Come organizzarsi con tanti figli da trasportare

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Avere una famiglia numerosa, è il sogno di tanti genitori che vogliono avere la casa piena di bambini che corrono ovunque. Gestire più di un bambino pero', non è affatto facile, ed è per questo che bisogna trovare il modo giusto per organizzare ogni singola cosa. I bambini hanno infatti bisogno di essere lavati, vestiti, di mangiare, dormire e di andare anche all'asilo, se hanno già tre o quattro anni. Il trasporto di molti bambini in questo ultimo caso, diventa un po' complicato se non si pensa a tante altre cose. Trasportare tanti figli non è un lavoro molto pratico, specialmente se non si ha l'aiuto di qualcuno. Se volete scoprire qual è il giusto modo per organizzarsi con tanti figli da trasportare, eccovi qualche pratico consiglio che può darvi una piccola mano su come procedere.

27

Occorrente

  • Seggiolini per auto
  • Auto monovolume
  • Aiuto dei familiari
  • Passeggino per gemelli
37

Acquistare la macchina giusta

Per trasportare tanti figli per prima cosa pensate di cambiare macchina. Di certo un'auto molto piccola non può essere il mezzo giusto per portare in giro i propri figli. Esistono in commercio delle monovolume che arrivano anche a 6-8 posti o delle station wagon molto capienti, in grado di trasportare più persone. Nella macchina giusta, andranno ovviamente montati i seggiolini, adatti ai piccoli che devono sedersi comodi e sicuri in auto. La sicurezza è infatti la prima cosa, quando i bambini devono stare seduti comodi nei sedili posteriori e allacciare le loro cinture. Esistono tipologie di seggiolini per auto che vanno in base all'età e al peso dei bambini.

47

Comprare il passeggino più adatto

Come secondo consiglio, è opportuno non solo cambiare automobile, ma anche pensare ad comodo mezzo per far prendere aria ai bambini e per portarli in giro all'aria aperta. Ovviamente il passeggino è il mezzo più adatto, anche se spesso non si pensa a come poter trasportare tanti bambini molto piccoli senza fare fatica. Chi ha due figli molto piccoli o chi ha tre o quattro gemelli, dovrà tenere conto di acquistare un unico passeggino con più posti. Esistono infatti passeggini che arrivano fino a sei posti, pensati proprio per le mamme con più di due bambini molto piccoli. Dovrete tenere conto di scegliere il passeggino più leggero e maneggevole possibile, per non avere problemi a trasportare tutti i bambini insieme.

Continua la lettura
57

Chiedere aiuto a parenti e amici

Per finire, per poter portare in giro tanti bambini, dovrete necessariamente chiedere aiuto alla vostra famiglia e ai vostri amici. Non basta una buona auto e dei passeggini per avere tutto sotto stretto controllo, ma è sempre importante chiedere aiuto, soprattutto se siete delle mamme sigle che devono gestire due o tre bambini molto piccoli. Potete chiedere ai vostri amici di aiutarvi a trasportare i piccoli con più macchine, se dovete portarli in giro in posti lontani o aiutarvi a spingere il passeggino, se non avete la forza di spostarlo per le strade della città.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chiedete sempre aiuto se non riuscite a spingere il passeggino.
  • Scegliete bene i seggiolini per le auto.
  • Scegliete una macchina ampia, sicura e comoda.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

5 modi di fare sport con i figli

Se state cercando delle idee per unire l'utile al dilettevole, ossia fare sport e stare con i propri figli, eccovi di seguito 5 modi di fare sport con i figli a cui forse non avevate pensato. Perché se da un lato lo sport migliora l'umore, la salute...
Famiglia

10 consigli per comunicare la separazione ai figli

In una coppia, la separazione è un momento di grande cambiamento e di forte impatto emotivo. Comunicare la decisione di separarsi ai propri figli può non essere facile ma è necessario.Ecco 10 consigli che possono essere tenuti in considerazione per...
Famiglia

Come motivare i figli a fare i compiti delle vacanze

Quando arriva l'estate i nostri figli non vedono l'ora di divertirsi. Giornate al mare con gli amici, sveglia tardi al mattino e relax. Sono queste le loro priorità. Nulla che abbia a che vedere con la scuola o con i libri. Se potessero, ci accenderebbero...
Famiglia

10 idee per il compleanno dei figli

Non esistono parole veramente adatte per descrivere l'importanza dei figli per i genitori. I figli sono il culmine dell'amore di ogni coppia. Si desiderano, si crescono, si educano e si amano. Sono l'impronta che lasceremo nel mondo anche quando non ci...
Famiglia

5 consigli per figli di genitori separati

Quando un amore finisce e si arriva alla decisione che la convivenza non è più sostenibile, l'unica strada percorribile sembra essere quella della separazione. Purtroppo in molti casi, la separazione provoca una serie di ripercussioni negative non solo...
Famiglia

Come instaurare un rapporto di fiducia con i propri figli

Essere genitore è un'esperienza molto stimolante che può riempire la vita di felicità, ma è anche un'impresa molto impegnativa. Infatti non è semplice riuscire a crescere i propri figli in modo sereno, consigliandoli sempre al meglio e fornendo loro...
Famiglia

10 passatempi per non far annoiare i figli d'estate

L'estate è un periodo dell'anno meraviglioso in cui anche i bambini hanno l'occasione di dimenticare lo stress e la fatica degli impegni quotidiani e dedicarsi al divertimento. Se non sapete come organizzare l'estate dei vostri bambini troverete sicuramente...
Famiglia

Come sopravvivere alla carenza di sonno quando i figli non dormono

Dormire è necessario. Ognuno di noi ha bisogno di almeno di sei-otto ore di sonno al giorno per sopravvivere. La scienza fa variare questo fabbisogno in base all'età. Ovviamente otto ore di sonno al giorno sono un toccasana per tutti. Ma sono spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.