Come scegliere un profumo per bambini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tra gli odori più belli che si possono trovare in natura, c'è sicuramente quello che emanano i bambini piccoli, ne sono bene a conoscenza le loro madri e coloro che ne sono spesso a stretto contatto. Nonostante ciò però, esistono in commercio dei profumi adatti anche a questa particolare categoria di essere umani, essi vanno solo ad aumentare la freschezza del bebè senza essere nocivi. Nella guida che vi proponiamo qui di seguito, verranno spiegati con semplici passaggi come fare per scegliere quale possa essere il profumo più adatto per i bambini senza creare loro dei danni.

27

Occorrente

  • Profumo delicato senza alcool
37

Quando si procede alla scelta del profumo dei bambini, è altamente consigliabile leggere accuratamente l'etichetta del prodotto, essa non deve andare a ledere la cute del pargolo, quindi deve essere priva di sostanze nocive. Con ciò quindi si devono andare ad evitare probabili irritazioni che un profumo non conforme alle varie leggi in vigore possa avere, visto che la pelle dei bambini è assai più delicata di quella di una persona oramai adulta.

47

Tra le prime cose che vanno osservate quando si acquista un profumo per bambini è la quantità di alcool presente in esso, deve avere una bassa percentuale o meglio ancora se priva del tutto, esso andrebbe a dare problemi alla pelle. Può capitare però che in commercio si trovino profumi a costi minori ma con quantità elevate di alcool, in questo caso però il risparmio che si andrebbe ad avere, porterebbe poi altre spese per curare il bambino da un eventuale irritazione.

Continua la lettura
57

Una particolare attenzione poi, va data alle allergie che un determinato bambino può avere, quindi un profumo potrebbe causare fastidi più o meno gravi nei confronti del minore. C'è da dire però che la maggior parte dei profumi per questa categoria, sono per la maggior parte formati di acqua con poche essenze e quindi ipoallergenici, ma come dice un vecchio detto: "Prevenire è meglio che curare", quindi occhio a prodotti che possono portare a dermatiti e che quindi si aggravano con le sostanze chimiche.

67

Lo scopo principale però che devono avere in profumi adatti per i bambini, deve essere quello che va a rilassarlo e che quindi sia preferibile scegliere una sostanza che sia ad estratti di piante o fiori, come ad esempio la vaniglia oppure la camomilla. Quello che conta quindi è che diano freschezza, ciò porta all'esclusione da questa selezione tutti quei profumi che possono avere un impatto forte e che dia poca serenità al bambino.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mettere qualche goccia di profumo dopo aver fatto il bagnetto al bambino, per farlo rilassare ancora di più
  • Scegliere sempre una fragranza dolce e non troppo speziata
  • Leggere attentamente le etichette ed evitare profumi di bassa qualità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come vestire i bambini a Natale

Il Natale è la festa più attesa dell'anno per i bambini. Per loro è un momento speciale, che non è fatto soltanto di regali e sorprese, ma di unione, gioia e allegria. È un giorno in cui possono sentire l'affetto dei loro familiari e in cui possono...
Bambino

Come sorreggere un neonato durante la poppata

La poppata è il latte che viene dato ad un neonato attraverso il seno della propria mamma. Si tratta di un momento particolarmente felice per il poppante, nonché altrettanto emozionante anche per la mamma stessa. L'unico problema è che è necessario...
Bambino

Imparare a camminare con le bretelle

La maggior parte dei bambini inizia a camminare tra i 10 e i 14 mesi. Solitamente si inizia con il gattonamento o trascinando il sedere a terra spostandosi con le mani, il saltello da seduto o in ginocchio, oppure gli spostamenti incerti sorretti dall'adulto,...
Bambino

Primi passi: come affrontare questo momento

I primi passi di un bambino rappresentano sempre un momento molto emozionante sia per i genitori che per il bambino stesso. Cerchiamo di ricordare che il bambino non va mai forzato, inutile, ed anzi controproducente, cercare a tutti i costi di farlo stare...
Bambino

Come soffiare il naso ad un neonato

Quando i nostri bambini sono ancora in fase neonatale hanno bisogno di essere aiutati nella pulizia del nasino. In questa fase, il neonato non è ancora in grado di gestire la respirazione con la bocca e specialmente durante la poppata, il nasino deve...
Famiglia

I 5 errori più frequenti dei genitori divorziati

Quando si mette al mondo un figlio l'ideale sarebbe quello di potergli offrire sempre affetto e protezione, con due genitori che si amano e che abbiano una solida relazione alle spalle. Nei tempi moderni però non sempre le cose vanno in questo modo e,...
Bambino

Come rassodare il seno in modo naturale

Molto spesso le donne sognano di avere un bel décolleté. In alcuni casi si è dotati di un seno fin troppo voluminoso che a lungo andare rischia d'incurvare le spalle. Ci sono altre circostanze, invece, in cui una donna presenta un seno leggermente...
Bambino

Come illustrare le favole

Uno dei momenti fondamentali per un bambino è quando, prima di fare la nanna, i genitori gli raccontano la classica favola della buonanotte. Attraverso il racconto delle favole, l'immaginazione del bambino viaggia, e disegna immaginari incredibili, fantasiosi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.