Come scegliere il passeggino trio

Tramite: O2O 08/11/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

La nascita di un figlio è uno dei momenti più importanti nella vita di una coppia. Per l'erede si cerca di preparare il meglio, affinché possa crescere nel migliore dei modi. Uno dei primi acquisti che in genere si affrontano per il nuovo arrivato è il passeggino. In genere lo si usa per il bebè dalla nascita finché il piccolo raggiunge i tre anni. Si tratta quindi di valutare la scelta in modo che sia una delle soluzioni migliori per trasportare il neonato e rispondere ad ogni sua esigenza. In un primo momento sul telaio verrà montata la navicella, ossia la tradizionale carrozzina che è indispensabile nei primi mesi. Seguirà il seggiolino per l'automobile, che si può montare e smontare all'occorrenza dal telaio stesso. Infine si arriverà al passeggino per le passeggiate con i bimbi più grandi che arrivano a tre anni. Ecco qualche consiglio su come scegliere il passeggino trio.

27

Occorrente

  • Tempo,
  • pazienza,
  • studio,
  • preparazione.
37

Il passeggino trio deve essere pratico

Dobbiamo valutare se scegliere un passeggino trio che accompagna la crescita del neonato o tre singoli componenti indipendenti. La prima soluzione è la più pratica visto che acquisteremo tre prodotti uniti da un telaio su cui se ne pone uno alla volta. Questa scelta è pratica, comoda e più facile da riporre. Inoltre occuperà meno spazio. Di solito la navicella accompagna il bambino dalla nascita ai sei mesi; il seggiolino serve per il trasporto in auto e deve essere omologato fino ad un anno di età, ovvero finché il piccolo non raggiunge i 13 chilogrammi di peso. L'ultimo ad essere usato è il passeggino con cui si arriva al terzo compleanno.

47

Il passeggino trio deve avere giuste dimensioni

Uno dei fattori che inducono i genitori ad una scelta piuttosto che ad un'altra per il passeggino trio è la sua dimensione. È importante tenere conto che il passeggino deve attraversare ogni porta o portone della casa. Per chi abita nei piani superiori al primo deve entrare negli ascensori, non si dovrebbe fare particolare fatica nel suo trasporto e nel riporlo dentro ai bagagliai delle auto. Per essere pratico e funzionale deve chiudersi agevolmente e stare in piedi da solo aiutando chi lo adopera ad agire anche con una sola mano.

Continua la lettura
57

Il passeggino trio deve essere sicuro

I tre componenti del passeggino trio dovranno essere omologati e rispettare le leggi in materia, valide in tutta Europa. Oltre ad essere comoda ogni parte del seggiolino, è importante sia sicura. Le ruote dovranno rispondere ai requisiti di solidità, il materiale in cui è realizzato non dovrà risultare tossico, permettere la traspirazione. Le imbottiture dovranno essere morbide e gli schienali reclinabili, per riuscire a fare riposare il piccolo. La sicurezza del passeggino trio dipende molto dal rispetto delle regole stabilite per legge.

67

Il passeggino trio deve avere gli accessori

Per avere un passeggino trio pratico, sicuro e confortevole è importante che ci siano in dotazione all'acquisto tutti gli accessori. Nei primi mesi, ad esempio, il neonato si trasporterà in auto con la navicella, serviranno quindi la giusta quantità di cinture di sicurezza per l'abitacolo del piccolo, che dovrà essere fissato al sedile posteriore. Inoltre il bambino dovrà essere comodamente trattenuto nella navicella. Alcune regole, come abbiamo già scritto descrivono le caratteristiche del seggiolino per l'auto da uno a tre anni. In questo caso il bambino verrà disposto e bene trattenuto sul sedile a fianco di chi guida, nella direzione contraria al senso di marcia. In seguito il seggiolino per l'auto andrà posto ancora nei sedili posteriori, fino ai dodici anni. Ricordiamo inoltre di avere tutto l'occorrente per i mesi freddi e quelli caldi. L'aria deve passare attraverso la cappottina estiva ed in inverno opportuni impermeabili proteggeranno il piccolo dal freddo, vento e pioggia. Utili i cestelli e le borse per riporre l'occorrente, in modo da avere a portata di mano ciò che alla mamma serve per accudire il piccolo fuori casa.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare molta attenzione alle caratteristiche del passeggino trio
  • Seguire le esperienze delle altre mamme
  • Valutare i vari tipi di passeggini trio
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Tutto quello che non puó mancare con un bambino in casa

Prepararsi alla nascita di un bambino e all'arrivo di nuovo membro della famiglia, è un lavoro abbastanza complesso. I nuovi genitori devono abituarsi a cambiare drasticamente tutte le loro abitudini, pensando a tutto il necessario che occorre per potersi...
Bambino

Come portare in giro un neonato

Molte paure attanagliano un genitore per la prima volta responsabile in tutto di un piccolo essere umano e portare in giro un neonato, all'inizio, può sembrare un'impresa difficilissima sia logisticamente che emotivamente. Scoprirete invece che, con...
Bambino

5 cose indispensabili per un neonato

L'arrivo di un bebè comporta sempre molte novità e cambiamenti all'interno di una famiglia, specie se si tratta del primo figlio. Oltre ad un radicale cambiamento delle proprie abitudini, i neo genitori dovranno mettere in conto anche alcune spese,...
Bambino

Come muoversi con una coppia di gemelli

Come voi lettori e lettrici sicuramente potrete concordare, diventare una mamma è un'emozione che difficilmente si riesce ad esprimere appieno a parole. Sicuramente è un qualcosa di unico, di inimitabile, di stupendo. Quando, poi, è in arrivo la nascita...
Bambino

Come ridurre lo stress dei neonati

Avere un figlio, soprattutto se si tratta del primogenito, può essere un lavoro davvero piacevole ma nello stesso tempo impegnativo e parecchio stressante. I neonati infatti, hanno bisogno di moltissime attenzioni per sentirsi sempre tranquilli, per...
Bambino

Come organizzare una borsa per il cambio bebè

La borsa per il cambio bebè, che in inglese viene chiamata diaper bag, è un'alleata fondamentale per ogni mamma per tutte le volte in cui deve uscire con il proprio bambino. Avere sempre con sé la borsa per il cambio è di fondamentale importanza,...
Bambino

Come lavare le tutine di ciniglia senza rovinarle

Le tutine in ciniglia sono indumenti accoglienti per neonati, da far indossare nel lettino o nel passeggino, durante le serate più fredde. Note per la consistenza morbida del tessuto, le tutine in ciniglia possono rivelarsi frustranti, quando si tratta...
Bambino

Metodi efficaci per far dormire un neonato tutta la notte

Il bimbo tanto atteso e desiderato non dorme la notte? Una gran fatica per i genitori che sono alla ricerca dei metodi efficaci per far dormire il neonato per tutta la notte. Escludendo i metodi fai-da-te che possono essere utili ma anche difficoltosi,...