Nel caso il bambino patisca il fastidio delle zanzare potete utilizzare un velo-zanzariera. La culla deve essere perfettamente stabile e mobile grazie alle ruote. Inoltre, dev'essere dotata di una certa mobilità in modo da permettere il dondolio del neonato. Le sponde devono garantire la funzione di protezione per evitare che il bambino possa cadere. Allo stesso tempo, tali sponde devono permettergli di osservare l'ambiente circostante. Anche la posizione del bimbo nella culla è molto importante: meglio adagiarlo supino (a pancia in su), in modo che sia ben libero di muoversi.

46

La struttura della culla

Nei primissimi giorni possiamo utilizzare la carrozzina al posto della culla. Successivamente, potremo optare per un lettino con sponde disposte sui quattro lati (ricopribili opportunamente con paracolpi imbottiti) in modo da evitare cadute accidentali. Inoltre, ciò impedirà che il bambino, una volta cresciuto di qualche decina di centimetri, possa uscirne. La culla deve dotare di sbarre ben fissate ai supporti di legno. Esse devono avere un'altezza di almeno 60 cm e una distanza di sicurezza tra l'una e l'altra di 6-7,5 cm. In questo modo il bimbo non potrà passarvi attraverso e neppure restarvi intrappolato. La sponda regolabile deve avere un sistema di bloccaggio che il bambino non possa azionare di sua spontanea volontà. Il fondo del lettino deve essere piatto, rigido e indeformabile, possibilmente dotato di una base con doghe di legno. Il fondo deve assicurare areazione e una corretta postura della colonna vertebrale, coperto da un materasso sufficientemente rigido e areato.

Continua la lettura
56

L'aspetto estetico della culla

Dal punto di vista estetico, in commercio possiamo trovare una vasta gamma di prodotti di varie tipologie, dimensioni, qualità strutturali e colori. Spaziamo dalle classiche culle in vimini, simili a cesti, poggiate su una struttura lignea con ruote, alle culle in legno di varie essenze. Solitamente troviamo culle in legno laccate o al naturale. In alternativa possiamo optare per culle colorate e animate da personaggi molto apprezzati dai bambini (i classici orsacchiotti) o animali colorati come coccinelle, giraffe, elefanti e molti altri. Abbiamo terminato la nostra guida sulla scelta della culla ideale per i vostri bambini. Per ulteriori informazioni consultate il link: http://www.guidagenitori.it/un-figlio/primi-mesi/1812-come-scegliere-la-culla-e-il-lettino/.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Acquistate la culla ideale per il vostro bambino. Se tenete alla salute e alla sicurezza del neonato è bene non badare a spese, chiaramente senza fare follie.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

5 cose indispensabili per un neonato

L'arrivo di un bebè comporta sempre molte novità e cambiamenti all'interno di una famiglia, specie se si tratta del primo figlio. Oltre ad un radicale cambiamento delle proprie abitudini, i neo genitori dovranno mettere in conto anche alcune spese,...
Bambino

Come scegliere il lettino per i bambini

Scegliere il lettino adatto per i nostri bambini è un compito importante e forse a volte difficile. Per scegliere un lettino adatto, dobbiamo attenerci a determinati requisiti di sicurezza. Ciò significa che il lettino dovrà rispettare le norme di...
Bambino

Come scegliere il riduttore per il lettino

Un figlio sta per arrivare e questo è il periodo in cui si inizia a programmare tutto ciò che andrà comprato per rendere i primi mesi di vita del nascituro sereni e senza pensieri. Tutti i genitori sono ansiosi e in particolare se aspettano il primo...
Bambino

Come arredare la camera del bebè

Durante i 9 mesi della gravidanza, i genitori fantasticano spesso su come arredare la camera del bebè in arrivo, pensando a tutto ciò che potrebbe essere utile e spesso anche ad alcuni oggetti superflui. Le necessità del bambino, soprattutto nei primi...
Bambino

Come passare dalla culla al letto: bambini

Prima o poi capita a tutti i bambini. Crescono e cominciano a stare stretti nel lettino con le sbarre dove dormivano fino a poco tempo prima. È un momento importante ed emozionante per tutti i genitori, il bambino sta crescendo ed è giunto il momento...
Bambino

Come preparare la culla del bambino

Si sa che l'arrivo di un figlio è per tutti i genitori un vero dono e proprio per questo motivo deve essere accolto nel modo migliore. Se il grande giorno è arrivato, il neonato è anche uscito dall'ospedale e ben presto arriverà nella sua nuova casa,...
Bambino

SIDS neonatale: regole per un sonno sicuro

Il SIDS neonatale acronimo di Sudden Infant Death Syndrome (sindrome della morte improvvisa infantile) maggiormente conosciuta come "morte da culla", è un particolarissimo fenomeno che causa il decesso del neonato e può verificarsi generalmente entro...
Bambino

Come scegliere il materasso per la culla

Per un bambino, la culla rappresenta il suo primo vero letto che mediamente utilizza per almeno dodici ore al giorno. Proprio per questo motivo, deve essere di ottima qualità, confortevole e salutare. In questo caso, il materasso gioca un ruolo importantissimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.