Come preparare la zona fasciatoio

Tramite: O2O 25/06/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ecco pronto un bell'articolo, che tornerà veramente molto utile, a tutte la mamme ed ipapà che si trovano a vivere il momento della nascita del loro figlio e nello specifico il momento dell'arredamento della camera dello stesso. Cercheremo infatti di capire ed anche imparare insieme come e cosa fare, per preparare nella maniera corretta, la zona fasciatoio, in modo tale che possa essere perfetta ed a misura di piccolo.
Quando in famiglia sta per arrivare un neonato, i nuovi genitori sono davvero impegnati ad effettuare tutti i preparativi del caso, come acquistare il corredino ed allestire la cameretta del piccolo fornendola di tutti i comfort necessari. Anche la sistemazione dei vari mobili come la culla, l'armadio, l'angolo giochi, ecc. Ecc. È molto importante. In questa guida vi illustreremo nel dettaglio come preparare la zona fasciatoio, elemento basilare ed indispensabile soprattutto nei primi mesi di vita del piccolo. In commercio ne esistono di differenti tipi e realizzati nei più disparati materiali come legno, alluminio o plastica. Si possono inoltre distinguere in quelli completi di mobiletti, in modelli più semplici da appoggiare direttamente sulla cassettiera, ed altri che possono essere posizionati direttamente sulla vasca da bagno. Buona lettura ed anche buona realizzazione del tutto!

26

Occorrente

  • Fasciatoio
  • Spazio sufficiente a muoversi
36

Come scegliere il fasciatoio

Il fasciatoio è un oggetto davvero molto utile e dal punto di vista pratico ci permetterà di effettuare tutte le operazioni del cambio pannolino e del bagnetto in tutta tranquillità e sicurezza.
Qualsiasi sia il modello di fasciatoio che andremo a scegliere, quello che conterà maggiormente è il fattore praticità. Sarà molto importante, quindi, scegliere per tempo la posizione in cui lo collocheremo.

46

Come scegliere dove posizionare il fasciatoio

Il punto migliore sicuramente è quello che ci permetterà di muoverci in tutta libertà, effettuando tutte le manovre necessarie per l'igiene del nostro bambino in uno spazio adeguato. Quando si sceglie lo spazio, si deve mettere in conto il fatto che ci sia la possibilità di avere tutto il necessario sempre a portata di mano. Questa caratteristica è davvero molto importante per effettuare cambi e bagnetto in tutta sicurezza evitando di allontanarsi dal bambino, che va sempre tenuto ben in vista.

Continua la lettura
56

Come capire cosa deve contenere il fasciatoio

Se abbiamo deciso di sistemarlo direttamente nella cameretta, valutiamo la possibilità di posizionare il fasciatoio il più vicino possibile ad un termosifone: durante i mesi freddi ci darà la possibilità di mettere a scaldare sia gli asciugamani che gli indumenti da far indossare al nostro bambino. Se abbiamo optato per un fasciatoio comprensivo di mobile, allora non avremmo problemi a sistemare al suo interno tutto quello che di occorre per la pulizia del nostro bambino: salviette, pannolini, talco, creme, indumenti di ricambio, ecc. Ecc.. Nel caso in cui non avessimo abbastanza spazio, potremmo optare per un fasciatoio a parete, molto comodo e comunque pratico e pieno di vani per riporre tutto l'occorrente.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando andremo a scegliere il nostro fasciatoio, dobbiamo essere consapevoli del fatto che dovrà esser in primo luogo pratico e utile
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come scegliere il fasciatoio

Se state per avere finalmente un bebè e siete alla ricerca del fasciatoio giusto, dovete sapere che in commercio è possibile trovare tante tipologie e modelli differenti, così da poter soddisfare le esigenze di tutti. Per effettuare una scelta corretta...
Bambino

Come organizzare la casa per l'arrivo del bebè

La nascita di un bebè rappresenta in una famiglia un momento di grande felicità, ma allo stesso tempo pone il problema di come organizzare la casa per l'arrivo del nuovo nato. Bisogna fare in modo che la casa sia sicura e funzionale così che mamma...
Bambino

Come cambiare il pannolino ad un bimbo irrequieto

I bambini sono sempre vivaci e irrequieti, e a volte la situazione sembra fuori controllo ai genitori alle prese con la vita frenetica. Anche cambiare il pannolino al bimbo può quindi risultare un'impresa davvero impegnativa: ecco quindi che si rende...
Bambino

Come preparare in casa gli omogeneizzati

Preparare in casa gli omogeneizzati è un'operazione molto semplice e veloce. Infatti basta solo un po' di pazienza e di volontà per preparare gli omogeneizzati dei vostri bambini. Potete anche scegliere di prepararne una buona scorta per conservarli...
Bambino

Come prepararsi alla nascita di un bebè

La nascita di un bebè è sempre un momento bellissimo per una coppia di genitori, ma si porta dietro tantissimi cambiamenti. L'arrivo di un figlio cambia notevolmente la vita di coppia, le abitudini personali dei genitori, lo stile di vita e anche la...
Bambino

Come preparare gli omogeneizzati di legumi in casa

Ogni mamma sa bene che a partire dall'ottavo mese di vita di un neonato, i pediatri consigliano di introdurre nell'alimentazione i legumi, preferibilmente freschi e preparati in casa. Nel corso di questa guida come vedremo, con un po' di pazienza è possibile...
Bambino

Come preparare una sana colazione ai bambini

Una sana colazione è fondamentale per la crescita dei bambini. La colazione del resto oltre ad essere importante per il metabolismo che riprende a funzionare nel modo migliore dopo le ore notturne è essenziale per rifornire il corpo con energie fresche...
Bambino

Come preparare gli omogeneizzati

Svezzare un bambino, è un momento importantissimo per la sua crescita. Nella nuova alimentazione del bambino, si passerà dalla dieta lattea a quella degli omogeneizzati e dunque dovranno essere presenti tante proprietà importanti, contenute negli alimenti....