Come organizzare una festa di compleanno per il proprio bimbo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Ogni anno è sempre la stessa storia: arriva il tanto atteso giorno del compleanno del tuo bimbo e non sai da che parte incominciare per organizzare una festa divertente ma senza spendere una cifra esorbitante. Questa guida ti aiuterà nella preparazione, dandoti qualche idea per risparmiare con creatività. Ecco come organizzare una festa di compleanno per il proprio bambino.

28

Occorrente

  • palloncini
  • bicchieri - piattini in plastica
  • creatività
38

Il primo passo da compiere è scegliere la location, ossia il luogo in cui festeggiare. Se il compleanno è in una stagione calda, è preferibile un posto all'aperto, magari nel proprio giardino in cui i bambini possono divertirsi anche con giochi da esterno, come calcio, tiro alla corda o nascondino. Se invece si decide per un posto al chiuso, le scelte sono due: a casa propria, se lo spazio lo consente, o in un locale in affitto.

48

Il secondo passo è fare una lista delle persone da invitare e preparare gli inviti; questi ultimi possono essere personalizzati dal proprio bambino, magari scrivendoli di proprio pugno o inserendo qualche immagine da lui stesso disegnata.
Gli inviti dovranno contenere l'indirizzo in cui si festeggerà il compleanno, l'orario di inizio e di termine della festa.

Continua la lettura
58

Una volta spediti gli inviti, o consegnati personalmente, è necessario arredare il luogo in cui si festeggerà. Serviranno palloncini e striscioni, ma anche piatti, bicchieri e forchette rigorosamente di plastica. Si sconsiglia l'acquisto di questi oggetti in negozi specializzati: si può trovare tutto l'occorrente al supermercato, in grandi magazzini o negli hard discount.

68

Per quanto riguarda il mangiare non bisogna esagerare. Si può risparmiare preparando un classico apprezzato da tutti i bambini: basta comprare pane fresco e preparare tante fette su cui poi si spalmerà della crema di cioccolato e nocciole. Inoltre, se si è bravi in cucina, è possibile preparare personalmente qualche altro dolcetto e magari anche la torta per il festeggiato: è inutile prenderla bellissima e grandissima, i bambini vogliono giocare e non avranno tanto tempo da dedicare al cibo.

78

Ultimo passo è organizzare alcuni giochi, sia individuali, per i bambini poco propensi alla socializzazione o troppo piccoli perché riescano a interagire, sia collettivi. I più interessanti sono sicuramente i giochi di società, se l'età lo consente, come monopoli, il gioco dell'oca o la dama. Se la festa si svolgerà all'esterno, sarà possibile anche organizzare una caccia al tesoro: il divertimento sarà assicurato.

88

Se poi si vuole finire il compleanno in bellezza, si consiglia di regalare agli invitati dei piccoli ricordini, magari fatti a amano. Se si è esperti nell'uncinetto, è indicato regalare dei centrini chgiusi a sacchetto con i confetti: avvolgere 18 maglie e proseguire a maglia rasata, aumentando 10 maglie nella prima fila. A cm 40 totali, intrecciare i lati e realizzare 56 maglie totali. Sospendere la lavorazione, diminuendo nello scollo del sacchettino, ogni due punti. Intrecciare 60 maglie, fare 7 catenelle, 14 maglie basse, terminare l'altra parte davanti, avvolgendo 80 maglie. Lavorare come per il indietro fino a 52 cm; sospendere lavorazione. Diminuire i punti allo scollo e fare una maglia rasata per 4 volte. A cm 60 avvolgere il davanti e lavorare a costa, fare una maglia rasata rovescia meno 10 maglie, nella prima fila continuare ai lati ed eseguire una maglia a cm 42. Confeziona il sacchetto con i confetti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come organizzare una festa di compleanno per i bambini

Il vostro bambino compie gli anni? Allora è assolutamente arrivato il momento di festeggiarlo! Come? Con una super festa di compleanno! Organizzare però una festa di complanno per i bambini può essere complicato e stressante. Ma non preoccupatevi,...
Bambino

Come organizzare una festa di compleanno a tema Toy Story

Se avete dei bambini, saranno sicuramente appassionati di film d'animazione, e per fortuna! Poiché sono uno degli intrattenimenti migliori al giorno d'oggi, pieni di messaggi importanti raccontati con emozione e con divertimento, infatti spesso piacciono...
Bambino

Come animare una festa di compleanno per bambini

Ci siamo. Come ogni anno è arrivato puntuale il momento di festeggiare il compleanno del vostro bambino e come al solito non avete idee per rendere la festa allegra e divertente. Animare una festa di compleanno è sicuramente un'attività piacevole,...
Bambino

Come organizzare una festa a tema principessa

Le feste a tema non sono più una prerogativa della cultura americana. Oramai anche in Italia è piuttosto diffusa l'usanza di mettere alla prova il proprio estro creativo per intrattenere i propri ospiti con party tematici. Quest'usanza, diffusa sia...
Bambino

Come organizzare una festa in ludoteca

I compleanni dei bambini, devono sempre essere festeggiati, per permettere ad ogni bambino di trascorrere un giorno di divertimento e relax insieme agli amichetti o ai compagni di scuola. Se non avete molto spazio in casa o non avete il tempo di organizzare...
Bambino

Come organizzare una festa Minions

Se volete decorare ed organizzare la festa del vostro bambino, ma non sapete con che tema farlo, potete optare per i Minions, che negli ultimi anni hanno conquistato il consenso di molti! Queste piccole adorabili animazioni gialle hanno invaso negozi,...
Bambino

Come organizzare una festa a tema Peppa Pig

"Peppaaaa!!!" rappresenta il grido di battaglia di numerosi bambini e oramai anche di tanti genitori (specialmente le mamme). Peppa Pig è la protagonista di una serie animata creata nel Regno Unito e mandato in onda da ben 180 Paesi. Uno di essi è la...
Bambino

Come organizzare un festa dinosauri

I dinosauri sono creature preistoriche comparse sulla terra alla fine del Triassico superiore e che si sono estinte alla fine dell'era Mesozoica. Affascinanti e imponenti, questi giganti sono i preferiti dei bambini, grazie anche a dei cartoni animati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.