Come realizzare dei percorsi sensoriali per bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I bambini, già dai primissimi anni di età, hanno bisogno di esplorare il mondo circostante, attivando così tutti i cinque sensi. Per far questo potremmo ricreare, anche con dei semplici oggetti, dei veri percorsi sensoriali, che aiuteranno il bambino a vivere queste nuove esperienze. Vediamo allora come realizzare dei percorsi sensoriali per dei bambini.

27

Occorrente

  • Tappetini, cartone
  • Peluche, bottiglia, sassi, riso
37

I bambini hanno bisogno di sperimentare ed osservare il mondo anche con delle piccole esperienze sensoriali. Queste primissime esperienze sensoriali possono avvenire, naturalmente, tra le mura domestiche. Per ricreare dei percorsi sensoriali basteranno anche dei piccoli oggetti, materiali, che possiamo trovare anche in casa. Dovremmo evitare di far giocare il bambino sempre con i soliti oggetti (giocattoli o peluche), ma potremmo far orientare l'attenzione su nuove attrattive, che potremmo creare con le nostre mani.

Per far questo, basterà semplicemente utilizzare delle nuove superfici, usando vari tipi di materiali (il tappeto del bagno, un cartone, la plastica con dei pallini da scoppiare, un tappetino di gomma).

47

Il nostro bambino, se già cammina, potrà percorrere col nostro aiuto questo nuovo scenario, che stimolerà i suoi piedini. Per il bambino questo rappresenterà qualcosa di nuovo e bello da scoprire. Naturalmente il percorso sensoriale per eccellenza è quello che possiamo svolgere all'aperto. Qui il nostro piccolo potrà osservare, crescere e giocare.

Per svolgere, anche fuori da casa, un percorso sensoriale nuovo, basterà semplicemente stendersi sull'erba. In questo modo il bambino si troverà in contatto con la natura, la terra, i fiori. Potremmo rotolarci con lui, pian piano, sull'erba, o accarezzare i fiori, i tronchi degli alberi, lanciare un sassolino, giocare con le pozzanghere.

Continua la lettura
57

Questo tipo di percorso è sicuramente quello che renderà più vivace il nostro piccolo e dovremmo fare poi molta attenzione ad evitare capricci o indisponenze. Per i bambini più piccoli, che devono ancora esplorare il mondo circostante, potremmo ricreare dei piccoli oggetti "sensoriali". Anche una semplice bottiglia potrà trasformarsi in qualcosa di utile e divertente. Basterà riempire una di queste bottiglie d'acqua da mezzo litro, con dei sassi, riso ed altri piccoli oggetti, che una volta smossi possono così suonare e creare un percorso sensoriale uditivo, mettendo in gioco anche il tatto. Altrimenti potremmo organizzare una piccola caccia al tesoro, usando dei peluche che il bambino dovrà poi ritrovare in giro per la casa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potremmo anche giocare a creare delle bolle di sapone
  • Anche colorare con le dita potrebbe essere un percorso sensoriale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

L'importanza del gioco nella socializzazione

L'importanza del gioco nei primi anni di vita di ogni bambino è pari all'importanza dell'alimentazione per una sana crescita. Grazie ad esso esplora e conosce il mondo circostante. Le esperienze ludiche favoriscono lo sviluppo motorio e quello cognitivo....
Bambino

5 modi per insegnare a leggere al tuo bambino

Avviare i bambini in età prescolare alla lettura implica un processo educativo impegnativo. I genitori che intendono insegnare a leggere al proprio figlio dovranno munirsi di una buona dose di pazienza, nella consapevolezza che ciascun bimbo necessita...
Bambino

Come realizzare un libro tattile per bambini

La guida che state leggendo si occuperà di libri e di bambini, una tematica che potrebbe interessarvi. Come abbiamo già provveduto a indicare nel titolo della guida stessa, il nostro focus si concentrerà nell'andarvi a spiegare come riuscire a realizzare...
Bambino

Come realizzare giochi sonori

I giochi sonori sono degli elementi di grande utilità per i bambini in età neonatale; questi, infatti, producono dei suoni che vanno a stimolare le capacità sensoriali dei piccoli, soprattutto nei primi mesi della loro vita. I principali vantaggi che...
Bambino

Giochi per bambini: la scatola dei tesori

Nella crescita di un bambino, il periodo compreso fra i 6 mesi ed un anno e mezzo circa, è estremamente importante per la sua formazione, e con ciò si intende quella mentale. In tale periodo, noto come apertura celestiale, i bambini esplorano il mondo...
Bambino

Come insegnare ai bambini a riconoscere le forme geometriche

La geometria, al pari della matematica, è forse la materia più ostica sia per gli alunni delle scuole elementari, sia per coloro che la studiano a livello universitario. Questa difficoltà sta soprattutto nel fatto che ogni concetto è strettamente...
Bambino

Come scegliere i prodotti per il bagnetto dei neonati

Il bagnetto è un momento di relax per il bebè. Il contatto con l'acqua, ben ricorda i 9 mesi nel pancione. Inoltre, favorisce un sonno tranquillo e sereno. Di norma, i neonati non vanno lavati tutti i giorni. La loro pelle è molto delicata e sensibile....
Bambino

Come sensibilizzare i bambini all'udito tramite un gioco

Attraverso le attività ludiche è possibile puntare alla sensibilizzazione e allo sviluppo dei cinque sensi del bambino. Esistono infatti giochi che richiedono principalmente l'uso del tatto, altri che invece fanno lavorare la vista, ed altri ancora...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.