Come scegliere e indossare una fascia porta bebè

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La fascia porta bebè è un'alternativa più intima del marsupio e delle carrozzine. In realtà si tratta di un'usanza comune in molte culture antiche, dove la madre aveva bisogno di potersi muovere insieme al figlio svolgendo contemporaneamente i propri "compiti". Ultimamente questa fascia è ritornata in voga grazie alla sua praticità e al costo accessibile alle tasche di tutti. Ora vi spiegherò come scegliere e indossare un fascia porta bebè.

26

Occorrente

  • Una fascia porta bebè
36

Come scegliere una fascia porta bebè?
Innanzitutto diciamo che esistono due categorie di fasce:
- Nella prima troviamo le fasce lunghe, senza alcun anello o nodo, rigide o elastiche. Queste sono decisamente le più ingombranti.
- Nella seconda troviamo le fasce ad anelli, che hanno la forma di un amaca, e le fasce di origine asiatica, come il Mei Tai, costituiti da un pezzo di tessuto quadrato che può essere posizionato anche sulla schiena portando il bambino come se fosse uno zainetto (è l'ideale per chi fa lunghe camminate).

46

Come indossare una fascia porta bebè?
Prima di iniziare sappiate che è meglio non vestire troppo il bambino, poiché è importante che senta il vostro calore.
- Aprite completamente la fascia posizionando il centro sulla vostra pancia;
- Portate sulle spalle i lembi superiori, incrociandoli come se fosse una X;
- Tirate la fascia facendo lo stesso procedimento per creare una sorta di X anche sul vostro petto;
- Tirate ancora la fascia e create dei nodi sulla schiena;
- Prendete lo spazio in eccesso a mandatelo verso il petto e la pancia;
- Posizionate il bambino.
Ovviamente la procedura si semplifica se avete comprato un fascia ad anello o comunque se non avete fatto la vostra fascia da soli.
Ora siete pronte a scegliere e indossare la vostra fascia!

Continua la lettura
56

Come pregi partiamo dal prezzo, infatti risulta decisamente economica, considerando che è anche possibile farne una artigianalmente, utilizzando un telo ed avvolgendolo intorno alla vita e alle spalle della madre. Per i bambini stare all'interno di questa fascia vuol dire sentirsi al sicuro, costantemente a contatto con la pelle della madre. Alcuni studi svolti da esperti dell'University of Montreal Children's Hospital confermano il fatto che il bambino si rilassa e si tranquillizza, reagendo agli stimoli esterni con maggior fiducia, grazie anche alla posizione che lo fa sentire protetto. I benefici sono anche fisici, in particolar modo per la schiena della madre; può ridurre inoltre i crampi e i problemi di reflusso del bambino. Da sottolineare anche la comodità per tutte le mamme che ancora allattano al seno.
Come difetti possiamo dire che bisogna scegliere accuratamente la misura della fascia per non avere troppo tessuto inutilizzato; occorre inoltre sviluppare un po' di manualità prima di arrivare a usarla naturalmente.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete bene la misura della vostra fascia ideale, in base al peso del vostro bambino e alla praticità della stessa.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Errori da evitare nella scelta del marsupio portabebè

Per le mamme che desiderano portare sempre con sé il proprio bimbo, ma non vogliono rinunciare alla comodità, esistono diverse tipologie di fasce e marsupi per soddisfare tutte le esigenze. In commercio si trovano moltissimi prodotti esteticamente belli,...
Bambino

Come preparare il lettino del bebè

Una volta diventati genitori, si cerca di curare nel minimo dettaglio la vita del proprio bambino. Ciò avviene sin dai primi momenti della sua esistenza. Comprendere le sue esigenze non è sempre facile. Basta un po' d'attenzione per donargli quello...
Famiglia

Come ottenere il bonus bebè

La maternità rappresenta uno degli eventi più belli che una donna, ed una coppia, possa vivere. Ciò non toglie che, con la nascita del bambino, le spese domestiche raddoppiano e che spesso, la mamma dovrà astenersi per diverso tempo dal lavoro, riducendo...
Bambino

Come affrontare il primo distacco dal bebè

Affrontare il primo distacco dal bebé è un passaggio delicato nella vita di una mamma e, se non realizzato secondo i giusti principi e rispettando alcune semplici regole, può tramutarsi da evento naturale a momento assolutamente traumantico e stressante....
Bambino

Come accogliere un bebè appena nato

Quando la nostra famiglia diventa più ampia con la nascita di un bebè, è necessario cambiare le abitudini e lo stile di vita, e soprattutto accoglierlo in un ambiente confortevole, con oggetti e materiali importanti sia per la loro funzionalità che...
Bambino

Come prepararsi alla nascita di un bebè

La nascita di un bebè è sempre un momento bellissimo per una coppia di genitori, ma si porta dietro tantissimi cambiamenti. L'arrivo di un figlio cambia notevolmente la vita di coppia, le abitudini personali dei genitori, lo stile di vita e anche la...
Bambino

Come organizzare la casa per l'arrivo del bebè

La nascita di un bebè rappresenta in una famiglia un momento di grande felicità, ma allo stesso tempo pone il problema di come organizzare la casa per l'arrivo del nuovo nato. Bisogna fare in modo che la casa sia sicura e funzionale così che mamma...
Bambino

5 accortezze da tenere quando porti il bebè al mare

Non manca molto all'estate e la spiaggia resta la meta preferita dalla maggior parte delle persone. Le prime escursioni "marine", tuttavia, possono rivelarsi un vero incubo per i genitori alle prese con un bebè. Il mare deve divertire, non spaventare....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.