Come preparare il bicchiere della calma per bambini

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Maria Montessori fu la prima donna a laurearsi in un mondo che praticamente apparteneva solo agli uomini. Fu una grandissima educatrice, tanto che il suo metodo, dal quale deriva il suo nome, viene ancora oggi usato nelle scuole moderne di tutto il mondo, partendo dalle materne fino alle superiori. Non fu soltanto una educatrice, ma anche un medico, una neuropsichiatra infantile, una scienziata, una filosofa nonché una pedagogista. Il suo metodo parte dallo studio dei bambini con problemi psichici estendendosi, poi, anche a tutti gli altri bambini. Il suo pensiero esprime la concezione che il bambino deve essere considerato come un essere completo, capace di creare e possedere una morale. Proprio grazie ai suoi studi sui comportamenti dei bambini che ideò il bicchiere della calma, che come evince il nome, serve per calmare un bambino stressato ed agitato. In questa guida andremo a preparare questo oggetto per calmare i nostri bambini.

26

Occorrente

  • Un barattolo di vetro con tappo ermetico
  • Due cucchiai di colla glitter
  • 4 cucchiaini di brillantini
  • Colorante alimentare
  • Due cucchiai di shampoo trasparente
36

Come costruirlo

Per costruire questo bicchiere della calma, avremo bisogno di un barattolo di vetro con la chiusura ermetica, versiamo all'interno dell'acqua calda fino ad arrivare a mezzo centimetro dal bordo. Aggiungiamo due cucchiai di colla glitter, mescoliamo con cura affinché i glitter si espandano nell'acqua, successivamente incorporiamo sempre nell'acqua 4 cucchiaini di brillantini e ricominciamo a mescolare.

46

Aggiunta del colorante

Una volta mescolati bene gli ingredienti, per far sì che il nostro bicchiere risulti calmante, dobbiamo aggiungere una goccia di colorante. È preferibile usare colorante alimentare visto che è destinato per i bambini ed usare il colore azzurro oppure blu che sono i più adatti per ritrovare la calma. Infine aggiungiamo due cucchiai di shampoo trasparente, in commercio esistono svariate marche di questi shampoo, infatti vengono utilizzati proprio per l'igiene del bambino. Quest'ultimo ingrediente è facoltativo, in quanto rende la discesa dei brillantini più lenta, fatta anche questa operazione non ci resta che avvitare il tappo ed il nostro bicchiere della calma è terminato.

Continua la lettura
56

Il funzionamento

Il funzionamento di questo oggetto è molto semplice, basta soltanto agitarlo per fare in modo che i brillantini cadono dall'alto verso il basso creando un effetto quasi magico, dai benefici calmanti. Per rendere l'effetto di rilassamento immediato, chiediamo al bambino, mentre guarda il barattolo, di fare dei respiri profondi oppure di contare. Questo barattolo può essere usato anche per aumentare la concentrazione nello studio se lo usiamo con i bambini prima di fare i compiti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usiamo colorante alimentare azzurro o blu, in quanto meno nocivo.
  • Per rendere l'effetto calmante immediato far fare al bambino dei respiri profondi oppure farlo contare.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come preparare una sana colazione ai bambini

Una sana colazione è fondamentale per la crescita dei bambini. La colazione del resto oltre ad essere importante per il metabolismo che riprende a funzionare nel modo migliore dopo le ore notturne è essenziale per rifornire il corpo con energie fresche...
Bambino

Come preparare i bambini ad un trasferimento

Negli ultimi anni avere un posto di lavoro è diventata una vera e propria impresa. Nel momento in cui avrete di questa fortuna molto spesso vi capiterà di dovervi spostarvi dalla vostra città natia. Soprattutto se siete una persona sposata non vi resterà...
Bambino

Come Preparare Una Pappa Di Pesce Per I Bambini

Come tutti sappiamo, il pesce è un alimento molto importante nella dieta del bambino, contiene infatti elementi nutritivi fondamentali per l'organismo, come i grassi insaturi (tra cui i conosciuti omega 3), proteine ad elevato valore biologico, sali...
Bambino

Come non perdere la pazienza con i bambini

La nascita di un figlio rappresenta il momento più bello nella vita di una coppia. Allo stesso tempo, il nuovo arrivato, porta "scompiglio" nella vita familiare. Cambiano tutte le abitudini e le priorità dei genitori. L'adattamento alla nuova vita è...
Bambino

5 ricette facili per il pranzo a scuola dei bambini

Preparare il pranzo ai bambini non è sempre semplice, in quanto la maggior parte di essi rifiuta un gran numero di alimenti. Nella seguente guida suggeriremo 5 ricette facili e decisamente apprezzate dai bambini, che potrete realizzare per il pranzo...
Bambino

10 giochi Montessori per bambini dai 3 ai 6 anni

Maria Montessori, oltre ad essere stata una tra le prime donne ad essersi laureata in medicina in Italia, è stata la pedagogista che ha dato il nome al metodo di insegnamento adottato ancora oggi in moltissime scuole di tutto il mondo. Da insegnante...
Bambino

Come gestire i capricci dei bambini

Gestire i capricci dei bambini può essere molto difficile. Oggi i bambini sono attirati da molte cose e in una società in cui i prodotti telematici sembrano prendere il sopravvento, spesso i più piccoli si sentono insoddisfatti e nervosi e questo è...
Bambino

Come insegnare ai bambini a scrivere

Negli anni passati, per insegnare ai bambini a scrivere, si faceva disegnare loro i "bastoncini". In questo modo i bambini acquisivano dimestichezza nel tenere in mano una penna. Oggi non si utilizza più questo tipo di metodo perché antiquato, ripetitivo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.