Come scegliere la scarpa giusta per il bambino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

È molto importante che un genitore scelga un paio di scarpe che stiano bene al proprio bambino. Sfortunatamente, la maggior parte dei genitori sa che non è un compito facile. Molti genitori non sanno qual è il modo giusto di misurare le scarpe per un bambino o qual è la scarpa che calza meglio per lui. A volte un genitore si accontenta di una scarpa che sembra buona o sembra calzare bene. I genitori spesso non si rendono conto che facendo questo, possono sorgere problemi per il bambino perché possono danneggiare i suoi piedi e causargli una grossa quantità di fastidio o dolore. Per questo è importante imparare come scegliere la scarpe giusta per il bambino, ecco qui una guida utile.

27

Occorrente

  • Scarpe
  • Lacci
  • Stringhe
37

La scarpa per un bambino che già cammina in autonomia per strada deve corrispondere a certi parametri, per assicurarsi che sia comoda e sicura. Non bisogna infatti basarsi solo sulla bellezza ma occorre una scelta attenta ai materiali, alla stabilità e alla misura della calzatura. I bambini di età inferiore ai 2 anni possono tranquillamente stare senza calzature in casa a condizione che indossino delle calze antiscivolo pulite. Nel bambino piccolo è importante se si scelgono i sandali per affrontare il caldo estivo, che questi non siano troppo larghi e che aderiscano bene alla caviglia. Le scarpe di qualsiasi tipo vanno sostituite con regolarità ai bambini di ogni età, ai più grandicelli cioè quelli con età superiore ai 6 anni occorre farlo ogni 6 mesi, a quelli tra i 2 e i 6 anni almeno ogni 4 mesi ed invece con maggior frequenza per i piccini tra 1 e 2 anni di vita.

47

Non vanno mai passate ai fratellini e sorelline per motivi igienici e perché il piede forma la propria impronta nella scarpa che non si può modificare.
La cosa molto importante una volta scelta la calzatura è la misura: mai una scarpina troppo stretta che può causare dolore e problemi, neanche una troppo larga che il piede non essendo comodo e sentendo la scarpa larga posso causare cadute al piccolo.

Continua la lettura
57

Per essere certi del numero giusto, occorre estrarre la soletta dalla scarpa dove sia possibile e far adagiare il piedino su si essa tenendo conto dei margini, il piede non deve fuoriuscire da essi, occorre un centimetro di margine in punta e un po' meno al tallone.
Altro fattore importante è il materiale, bisogna scegliere pellami leggeri e di qualità, morbidi da consentire di piegare con la mano completamente la scarpa che non deve mai essere rigida nella suola.
Controllare sempre che siano aderenti alla caviglia e che il tallone sia ben sostenuto.
Dovendo far indossare molte scarpe ad un bambino per trovare quella giusta, scegliere un rivenditore ben fornito e paziente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vi consigliamo di scegliere materiali buoni per le scarpe altrimenti rischieranno di distruggersi date le ambizioni scalmanate dei bambini.
  • Cercate di stare attenti all'età del bambino: ogni bambino in base agli anni dovrà portare paia di scarpe diversi non soltanto per quanto riguarda la misura.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come scegliere la scuola giusta per il tuo bambino

Quando arriva il fatidico momento della scelta della scuola per i propri piccoli è normale che, nella mente di ogni genitore, si iniziano a scatenare paure e preoccupazioni. Una volta giunti all'ultimo anno della scuola materna, ogni genitore inizia...
Bambino

Come dare la giusta importanza al gioco del bambino

I bambini sono degli esseri straordinari, puri ed incontaminati, senza sovrastrutture mentali e liberi da preconcetti. La loro vita non è ancora stata intaccata dai problemi quotidiani degli adulti (almeno nella norma, tralasciando ovviamente i casi...
Bambino

Come scegliere le scarpe più adatte per il nostro bambino

Le scarpe, in genere, gli servono a partire dal primo anno di età: prima è sufficiente che il piccolo indossi le calze, poiché non deve camminare. Quando nasce un bambino, ci sono molte cose di cui ha bisogno, man mano che cresce. Oltre a vestiti,...
Bambino

Seggiolone o Tripp Trapp? Guida per la giusta scelta

Quando in famiglia arriva un bebè, tra i numerosi e indispensabili accessori dei quali si arricchisce la casa, il seggiolone rappresenta indubbiamente un elemento a cui è difficile rinunciare: è infatti lì che un bambino fa la pappa, gioca e, mese...
Bambino

5 consigli per gestire un bambino iperattivo

La vita quotidiana con un bambino iperattivo può essere molto travolgente, mai noiosa, ma spesso molto frustrante. I genitori possono contribuire a ridurre i sintomi dell' iperattività attraverso 5 semplici consigli. Tali consigli possono aiutare a...
Bambino

Come posizionare un bambino per allattarlo con il biberon

All'interno della seguente guida andremo a occuparci di bambini. Nello specifico, andremo ad approfondire l'allattamento del bambino. Ci porremo questa specifica domanda: come si deve posizionare un bambino per allattarlo al biberon? La guida sarà molto...
Bambino

Come creare dei giochi montessoriani per il tuo bambino

L'educazione di un bambino è molto importante, soprattutto durante la tenera età, quando il bambino comincia ad apprendere tutto ciò che lo porterà a vivere bene nel mondo. È importante anche che un bambino impari a muoversi nella maniera corretta,...
Bambino

Come gestire un bambino che porta via i giochi agli altri bimbi

Molto spesso capita che in età infantile, il bambino mentre gioca con gli amichetti, porta via in modo presuntuoso e prepotente i giochi agli altri facendoli piangere oppure creando delle situazioni di tensione. Naturalmente, di fronte a questi particoli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.