Come realizzare con i bambini dei simpatici vasetti con le uova

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Giocare insieme ai propri bambini è un modo per aiutarli a passare il tempo in modo piacevole. Un'idea carina è quella di realizzare degli oggetti riciclando il materiale che si trovano di solito in casa. Un modo originale per fargli capire, già da piccoli, quanto è importante rispettare l'ambiente. Ovviamente utilizzando anche degli scarti degli alimenti, che finiscono sempre nel cestino. A questo proposito si possono adoperare delle semplici uova! Prendendo i gusci per realizzare dei simpatici vasetti. Mettendo all'interno delle piantine o dei semplici fiori. Per poi, decorare l'esterno, dipingendoli o creando delle faccine simpatiche. Nella seguente guida vi spiego come realizzare con i bambini dei simpatici vasetti con le uova.

27

Occorrente

  • 6 Uova
  • Pennarelli colorati oppure coloranti alimentari in vasetto
  • Occhietti adesivi
  • Cotone idrofilo
  • Acqua
  • Semi a piacere
  • Porta uova di cartone
37

Il modo per rendere utili le uova è semplicissimo! Oltretutto farete divertire i vostri bambini e gli insegnerete il metodo come realizzare dei vasetti con dei semplici materiali. I gusci in questo caso sono i protagonisti principali! Questi si possono utilizzare dopo aver consumato le uova. Ovviamente utilizzandoli per fare una torta o semplicemente dopo averle preparate alla coque.
In questo modo non verrà sprecato nulla e i bambini si renderanno conto, quanto è importante utilizzare tutto. Tuttavia il lavoro va realizzato con la collaborazione dei bambini. Per poi lasciare loro il compito di occuparsi del resto. In ogni modo sempre con la vostra supervisione. A questo proposito si possono realizzare dei simpatici vasetti per contenere delle piantine già cresciute. Oppure piantando dei semini all'interno delle uova.

47

La prima cosa da fare per realizzare i vasetti è quella svuotare le uova. Quindi togliere la parte superiore dei gusci, cercando di non rompere il resto delle uova. A questo punto vanno pulite sotto l'acqua corrente, togliendo tutti i residui. Finito ciò asciugate per bene i gusci e metteteli sopra il cartone porta uova. Adesso è il momento di far intervenire i vostri bambini! Prendete i gusci e i pennarelli e aiutateli a disegnare delle faccine simpatiche. Aggiungendo gli occhietti adesivi nella parte superiore. Mentre, fategli disegnare naso e bocca per ognuno delle uova. Finito di decorare, passate alla fase successiva.

Continua la lettura
57

A questo punto prendete del cotone idrofilo e mettetelo all'interno di ogni guscio. Ovviamente facendovi aiutare dai vostri bambini. Aggiungete un po' d'acqua e distribuite i semi. In questo caso, ogni vasetto deve contenere due o tre semi. Per concludere mettete i vasetti sopra il davanzale della finestra. Cercando di posizionali dove c'è luce e aria. In questo modo dopo qualche giorno i vostri bambini vedranno spuntare delle meravigliose piantine. Ecco come realizzare con i bambini dei simpatici vasetti con le uova.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Posizionare due semi per ogni vasetto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come risparmiare sugli omogeneizzati

Stare attenti all'alimentazione di un bimbo di pochi mesi è importantissimo, ma è anche vero che i prodotti alimentari per neonati sono tutto meno che economici. Questa guida vuole spiegare come realizzare ottimi e genuini pasti fatti in casa a quelle...
Bambino

Come preparare omogeneizzati in casa

Per la corretta alimentazione del vostro bambino e per avere sempre la certezza della qualità degli ingredienti utilizzati, è utile dare un'occhiata alla guida di oggi: vedrete come preparare in poche mosse gli omogeneizzati in casa, seguendo semplici...
Bambino

Come preparare gli omogeneizzati di carne in casa

Preparare gli omogeneizzati di carne è possibile anche in casa, così si avrà la certezza di quello che il bimbo inizia a mangiare. Nei primi mesi della vita di un bambino l'allattamento al seno della madre è il modo migliore per aiutarlo a crescere...
Famiglia

Prima Comunione: 5 idee fai da te per Bomboniere

La Prima Comunione è il sacramento con il quale noi cristiani credenti, riceviamo Gesù per la prima volta. Per festeggiare questo Sacro Evento i genitori si apprestano ad organizzare il ricevimento con il quale i parenti più cari parteciperanno per...
Bambino

5 ricette per lo svezzamento

Lo svezzamento è una fase importante e delicata nella vita dei neonati e dei loro genitori. I bimbi devono fare i conti con gusti e consistenze diverse da quelle del latte. A volte non è facile far abituare i propri figli a tutto questo, compreso il...
Bambino

5 pappine per iniziare lo svezzamento

Lo svezzamento è quella fase durante la quale il pargolo progressivamente abbandona l'alimentazione esclusivamente basata sul latte, affiancandovi l'assunzione di altri alimenti, solidi e liquidi. Per conoscere le tempistiche, quantità e qualità dei...
Bambino

Come coltivare l'orto con i bambini

La scoperta dei fenomeni della natura è, per i bambini, un'esperienza sempre estremamente affascinante; tra le tante attività che possiamo praticare in questo senso con i nostri figli una delle più coinvolgenti è sicuramente la preparazione di un...
Bambino

5 idee per bomboniere da Battesimo

Che si tratti di Matrimonio, Battesimo, Cresima o Prima Comunione, il momento della scelta della bomboniera da donare ai propri invitati è sempre un braccio di ferro tra estetica, praticità e prezzo. La tendenza del momento è orientata verso bomboniere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.