Come preparare un biberon

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Superato il periodo delle poppate, nascono spontaneamente, tra i genitori, degli enormi dubbi rispetto alla preparazione del biberon, che deve fornire un'alimentazione salutare almeno quanto il latte materno, ma allo stesso tempo, per non essere rifiutata, deve risultare gradevole al palato del piccolo. Imparare in quanta acqua è necessario diluire il latte in polvere, la temperatura che il tutto deve avere in vista dell'obiettivo che ci si è prefissati, è in realtà molto più semplice di quanto potrebbe apparire e solitamente lo si apprende in seguito ad alcune semplici esperienze sul campo. Ecco quindi alcune dritte su come preparare un biberon.

25

Occorrente

  • Latte in polvere
  • Acqua
  • Biberon
35

Per iniziare è necessario stabilire quanto latte si vuole preparare e, al momento della misurazione della quantità di acqua, tenere conto che la dose consigliata è di un misurino di latte in polvere ogni 30 ml di acqua. Il liquido in cui diluire può essere senza alcun tipo di problema l'acqua di rubinetto, dopo averla fatta scorrere per circa un minuto così da permettere che il calcare accumulatosi nei periodi "di fermo" dell'acqua in corrispondenza del suo punto di fuoriuscita venga eliminato prima della preparazione del biberon. In alternativa si può scegliere l'acqua in bottiglia, solo dopo però essersi accertati, leggendo tra i valori e le indicazioni nutritive riportate su ogni bottiglia, che sia adatta per l'alimentazione anche dei più piccini.

45

Molti nutrizionisti consigliano di proporre ai neonati latte a temperatura ambiente, ma nella maggior parte dei casi ai bimbi risulta più appetibile un cibo riscaldato. Bisogna però prestare attenzione alla temperatura della mistione: se troppo fredda potrebbe essere disegnata dal piccolo, se troppo calda invece, caso più pericoloso, potrebbe provocare delle ustioni. Per questo si consiglia di testare il livello di calore prima di somministrare il latte al bambino, facendone cadere qualche goccia sull'intero del proprio polso: l'istinto dei genitori farà il resto, spingendo a individuare la temperatura ottimale.

Continua la lettura
55

Superata l'ora del pasto, si consiglia di effettuare un primo lavaggio del biberon con acqua fredda, cosí da rimuovere eventuali residui di latte, e procedere solo in seguito con il lavaggio in acqua calda e l'utilizzo di sapone, meglio se naturale. È preferibile inoltre non asciugare il biberon con uno strofinaccio, ma lasciarlo sgocciolare "a testa in giù".

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come preparare un biberon di latte in polvere

L'allattamento materno è sicuramente il miglior metodo per la nutrizione del neonato. Dopo un breve periodo in cui ha avuto un calo di popolarità, l'approfondimento degli studi da parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e di tutta la comunità...
Bambino

Come Avere Una Perfetta Igiene Del Biberon

Nella primissima infanzia il biberon è un elemento indispensabile e compagno di mille poppate! Il biberon è un grande aiuto quando l'allattamento al seno è impossibile e un compagno utile quando si è a spasso con il piccolo. Il biberon è sempre a...
Bambino

Come pulire il biberon

Il biberon è uno di quei prodotti che tutte le mamme conoscono molto bene. Oltre ad essere utilizzato per la somministrazione del latte quando non è possibile l'allattamento al seno, viene anche impiegato per dare succhi di frutta o altri cibi liquidi.Il...
Bambino

Come pulire i biberon a presa facile

L'allattamento è una fase molto importante per i neonati. Quando nascono la madre decide se farlo naturale, oppure con il latte artificiale. Tuttavia la scelta è sempre dipesa da molti fattori e spesso si deve ricorrere a biberon a presa facile. L'uso...
Bambino

Come dare il biberon ai gemelli

Il miracolo della vita stupisce ogni volta che accade. Quando in una famiglia arrivano due gemelli, questo miracolo oltre a stupire, preoccupa. Le gioie sono doppie, ma doppio è anche l'impegno. Ogni cosa deve moltiplicarsi per due. Abbigliamento per...
Bambino

Come abituare il neonato al biberon

Crescere un bambino non è mai semplice, in quanto ogni scelta operata potrebbe influire sulla futura personalità del nostro bebe. Bisogna capire quindi quando è il mondo di fare qualcosa e quando no, ed educare il piccolo nel migliore dei modi. Alcune...
Bambino

Come sterilizzare il biberon

Avere un bambino piccolo significa fare attenzione a tutte quelle cose che potrebbero danneggiare la sua salute: bisogna infatti pulire gli ambienti in cui il bambino vive e sterilizzare a fondo tutti gli oggetti con cui entra in contatto; solo così...
Bambino

Come posizionare un bambino per allattarlo con il biberon

All'interno della seguente guida andremo a occuparci di bambini. Nello specifico, andremo ad approfondire l'allattamento del bambino. Ci porremo questa specifica domanda: come si deve posizionare un bambino per allattarlo al biberon? La guida sarà molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.