Come organizzare una festa di Capodanno per i bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il Capodanno è una festa divertente, sia per i bambini che per gli adulti, poiché è allegorica si mangia tanto, si va al veglione e si sparano i botti e i fuochi di artificio. Questa festa si festeggia il 31 dicembre in cui si saluta l'anno vecchio e si dà il benvenuto all'anno nuovo. Durante il cenone di Capodanno, si gioca a tombola e a carte. Non ci sono piatti o portate particolari ma non può mancare la sera della vigilia a mezzanotte le lenticchie e il cotechino. Le portate sono davvero infinite silice dall'antipasto al panettone. In questa guida sarà illustrato come organizzare una feste di Capodanno per i bambini.

24

Riposo

La prima cosa da fare per permettere ai nostri bambini di festeggiare il Capodanno, è fargli fare una sana dormita pomeridiana. Il riposo infatti è necessario perché possano tirare fino a sera tardi (parliamo di quelli non troppo piccoli, ovviamente). La seconda cosa da fare è trovare la location adatta. Consultatevi tra genitori e studiate se tra di voi c'è qualcuno che dispone di una stanza abbastanza grande dove far giocare i piccoli tutti insieme. La terza cosa è portar dietro tutti i cambi possibili e il necessaire per la cura dei bimbi. Vestiteli a strati, perché fuori farà freddo, ma giocando in casa suderanno molto.

34

Palloncino

Quando inizia il conto alla rovescia coinvolgete i vostri figli facendoli contare con voi con un palloncino in mano. Alla mezzanotte potranno scoppiarlo, così anche loro avranno la soddisfazione di fare il "botto" che fanno gli adulti quando stappano lo spumante. Non dategli petardi e non indottrinateli ai botti: piuttosto uscite all'aperto, in cortile o sul balcone e accendetegli le stelline spiegandogli bene come fare per non bruciarsi.

Continua la lettura
44

Menù bambini

Meglio evitare di tenerli a tavola 3 o 4 ore insieme agli adulti. È preferibile studiarsi un menù bimbi più leggero evitando il cotechino e le lenticchie. Preferite una piccola porzione di lasagna o una fettina di pollo con le patatine fritte. Cercate di limitare anche i dolci, un pezzetto di pandoro può essere sufficiente. Fate cenare i vostri bambini prima di voi e poi lasciateli giocare nella stanza tutti insieme. Se preferite potete pianificare delle attività da fargli fare, come per esempio la tombola. Al posto delle monete si possono utilizzare delle figurine o delle caramelle. Se avete paura che possano ingoiare i bottoni del tabellone, al loro posto potete usare dell'uvetta secca.
Può essere divertente chiedere ai bambini di fare un disegno con un tema e lasciarvi stupire dalla loro creatività.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

I migliori giochi di società da fare in famiglia

Nell'era del digitale, certe abitudini sembrano essere sparite. Come ad esempio, quei bei momenti attorno ad un tavolo, in cui le famiglie trascorrevano le fredde serate invernali, divertendosi con uno dei tanti giochi di società. In molte famiglie di...
Bambino

Come introdurre i legumi nello svezzamento

I neonati rappresentano un dono per la famiglia e la vita. Con la nascita di un bambino, bisogna preparare la casa con tutti gli occorrenti. Quindi bisogna acquistare i pannolini, i vestitini, i biberon, i ciucci. Andando avanti con la crescita del bimbo,...
Bambino

Come fare i compiti durante le vacanze di Natale

Il Natale si avvicina e le vacanze scolastiche sono attesissime da tutti i bambini. Se le maestre, hanno esagerato lasciando molti compiti per le vacanze ai vostri piccoli di casa, non demoralizzatevi, cercate di spronare i vostri bambini e di organizzare...
Bambino

La funzione educativa del gioco

Il ludus per gli antichi, il gioco. Molti sottovalutano le potenzialità che il gioco può creare in un bambino e le capacità che può fargli sviluppare con gli anni, in particolare dunque la sua funzione educativa. Infatti, questa pratica effettuata...
Bambino

Come insegnare l'orario ai bambini

Diventerà sicuramente più autonomo, se inizierà a capire come gestire il tempo, il momento del gioco e quello dello studio, sarà insomma più padrone della sua giornata. Imparare a leggere l'ora è, per un bambino, un passo molto importante. Basterà...
Bambino

Come stimolare l'appetito nel bambino

In questo tutorial di oggi vi proponiamo un argomento sui bambini e più precisamente come stimolare l'appetito nel bambino. Dovrete fargli un'alimentazione che dovrà essere varia ed equilibrata, in modo da garantire l'apporto giusto di sostanze nutritive,...
Bambino

Come costruire uno strumento musicale con i bambini

Saper suonare uno strumento musicale è il modo più veloce e semplice per arrivare al cuore delle persone. Infatti è importante insegnare ai propri figli a suonarne uno fin da piccoli, in modo da fargli sviluppare una certa sensibilità, soprattutto...
Bambino

Come stimolare la masticazione del neonato

Lo svezzamento di un bambino consiste nell'integrazione di cibi solidi e semisolidi all’alimentazione di un neonato che fino a quel momento era nutrito con solo latte. Rispetto ai tempi passati, l'ordine di introduzione degli alimenti non riveste più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.