Come organizzare una giornata al mare con il bebè

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Siete delle mamme e dovete pianificare la vacanza estiva con il vostro bambino allora questa guida fa proprio al caso vostro. Una località di mare con sole e brezza marina non potrà che fare bene al piccolo, regalando un dolce momento di relax alla mamma. In questa guida saranno fornite pratiche indicazioni su come organizzare una giornata al mare con il bebè e vivere questo bellissimo momento con piacere e tranquillità. Leggete il tutto attentamente sicuramente vi tornerà utile.

24

Come proteggere il bambino

Prima di tutto è fondamentale non esporre il bambino ai raggi solari diretti, tenendolo la maggior parte del tempo sotto l'ombrellone e in un luogo fresco e ben ventilato, per evitare scottature. Prediligete la fascia oraria in cui i raggi solari sono meno intensi, per cui è opportuno scendere al mare il mattino presto o il tardo pomeriggio. Coprite il bebè con indumenti chiari in cotone traspirante o in lino leggero e proteggete la pelle delicata del viso con un cappellino dotato di un'ampia visiera. Su tutto il corpo cospargete una crema solare protettiva con indice di protezione 50+, in particolar modo se il bambino ha una pelle chiara, chiedete maggiore informazione al vostro pediatra di fiducia su come comportarvi una volta sulla spiaggia e che prevenzioni usare. Ricordate di rinnovare l'applicazione ogni due ore e ad ogni bagnetto effettuato.

34

Preparazione kit medico

Quando vi apprestate a preparare le cose da portare con voi sulla spiaggia, non dimenticate di includere un kit medico, portando con voi medicinali più comuni. Ad esempio per evitare le fastidiose punture di zanzara, che sono comuni specie al mare, ricorrete ad uno stick o spray repellente e se già sono presenti delle punture, applicate sulla parte interessata una crema lenitiva e calmante a base di calendula, che possa allontanare la sensazione di prurito e donare maggiore sollievo oppure applicate una lozione antistaminica. Cosi come aggiungete ulteriori farmaci facili da usare e da poter applicare al momento in caso di emergenza sul vostro piccolo. Anche in questo caso è opportuno farsi consigliare dal proprio pediatra.

Continua la lettura
44

Creare un rapporto con l'acqua

E infine, ma non di sicuro meno importante, accertatevi che il vostro bimbo beva molta acqua, in modo da mantenere un adeguato grado di idratazione del proprio organismo. Sarebbe meglio, inoltre, far prendere al bebè familiarità con l'acqua immergendolo in una piccola piscina gonfiabile, così da refrigerarsi dalla calura estiva, cominciando a capire qual è il suo rapporto con l'acqua e come reagisce a tale contatto. Dopo ogni bagnetto, non dimenticate di sciacquare il corpo del piccolo con dell'acqua dolce, di asciugarlo delicatamente e di applicare nuovamente la crema protettiva prima di rivestirlo, fasi semplici ma fondamentale sopratutto per un bebè che ha un pelle davvero molto delicata e che è maggiormente soggetta a delle scottature.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come trascorrere una piacevole giornata col proprio figlio

Essere genitori è sempre un'avventura che si impara a vivere giorno per giorno e che ci aiuta a cresce contemporaneamente con i nostri figli. Ovviamente non esiste un manuale per essere perfetti genitori, ma una cosa che tutte le madri e i padri sanno...
Famiglia

Come addobbare casa per l'arrivo di un nuovo bebè

L'arrivo di un bebè è sempre una grande gioia che va condivisa con gli affetti più cari, riservando molta attenzione a come predisporre al meglio degli addobbi che possano rendere gli ambienti domestici allegri e festosi, degni di un'occasione unica...
Famiglia

Come ottenere il bonus bebè

La maternità rappresenta uno degli eventi più belli che una donna, ed una coppia, possa vivere. Ciò non toglie che, con la nascita del bambino, le spese domestiche raddoppiano e che spesso, la mamma dovrà astenersi per diverso tempo dal lavoro, riducendo...
Famiglia

Idee di giochi per una giornata al parco

Una giornata all'aria aperta coi bambini può essere una meraviglia o un incubo. Meglio partire preparati. Loro non lo sanno perché per i piccoli è tutto spontaneo, ma arrivare già con un po' di idee gioco pronte per ogni evenienza non guasta. Sia...
Famiglia

Giochi bebè: 5 attività per stimolare lo sviluppo psicofisico

I primi mesi di vita del piccolo sono scanditi da scoperte, traguardi e nuove acquisizioni che i genitori devono incoraggiare predisponendo opportune attività, così da dare enfasi e stimolare le sue abilità motorie e coordinative insieme alle competenze...
Famiglia

Bonus bebè 2018: informazioni utili

Il bonus bebè 2018 è una misura economica a sostegno del reddito, erogata dall'INPS ed introdotta dal Decreto del Presidente del Consiglio e pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 83 del 10 Aprile 2015, volta ad ottenere l'erogazione di un assegno mensile....
Famiglia

5 suggerimenti per organizzare un viaggio con i bambini

Viaggiare con i bambini è un'esperienza coinvolgente ed appassionante! Scoprire i luoghi attraverso i loro occhi e le loro emozioni, regala un senso profondo ad ogni viaggio. Ma per godere appieno ogni istante passato assieme è importante sapersi organizzare,...
Famiglia

Come organizzare una Comunione in 5 passi

La Comunione è il primo sacramento cristiano consapevole. Normalmente, infatti, se si decide di seguire il normale percorso di fede, i bambini vengono battezzati nel loro primo anno di età, per cui sono i genitori a decidere per loro. Con la Comunione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.