Come organizzare un pigiama party per Halloween

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Halloween è una festività anglosassone che si celebra il 31 Ottobre di ogni anno. Da qualche decennio anche in Italia essa viene comunemente pubblicizzata e celebrata, anche e soprattutto da bambini e ragazzi. Questi ultimi, infatti, non vedono l'ora che arrivi questa festività perché avranno modo di indossare maschere e costumi, giocare a "dolcetto o scherzetto", e divertirsi a intagliare grosse zucche. Un'idea interessante ed originale potrebbe essere quella di festeggiare Halloween per tutta la notte, organizzandosi nel fare un bel pigiama party con gli amici. In questa guida vi spiegheremo proprio come organizzare un buon pigiama party per Halloween e vi daremo una serie di consigli per rendere davvero speciale l'intera serata. Vediamo insieme cosa fare...

24

Innanzitutto per creare in casa vostra un'atmosfera il più macabro possibile, è consigliabile spegnere tutte le luci, abbassare le tapparelle, tappezzare le stanze di candele profumate e scegliere una compilation musicale con canzoni di genere gotico. Ogni stanza della vostra casa dovrà inoltre essere decorata con zucche, scheletri, ragnatele e ragni finti appesi al soffitto: in questo modo i vostri amici non dimenticheranno facilmente la vostra festa e saranno così spaventati da parlare di essa per giorni.

34

La cosa principale è però prepararsi una grossa serie di storie dell'orrore da raccontare. Dopo cena, e dopo il tradizionale giro del vicinato giocando a "dolcetto o scherzetto", infatti, è consigliabile, per la buona riuscita della festa, far sedere i vostri amici intorno a voi, spegnere le luci, prendere in mano una torcia e raccontare delle storie paurose. Quando sarete stanchissimi e nessuno di voi avrà più energie per raccontare nuove storie dell'orrore, potrete mettervi finalmente a dormire.

Continua la lettura
44

Per concludere l'ultima cosa da fare è decidere quante persone invitare alla vostra festa. È preferibile che il numero di invitati non sia troppo alto, in quanto potrebbe poi essere difficile trovare abbastanza spazio in casa per poter trovare a tutti un posto dove dormire. Orientativamente, il numero più indicato di invitati va da un minimo di quattro, ad un massimo di dieci. È buona norma organizzarsi con dei pratici sacchi a pelo o con dei materassini da poter sistemare a terra. Agli invitati va specificato l'obbligo di indossare un costume di Halloween, di portare con sé un pigiama, uno spazzolino e degli abiti per il giorno successivo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come organizzare un pigiama party per bambini

Il pigiama party, è una festa che ormai viene organizzata da tempo in tutto il mondo per gli adulti e per i bambini. Si tratta di una festa particolare in cui ci si vede con altri amici o con altri compagnetti di scuola per trascorrere insieme una serata...
Famiglia

Halloween party: 10 giochi da fare in casa

La festa di Halloween è ormai sdoganata anche in Italia. Sempre più adulti e bambini infatti non aspettano altro che potersi travestire da zombie o mummie ed andare alla ricerca di party esclusivi, o per i più piccoli giocare a dolcetto o scherzetto...
Famiglia

Idee e consigli per festeggiare Halloween se si è soli

Come ogni anno iniziano nei mesi autunnali tutti i preparativi per la classica festa di Halloween. Questa particolare festa nata negli Stati Uniti è ormai di moda anche in Europa e in Italia. Molto spesso si organizzano parecchie feste per questo evento...
Bambino

I più divertenti scherzetti per Halloween

Fra pochi giorni la festa più paurosa dell'anno busserà alle nostre porte quindi, se ancora non ci abbiamo pensato, corriamo a preparare alcuni "scherzetti" in grado di animare in modo deciso la nostra festa di Halloween. Vediamo di seguito quali sono...
Bambino

Come organizzare una festa di Halloween per bambini

La festa di Halloween, seppur ricorrenza d’oltreoceano, è divenuta parte integrante del nostro calendario delle festività annuali ed affascina i nostri bambini che adorano travestirsi e giocare in ogni periodo dell’anno. Come organizzare una festa...
Bambino

Come raccontare la storia di Halloween ai bambini

Dolcetto o scherzetto? Ormai da alcuni anni anche in Italia si è diffusa la moda di celebrare il 31 ottobre la notte di Halloween. Ci prepariamo anche noi comprando dolciumi per i piccoli vicini che busseranno alla nostra porta quella sera; travestiamo...
Bambino

Come organizzare una serata "dolcetto o scherzetto"

La festa di Halloween è piuttosto radicata in alcuni Paesi (come ad esempio gli Stati Uniti d'America), mentre l'Italia ha accolto questa cultura soltanto negli ultimi decenni. Nel territorio italiano, Halloween non è ancora diventata tradizione e viene...
Bambino

Come organizzare una caccia al tesoro per Halloween

Halloween è una festività popolare di origini celtiche diffusa durante il secolo scorso negli Stati Uniti come festa dai toni macabri e spettrali, ma pur sempre goliardici. Successivamente prese piede anche negli altri Paesi anglosassoni, e ben presto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.