Come scegliere le scarpe estive per i bambini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La comodità del vostro bambino deve essere al primo posto quando scegliete i capi di abbigliamento e soprattutto le scarpe. Queste ultime devono permettergli grande libertà nei movimenti, devono essere in materiali non dannosi per la sua salute e soprattutto devono avere una forma che non intralci lo sviluppo del piede. La scelta delle scarpe per i più piccoli diventa più difficile quando si tratta di acquistare quelle estive, perché in questo periodo dell'anno, i bambini, ancora più in movimento, hanno bisogno di una scarpa che permetta ai loro piedi una corretta traspirazione e che protegga l'intero piede nonostante sia semiaperta o aperta. In questa guida vedremo come acquistare quelle più adatte.

25

Quale tipo di scarpe scegliere

Ricordate sempre che i piedi sostengono il peso del corpo, mantenendone l'equilibrio: la scelta delle scarpe deve essere tale da agevolare queste funzioni ed i movimenti in genere. Per i bimbi molto piccoli, è consigliato un sandalo o una calzatura semiaperta, per proteggere le dita, e la caviglia. Sarebbe buona regola optare per questo tipo di scarpa fino ai 4 - 5 anni. Evitate le infradito: oltre al rischio di caduta, il caldo e la sudorazione favorirebbero la comparsa di funghi e/o infezioni tra le dita.

35

Come individuare la misura corretta

Per quanto riguarda la misura, i pediatri consigliano che debba essere 12 mm in più rispetto al piede. Tuttavia, se avete qualche dubbio, lasciatevi consigliare dalle commesse del negozio: possono indicarvi la migliore soluzione, vista la loro esperienza nel settore. Non dimenticate mai di scegliere una suola antiscivolo: l'estetica è importante e non va di certo trascurata, ma la sicurezza dei vostri bambini viene sicuramente prima.

Continua la lettura
45

Come deve essere la suola

Optate per i modelli dalla punta larga e lievemente rialzata per accompagnare meglio l'avampiede. I sostegni laterali devono superare il malleolo al fine di proteggere la caviglia da distorsioni o traumi. Invece dei classici lacci, preferite la chiusura a strappo: molto più pratica e veloce da chiudere. Abbiate cura di vedere se la suola aderisce perfettamente al terreno ed assicuratevi che internamente sia morbida, non scivolosa e che sia anatomica per garantire un miglior comfort del piede in fase di camminata.

55

I benefici delle scarpe comode

Usare una scarpa estiva comoda e di qualità è opportuno per fare esercitare il bambino a camminare correttamente, ma non bisogna dimenticare che il miglior allenamento è correre o muoversi a piedi nudi, anche in terreni sconnessi. Quindi, se avete scelto una vacanza al mare e la spiaggia lo consente, lasciatelo andare tranquillamente a piedi nudi. In casa, invece, educateli a camminare con delle calzette antiscivolo piuttosto che con le pantofole.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come preparare delle merende estive

In estate una corretta alimentazione che aiuti a combattere il caldo, recuperando i sali minerali dispersi con la sudorazione, è necessaria per tutti. Poiché i bambini disperdono molte energie nel gioco, curare la loro dieta quotidiana si rivela ancora...
Bambino

Come scegliere i sandali per bambini

Non abbiate fretta! Le prime scarpe per i bambini sono un acquisto importante da fare, soprattutto quando i bambini cominciano a fare i primi passi. Ma come scegliere le scarpe giuste, soprattutto d'estate quando i piedini dei bimbi devono poter non soffrire...
Bambino

Come scegliere le scarpe per bimbi

Quando i bambini iniziano a muovere i primi passi, i genitori devono darsi da fare per l'acquisto del paio di scarpe più giusto. Queste devono essere scelte tenendo conto delle esigenze di crescita e sviluppo del nostro bimbo e dunque soddisfare alcune...
Bambino

Come scegliere le scarpe più adatte per il nostro bambino

Le scarpe, in genere, gli servono a partire dal primo anno di età: prima è sufficiente che il piccolo indossi le calze, poiché non deve camminare. Quando nasce un bambino, ci sono molte cose di cui ha bisogno, man mano che cresce. Oltre a vestiti,...
Bambino

Come insegnare ad un bambino ad allacciarsi le scarpe

Il vostro bambino cresce ed è finalmente giunto anche per lui, il momento giusto per capire come fare per allacciarsi le scarpe senza l'aiuto di nessuno, ma solamente contando sulle proprie abilità. Ognuno ha bisogno dei propri tempi per imparare la...
Bambino

Come costruire un teatrino con una scatola da scarpe

Stimolare la fantasia dei bambini è sempre un ottimo modo per farli crescere. Grazie a varie attività come la recitazione, i bambini possono sviluppare capacità di dialogo e inventare storie sviluppando la fantasia. Mettere in scena storie attraverso...
Bambino

Come organizzare l'estate dei bambini se i genitori lavorano

Viviamo in una società che non sempre ha le risposte più adatte per le famiglie con figli. Spesso, durante la chiusura estiva delle scuole, i genitori che lavorano sono costretti a trovare soluzioni che permettano ai bambini di non sentire la loro mancanza...
Bambino

Come insegnare ai bambini a gestire il loro tempo libero

Per tempo libero s'intende quel momento in cui non si hanno più impegni lavorativi. Quindi, non è altro che un tempo da dedicare a se stessi. Oppure ad attività piacevoli e rilassanti. Tuttavia, a volte si finisce per far diventare routine anche questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.