Come organizzare la cameretta per lo studio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Spesso l'ambiente di lavoro influenza il proprio rendimento ed in questo caso studiare è un vero e proprio lavoro. Avere una camera ben organizzata può favorire un corretto apprendimento e portare a risultati migliori. Allestire al meglio una camera è però un processo che deve iniziare sin da quando il bambino è piccolo perché si comincia ad apprendere sin da piccoli. Vediamo insieme come organizzare la cameretta per lo studio.

26

Un buon allestimento ha inizio sin da quando il bambino è piccolo quindi è bene quando si ha a che fare con bambini molto piccoli, allestire la camera con accessori che possano stimolare l'intelligenza. Quando ormai sono grandi comincia l'organizzazione vera e propria e comincia anche uno studio vero e proprio. La prima cosa su cui puntare è una grande scrivania. Avere uno spazio ampio su cui lavorare permette di avere il controllo su idee diverse e permette anche di avere un ordine mentale dei concetti.

36

Vicino alla scrivania o attaccata ad una parete ben in vista potete mettere una bacheca che permetta di affiggere post-it o una lavagna in maniera tale da scrivere dei concetti e lavorare su quelli facendo tutte le correzioni possibili. Bacheche e lavagne aiutano a mettere ordine tra i diversi concetti.

Continua la lettura
46

Ad una grande scrivania bisogna sempre accostare una grande libreria riempita di libri e di una raccolta enciclopedica. Per molti l'enciclopedia è obsoleta, però in una prima fascia d'età è consigliabile come sostituta del computer. Le prime ricerche richieste infatti non necessitano di grandi approfondimenti e l'enciclopedia permette un apprendimento diverso, più manuale e duraturo ed inoltre permette un approccio diverso perché al contrario delle ricerche online si è costretti a leggere tutto il paragrafo ed inevitabilmente si apprendono informazioni in più.

56

In una buona cameretta per lo studio non può mancare il computer con una connessione ad internet. Dopo una certa fascia d'età il computer diviene indispensabile però è bene saperlo anche usare ed in questo caso è raccomandabile che il genitore controlli il figlio perché se disporre di un computer con connessione ad internet rappresenta una grande risorsa per lo studio, è anche vero che talvolta rappresenta una facile distrazione. In ogni caso il computer lo si può disporre sulla stessa scrivania o su una piccola scrivania a parte con una vano per la stampante. Un accessorio indispensabile infatti è anche la stampante che permette di stampare le ricerche. Molti commettono il grande errore di studiare dallo schermo trascurando quanto uno studio con la carta possa essere più produttivo.

66

Infine per rendere la cameretta un ambiente piacevole e che sproni allo studio si può dedicare uno spazio allo svago o uno spazio per quello che può essere un hobby dello studente. Molto utile può essere mettere in camera uno strumento musicale, anche se il ragazzo o la ragazza non lo suonano. A chi non è mai capitato di prendere una chitarra tra le mani e provare a suonarla? Sono tutti modi per avvicinare lo studente a stimoli positivi, come la musica.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Arredare la cameretta del bambino in maniera funzionale

L'ambiente non è soltanto il "luogo fisico" in cui vive il bambino, ma è tutto l'insieme che lo circonda. Arredare la sua cameretta, specialmente dopo l'arrivo di un fratellino o di una sorellina, è molto divertente ma non è una cosa semplice da realizzare....
Bambino

Come preparare la cameretta del bambino

Un bimbo è in arrivo nella vostra famiglia? Non esiste gioia più grande di questa e voi mamme e papà siete euforici all'idea di preparare un posto sicuro, pronto ad accogliere il nuovo arrivato, uno spazio adatto a lui, ossia quella che viene affettuosamente...
Bambino

Come arredare una cameretta in stile montessoriano

Il genitore moderno è sempre più attento alla crescita psicologica dei propri figli. A dettare le linee guida per creare una casa a misura di bimbo fu Maria Montessori. Pedagogista ed educatrice, agli inizi del '900 la Montessori capì per prima il...
Bambino

Come organizzare la casa per l'arrivo del bebè

La nascita di un bebè rappresenta in una famiglia un momento di grande felicità, ma allo stesso tempo pone il problema di come organizzare la casa per l'arrivo del nuovo nato. Bisogna fare in modo che la casa sia sicura e funzionale così che mamma...
Bambino

10 idee per la cameretta di un neonato

La nascita di un bambino è, indubbiamente, una delle gioie più grandi della vita. La quotidianità cambia radicalmente, così come cambiano le abitudini, i ritmi e anche l'organizzazione dell'ambiente domestico. Una delle cose più importanti da fare...
Bambino

Come stimolare i bambini allo studio

Temporeggiare nel fare i compiti, rimandarli a più tardi, fantasticare ad occhi aperti sul libro, interrompere e frammentare lo studio con pretesti banali, opporsi apertamente ed eseguire i compiti in modo frettoloso e impreciso, questi sono alcuni dei...
Bambino

Come Far Interessare Un Bambino Allo Studio

Per alcuni bambini, il passaggio dalla scuola dell'Infanzia alla scuola Primaria può essere un po' traumatico, perché si passa da attività di carattere soprattutto manuali e di gioco, ad attività che richiedono al bambino un certo livello di attenzione...
Bambino

Come organizzare i giocattoli dei bambini

L'ora del gioco con i bambini è un momento meraviglioso, in cui passare del tempo con nostro figlio, trasmettergli i nostri insegnamenti, scoprire cos'ha imparato e che progressi ha fatto, rafforzare il nostro legame... Ma a volte subentra la preoccupazione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.