Come proteggere il nostro bambino dalle zanzare

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tra i maggiori disturbi vi sono sicuramente le ustioni solari e le punture degli insetti. Con l'arrivo della bella stagione arrivano anche i fastidiosi problemi legati al caldo. Mentre per proteggervi dal sole spesso basta applicare una semplice crema solare proteggersi dalle zanzare è spesso più difficile. In questa guida vi insegnerò come proteggere il nostro bambino dalle zanzare.

27

Occorrente

  • Zanzariera
  • repellente naturale
  • repellente chimico a base di DEET al 10%
  • zampironi alla citronella, geraneo e timo
  • olii essenziali al geraneo
37

Le zanzariere

La prima cosa che dovrete fare per proteggere il bambino dalle zanzare sarà quello di installare delle zanzariere sulle finestre. Nonostante le zanzariere spesso le zanzare riescono a volte ad entrare lo stesso in casa. Pertanto utilizzare degli oli essenziali a base di citronella, limone e geraneo risulta essere molto utile per allontanare questi fastidiosi insetti. Può essere utile anche vaporizzare spray repellenti che allontanino le zanzare per il loro aroma sgradevole a base di citronella.

47

A passeggio

Se invece dovete andare a passeggio, basterà spruzzare il repellente sui vestitini per allontanare le zanzare. Se nonostante tutte le premure per proteggere il bambino le zanzare continuano a pungerlo applicate una pomata a base di idrocortisone nella pelle infiammata (ovviamente questo tipo di farmaci deve essere prescritto dal pediatra per non rischiare che sia troppo forte per il vostro bambino o che possa causargli uno sfogo cutaneo dovuto all'allergia del farmaco). Nel caso in cui il vostro bambino fosse allergico troverete molto utili anche gli spray lenitivi in commercio, a base di calendula o all'aloe vera, per alleviare il prurito e il gonfiore.

Continua la lettura
57

La notte

Per la notte proteggete il bambino usando una zanzariera che copra la culla o la carrozzina; vestitelo con un pigiama leggero, possibilmente di colori chiari e tenui, che copra gambe e braccia. Se il piccolo viene pizzicato da una zanzara e il punto colpito diventa gonfio e rosso, applicate subito del ghiaccio. Se necessario utilizzate dei repellenti naturali a base di citronella, timo, limone e geraneo, sui vestiti del bimbo o direttamente sulla pelle, evitando viso e mani.

67

Il campeggio

Se vi trovate in campeggio e dovete pernottare in tenda, munitevi di zampironi che mentre bruciano, rilasciano sostanze che allontanano i fastidiosi insetti e utilizzate i repellenti descritti sopra. Prima della nanna vestite il bambino con degli indumenti lunghi, che coprano l'intera superficie di gambe e braccia e spruzzate un repellente sopra i vestiti. Questo dovrebbe bastare per allontanare le zanzare.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non portare i bimbi in giro all'alba o al tramonto
  • Proteggere la culla o il lettino con la zanzariera
  • Disporre le zanzariere alle finestre
  • Utilizzare pigiamini lunghi

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come scegliere le scarpe più adatte per il nostro bambino

Le scarpe, in genere, gli servono a partire dal primo anno di età: prima è sufficiente che il piccolo indossi le calze, poiché non deve camminare. Quando nasce un bambino, ci sono molte cose di cui ha bisogno, man mano che cresce. Oltre a vestiti,...
Bambino

Come proteggere la pelle del bambino dal freddo dell’inverno

Si sa che i bambini sono molto delicati. Il freddo molto pungente fa mettere a prova tutte le pelli, quelli dei bambini sono le più esposte. Anche le mamme più esperte, oltre a quelle alle prime armi, sono spesso indecise su come poter proteggere la...
Bambino

Come scegliere i giochi adatti al nostro bambino

Partiamo dal concetto che giocare aiuta a crescere. I bambini hanno bisogno di giocare per sviluppare l'ingegno, la creatività, per confrontarsi con gli altri coetanei e questo li aiuta a crescere nelle loro abilità e consapevolezze, in modo sano. Il...
Bambino

Come proteggere le orecchie di un bambino dall'acqua

L'orecchio è l'organo responsabile dell'udito e dell'equilibrio dell'organismo, due compiti molto importanti per il benessere generale dell'essere umano; può essere colpito da varie patologie o disturbi che ne compromettono, a volte anche molto seriamente,...
Bambino

Cosa fare se il bambino rifiuta i cibi solidi

Prenderci cura del nostro bambino è un qualcosa di molto importante se vogliamo che il nostro bimbo cresca forte e sano. Se il nostro bimbo si rifiuta di mangiare dei cibi solidi, dovremo adottare alcuni validi accorgimenti per riuscire a far mangiare...
Bambino

5 consigli per proteggere i bambini durante gli sport invernali

Gli sport invernali costituiscono una delle forme di svago, divertimento e coesione che più è gradita dai bambini. Come ogni attività tuttavia, non risulta essere esente da rischi per la salute del bambino: sia a breve distanza, che a lungo termine....
Bambino

Come proteggere i bambini dai balconi

Come qualsiasi genitore sa, un bambino piccolo non andrà mai lasciato senza sorveglianza. Essendo adorabile quanto imprudente, per farsi male o compiere una stupidaggine ci mette un attimo. Anche una mamma attenta non può sempre tenere il bambino sotto...
Bambino

Abbronzatura: come proteggere i bambini

I raggi solari, per effetto dell'inquinamento, raggiungono la superficie Terrestre con una intensità sempre maggiore e se ci si espone per un periodo prolungato senza protezione si rischia di incorrere in problemi che in alcuni casi risultano anche molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.