Come organizzarsi per un viaggio in treno con un neonato

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I primi mesi di vita di un bambino sono sicuramente i più belli. Ogni giorno una scoperta, un cambiamento, una nuova esperienza da condividere insieme! Non mancano però le difficoltà e a volte ci troviamo a dover risolvere o programmare qualcosa a cui non siamo ancora preparate. Vi siete mai chieste, per esempio, come organizzarsi per un viaggio in treno con un neonato? Cosa portare e come riuscire a muoversi con facilità?

26

Occorrente

  • Marsupio o fascia portabebè - cuore di mamma
36

Per prima cosa acquistate in anticipo il biglietto del treno prenotando il posto. Un solo biglietto! Infatti i bambini entro i quattro anni di età non pagano, non possono occupare nessun posto e devono essere tenuti sempre in braccio durante tutta la durata del viaggio. Informatevi inoltre se nel treno su cui viaggerete è presente l'apposito spazio per neonati. Quando prenotate la vostra poltrona, insistete per avere un posto vicino le porte della carrozza perché c'è più spazio e potete eventualmente aprire il passeggino se necessario. In alternativa, potete scegliere un posto singolo che ha dello spazio lateralmente.

46

Il passeggino può essere trasportato gratuitamente a condizione che venga chiuso e riposto come un qualsiasi bagaglio. Preparate una borsa da viaggio contenente dei pannolini, dei bavaglini usa e getta, delle salviettine imbevute, un ciucciotto di ricambio, della biancheria e una tutina se il bimbo dovesse sporcarsi. Portate un biberon con dell'acqua e un giochino per distrarlo un po'. Se viaggiate in estate, portate una copertina per proteggere il vostro bimbo dall'aria condizionata. Fate mangiare il piccolo prima e dopo il viaggio, ma se il tragitto è molto lungo o ciò non è possibile, vediamo come risolvere la "pappa in viaggio! Se lo allattate voi e vi piace la privacy, non c'è nessun problema... Portate solo un foulard per coprirvi al momento della poppata. In caso contrario ricordatevi di portare il latte in polvere già misurato in un piccolo contenitore e dell'acqua calda in un termos.

Continua la lettura
56

Durante il viaggio, all'occorrenza mescolate i due ingredienti e il latte sarà pronto come a casa, forse un po' più tiepido. Tutto questo vi spaventa un po'? Pensare di allattare, cambiare il bambino e muoversi con facilità? La soluzione ideale per poter essere libera con le mani è quella di utilizzare un marsupio o una fascia portabebè. Sono entrambi molto pratici, garantiscono confort e sicurezza al bambino e sono facilmente indossabili. Vi sentirete sicuramente a vostro agio e soprattutto libere in ogni movimento controllando sempre il vostro bambino. Buon viaggio!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come preparare il neonato per il viaggio dall'ospedale a casa

Mettere al mondo un bambino crea sempre un po' di timore a tutte le future mamme. Eppure è il momento più atteso anche dagli impazienti papà. Se rientri tra le fortunate che ricorrono alla procedura naturale, rimarrai in ospedale un paio di giorni....
Bambino

Lo sviluppo del neonato nel sesto mese di vita

Contrariamente a quanto si possa pensare, un neonato non è affatto un piccolo essere privo di capacità e competenze. In realtà, il neonato è un essere che impara davvero molto in fretta e che compie grandissimi progressi in un breve e limitato arco...
Bambino

Come stimolare un neonato pigro

L'allattamento al seno di un piccolo neonato è, di certo, una bellissima esperienza per una giovane mamma. Allattare un bambino è una perfetta occasione di intesa, magica ed irripetibile, tra il neonato e la sua preziosa mamma. Alcuni neonati, però,...
Bambino

Come monitorare il peso di un neonato

Per capire se il vostro neonato sta crescendo bene occorre monitorare il peso. Questo va controllato fin dal primo giorno di vita. Normalmente la crescita di un neonato si aggira intorno ai centocinquanta e i duecento grammi alla settimana. Ma bisogna...
Bambino

Neonato: le tappe del sorriso

Per qualsiasi genitore al mondo, l'esperienza di avere un figlio nella vita, è quella più bella e indimenticabile. Infatti nel periodo che va dalla fecondazione alla scoperta dell'essere incinta, dall'evolversi dei mesi al parto, multiple sono le sensazioni...
Bambino

Come organizzare l'armadio del neonato

Organizzare l'armadio di un neonato è forse una delle cose più divertenti per una mamma. Soprattutto se si è alla prima esperienza, all'inizio può sembrare un'impresa difficile. In realtà, come in tutte le cose, basta solo un po' di organizzazione....
Bambino

Come capire i bisogni di un neonato

I primi mesi del neonato sono i più difficili da affrontare. Ovviamente non occorre allettarsi ma cercare di capire i suoi bisogni. Ma non è il caso di cedere all'ansia pensando che il piccolo non stia bene. Infatti, a volte questo è causa di altre...
Bambino

Rigurgito neonato: cause e rimedi

Il rigurgito del piccolo neonato è anche chiamato reflusso, ed è uno dei fenomeni che maggiormente preoccupa i genitori nei prima mesi di vita dei loro piccoli. Anche se è un disturbo molto comune, che soltanto in casi molto rari potrà sfociare veramente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.