Come proteggere i neonati dal caldo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La temperatura corporea dei neonati, dopo una settimana circa dalla nascita, si attesta intorno ai 37° e piccole variazioni di 0,2° sono da ritenersi nella norma, soprattutto alla mattina ed alla sera.
Durante i primi mesi di vita il bambino è soggetto a piccoli sbalzi improvvisi di temperatura che causano incomprensione e preoccupazione nei genitori.
Queste piccole variazioni di temperatura non sono da considerarsi febbre in quanto spesso sono legate al fattore ambientale. In questa guida alcuni consigli su come proteggere i neonati dal caldo.

24

Proteggerlo in casa

La casa, il luogo dove il neonato trascorre la maggior parte del tempo, deve essere rinfrescata quotidianamente nelle giornate più calde. L'utilizzo del ventilatore non è sconsigliato ma bisogna prestare molta attenzione a non indirizzarlo mai direttamente verso il bambino. Se in casa abbiamo la possibilità di utilizzare dei condizionatori dobbiamo mantenere una temperatura costante di circa 26°.
La sudorazione è molto importante perché fa da regolatore della temperatura corporea ma se è eccessiva meglio rinfrescarlo con un panno umido e farlo bere spesso.

34

Proteggerlo fuori casa

Usciamo con il bambino per una passeggiata nel parco durante le ore meno calde della giornata (la mattina o il tardo pomeriggio sono perfette) vestendolo con indumenti chiari, che non assorbono troppo il calore, e privilegiamo tessuti come il cotone e il lino rispetto alle fibre sintetiche. Per evitare insolazioni è consigliato l'uso di un cappellino, rigorosamente di cotone. Lasciate i piedini scoperti e liberi, calzini e scarpine sono totalmente inutili.
Al mare e in montagna non esponetelo mai al sole diretto e proteggete la pelle con una crema con protezione pari o superiore a 50. Alcuni pediatri sconsigliano l'utilizzo del body in quanto impedisce il passaggio d'aria verso il corpo e limità le capacità di esplorazione e di conoscenza del proprio corpo.
Tra il bambino e lo schienale del passeggino mettete un lenzuolino di cotone per evitare il contatto diretto con l'imbottitura che con il sole può diventare bollente.

Continua la lettura
44

Proteggerlo in auto

Nell'abitacolo dell'auto è consigliabile tenere l'aria condizionata ad una temperatura di 5/7 gradi inferiore rispetto a quella esterna ed evitare assolutamente di dirigere le prese d'aria direttamente sul bimbo.
La temperatura corporea nei bambini aumenta da 3 a 5 volte più in fredda rispetto a quella di un adulto quindi, soprattutto durante giornate molto calde, non lasciamolo mai in macchina per più di 10 minuti. Nel giro di soli 20 minuti può andare in ipertermia e nel giro di 2 ore rischiare addirittura la morte.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

I giochi da fare con i neonati

I neonati danno moltissima gioia in casa, ma hanno sempre bisogno di stimoli per crescere bene e per apprendere continuamente nuove cose. Un neonato ha dunque bisogno di continue attenzioni e proprio per questo, i giochi, sono la soluzione migliore per...
Bambino

Neonati: come favorire il sonno notturno

Molto spesso, un bambino può non avere alcuna intenzione di prendere sonno. Le motivazioni possono essere le più disparate, dalla televisione ad alto volume al clima troppo caldo. Nella maggior parte delle circostanze, il letto non possiede la comodità...
Bambino

Cosa leggere ai neonati

Il classico stereotipo della favola della buonanotte che spopola nei film, ormai ci insegna che, perlomeno ai bambini dai tre anni in poi, si possono leggere delle favole per farli dormire tranquilli, ma nessuno si pone mai la domanda su cosa leggere...
Bambino

Come proteggere i neonati di inverno

I neonati sono molto più resistenti di quanto solitamente si pensa. Nonostante siano piccoli il loro essere indifesi è solamente apparente. Nonostante questo, ovviamente, in inverno, vanno ben riparati in modo di mantenerli in salute e scongiurare possibili...
Bambino

Oli essenziali per neonati: come usarli

Gli oli essenziali sono ormai utilizzati da parecchi anni per creare moltissimi prodotti di bellezza. Creme, scrub, maschere, impacchi naturali, sono spesso composti e creati anche dalla combinazione di oli essenziali di ogni tipo con altre sostanze....
Bambino

Come scegliere la sdraietta per neonati

I bambini sono una gioia immensa ma hanno bisogno di cura e di moltissimi accessori adatti a loro per vivere al meglio i loro primi anni di vita. I bambini hanno bisogna di ciucci, pannolini, vestitini, passeggini, seggiolini, lettini ma anche di comode...
Bambino

Come pulire i vestiti dei neonati

Si sa, per i piccoli di casa sembrano non esserci mai abbastanza vestiti, si sporcano mangiando o in altri mille modi. Ma la pulizia è ovviamente fondamentale in ogni aspetto della vita del bambino se vogliamo garantirgli una buona salute. Quindi anche...
Bambino

Come scegliere i prodotti per il bagnetto dei neonati

Il bagnetto è un momento di relax per il bebè. Il contatto con l'acqua, ben ricorda i 9 mesi nel pancione. Inoltre, favorisce un sonno tranquillo e sereno. Di norma, i neonati non vanno lavati tutti i giorni. La loro pelle è molto delicata e sensibile....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.