Come realizzare giochi sonori

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I giochi sonori sono degli elementi di grande utilità per i bambini in età neonatale; questi, infatti, producono dei suoni che vanno a stimolare le capacità sensoriali dei piccoli, soprattutto nei primi mesi della loro vita. I principali vantaggi che si avrebbero sono: l'aumento della capacità di ascolto, la maggiore comprensione e produzione del linguaggio e lo sviluppo fonologico. Nei negozi per l'infanzia, ma anche nei grandi supermercati, è possibile trovarne di svariati tipi e adatti per qualsiasi fascia di età, ma tuttavia è possibile anche realizzarli con le proprie mani, ottenendo così degli oggetti unici, originali e personalizzati. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come realizzare dei giochi sonori.

24

Realizzazione del tamburello

Forate i tappi in metallo (ad esempio, quelli delle bottiglie di birra) mediante un chiodo ed un martello; sovrapponete il lato superiore dei tappi (a due a due) e fate passare, nei fori, un filo di ferro di circa 8 cm, piegando entrambe le sue estremità (con l'aiuto di una pinza); legate i due telai da ricamo di 17-18 cm di diametro con cinque pezzi di scotch lunghi circa 13 cm e altrettanti pezzi di cartone di lunghezza pari a 3 cm; negli spazi disponibili, fissate bene i ganci del filo e copriteli con il nastro adesivo; avrete cosi il vostro "tamburello".

34

Realizzazione del bastone della pioggia

Prendete un rotolo di cartone da cucina (pellicola di alluminio o trasparente) ed il trapano: utilizzando una punta fina, forate il tubo in modo che, quando inseriti, i bastoncini di legno siano internamente incrociati tra loro (ad una distanza, l'uno dall'altro, di 3 cm); con il tagliaunghie, spezzate i bastoncini e mettete la colla nelle parti tagliate, per fermarli bene; coprite, con un pezzo di cartone duro o un tappo appropriato, una parte del rotolo e inserite il materiale di riempimento (sassolini, legumi, riso, ecc.); chiudete, allo stesso modo, l'altra estremità del tubo e avrete terminato il vostro "bastone della poggia".

Continua la lettura
44

Realizzazione del tamburo

Svuotate e pulite una lattina, oppure un barattolo di latta (il cui bordo non sia tagliente), e metteteci all'interno una piccola quantità di riso non cotto o di lenticchie crude oppure di fagioli crudi; tagliate il pezzo del palloncino (del colore desiderato) dove bisogna soffiare per gonfiarlo e stiratelo tutto intorno alla lattina o al barattolo di latta; bloccate il palloncino stesso utilizzando uno o più nastri elastici e avrete cosi completato il vostro "tamburo" (adatto per i bambini di età superiore a 6 mesi).

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Consigli per scegliere i giochi adatti a un bimbo di 5 anni

Quando si ha un figlio, specialmente di un età compresa tra i 3 e 5 anni, è molto importante trovare dei giochi che aiutino il proprio figlio a stimolare la sua voglia di conoscere, o comunque semplicemente per cercare di intrattenerlo per evitare di...
Bambino

Come coinvolgere nei giochi i bambini disabili

Il gioco è fondamentale per lo sviluppo psico-fisico nei bambini. I giochi motori aiutano i bambini a sviluppare il senso dell'equilibrio, della gravità e a capire il proprio corpo. Lo scarso movimento potrebbe causare problemi psico-fisici. Questo...
Bambino

Giochi da spiaggia per i bambini

Chi di noi non ha mai giocato, sulla spiaggia, con le formine o costruendo castelli di sabbia con il papà e la mamma. Sono i giochi più belli dell'infanzia, quelli il cui ricordo ci resta impresso anche quando siamo grandi e quando diventiamo genitori...
Bambino

Come insegnare ai bambini a riporre i giochi

Il compito dei genitori è sicuramente quello più difficile da svolgere. Educare un bambino comporta sacrificio, costanza, pazienza ed impegno. Soprattutto quando si tratta di insegnargli l'ordine e a riporre le cose al proprio posto.Il più delle volte...
Bambino

Giochi per bambini da fare all'aperto

Se è vero che al giorno d'oggi i bambini sono sempre più orientati verso giochi tecnologici e video games, è altrettanto vero che se vengono stimolati verso le attività più fisiche e di gruppo, ritrovano subito la passione per questo tipo di giochi....
Bambino

I migliori giochi educativi per bambini

Il gioco, costituisce per i bambini una fonte di apprendimento e crescita sia fisica che psichica. Giocando, il bambino sperimenta lo spazio e gli oggetti, supera problemi di natura psicologica, tipici dell'età ed impara molto. Per questo motivo i giochi...
Bambino

Come convincere i bambini a riordinare i giochi

Essere genitori è il "lavoro" più difficile che si possa fare. Si è coinvolti in mille situazioni ed emozioni ed allo stesso tempo si deve mantenere la calma ed imparare a gestire i cari e la casa nel migliore modo possibile, evitando tensioni tra...
Bambino

Come fare dei giochi d'acqua per bambini fai da te

I bambini si divertono davvero con poco, per loro bastano pochi giochi e divertenti per poter essere felici e passare dei bellissimi momenti. In estate nel giardino di casa, in occasione di feste o di cene tra amici, è possibile organizzare dei giochi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.