Come scegliere il nome giusto per il tuo bambino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Scegliere il nome del proprio bambino non sempre può risultare una cosa semplice: c'è chi ha le idee chiare sin dall'inizio, scegliendo il nome sia se si tratta di un maschietto sia che si tratti di una femminuccia, oppure chi possiede l'usanza, o meglio ancora la tradizione, di far ereditare al proprio figlio il nome dei nonni paterni (se nasce il secondo dello stesso sesso si usa quello del nonno materno). Ma oggi si tende sempre a cercare il nome più adatto: si tratta del proprio figlio ed è per questo motivo che il nome che si vuole dare è quello che scaturisce dal proprio pensiero, e che comunque si tratta di un nome che abbia un valore importante. Appunto per questo motivo è una scelta che può risultare difficile e nella guida verrà fornito qualche consiglio su come scegliere il nome giusto per il tuo bambino.

26

Occorrente

  • Libro dei nomi
  • Ricerche web
36

Se è vero che esiste un'ampia libertà di scelta rispetto l'attribuzione del nome al proprio figlio, è anche vero che ogni Stato prevede alcune leggi al riguardo che impongono alcuni divieti: in Italia, ad esempio, non è possibile nominare il bimbo con lo stesso nome del padre, di una sorella o di un fratello viventi. Inoltre, sono consentiti al massimo tre prenomi, che costituiranno un unico "nome" (cioè con il quale il nuovo nato si firmerà, e che risulteranno nei vari certificati). Un altro divieto è quello riguardante i nomi "ridicoli o vergognosi", nel qual caso l'Ufficiale d'Anagrafe è obbligato a dare notizia al Procuratore della Repubblica. In caso di grave disaccordo tra i genitori, ci si può rivolgere al Tribunale per i Minori competente per zona.

46

Presa visione delle leggi sui nomi bisogna passare alle dovute scelte. Il nome da scegliere può essere dettato da un fattore di comodità (del nascituro): si preferisce non scegliere un nome lungo o composto quando il cognome è già piuttosto lungo.

Continua la lettura
56

È fondamentale, in ogni caso, ricordare che il nome che verrà registrato contrassegnerà nostro figlio per tutta la vita, quindi farsi prendere da mode passeggere potrebbe rivelarsi controindicato. Una buona idea è quella di procurarsi un libro dei nomi con relativa etimologia, potremmo scoprire che un nome che non abbiamo mai considerato ha un significato per noi importante, o trovare spunti utili per la nostra decisione. Infine bisogna anche valutare anche la composizione che risulterà dal nome e cognome del neonato messi insieme, in quanto saranno la prima forma di identità in cui il nostro bimbo si identificherà.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se possibile evitare il secondo nome poiché comporterebbe problemi futuri sull'identità anagrafica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Scegliere lo sport giusto per il tuo bambino

L'attività fisica, è qualcosa che deve accompagnarci sin dall'età infantile. È un aspetto fondamentale per mantenere una vita sana e no, non basta seguire una dieta salutare. Ma non si tratta solo di praticare sport per mantenere un buon fisico, si...
Bambino

10 consigli per scegliere il passeggino giusto

Con l'arrivo di un bambino, è indispensabile avere tutte le attrezzature che possono permettergli di stare in estrema comodità. Tra i vari attrezzi che devono essere acquistati per la nascita di un bambino, al primo posto c'è sicuramente il passeggino....
Bambino

Come capire quando è il momento giusto per togliere il pannolino

Ogni mamma sa che il momento di togliere il pannolino al piccolo non è semplice. Prepariamoci psicologicamente ai primi problemi, cerchiamo di non obbligarlo con rimproveri o punizioni, questa fase per il bambino non è facile. Per instradare il bambino...
Bambino

Come scegliere l'asilo giusto

Quella dell'asilo è una scelta spesso difficile per tutte le mamma e i papà: i costi, gli orari e le distanze rappresentano senza dubbio dei fattori determinati nella selezione della scuola più adatta e contribuiscono spesso a complicare l'inserimento...
Bambino

Nanna: guida al giusto rituale

La nanna dei bambini è uno dei momenti più complicati e stressanti per le neo mamme. Il bambino non si addormenta, piange, si risveglia spesso, e la mamma, già sfinita dalla giornata appena trascorsa, vive questo momento con ansia e preoccupazione....
Bambino

10 consigli per capire quando è il momento giusto per togliere il pannolino

Quello del pannolino è il primo vero scoglio da affrontare per mamma, papà e il loro bimbo. Solitamente il periodo del "passaggio" è quello in età compresa tra i 18 e i 30 mesi, periodo in qui inizia a prendere coscienza di sè stesso e inizia a capire...
Bambino

Come scegliere il pannolino giusto

Diventare genitori è sicuramente l'esperienza più bella che una donna e un uomo possano vivere. Questo passo così importante della vita comporta, sin da subito, anche molte responsabilità, tra cui quella di fare le scelte giuste per il bene del nostro...
Bambino

Sport di squadra: perchè è importante per il bambino e quale scegliere

Quando si pensa ad uno sport per i nostri bambini, è molto importante ponderare attentamente ciò che andiamo a scegliere perché è bene valutare lo sport giusto anche in funzione del carattere del bambino infatti far praticare un'attività agonistica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.