Come muoversi con un neonato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Diventare genitori è un evento che ti cambia profondamente la vita. Accudire un piccolo esserino che dipende completamente da noi può sembrare complicato, specie se si tratta del primo figlio e se, nel corso della propria infanzia e in seguito, in età più adulta, non si è avuto a che fare con fratelli minori, cuginetti od anche nipotini. In realtà se ad essere genitori si impara strada facendo, è altrettanto vero che molte cose si svolgono con estrema naturalezza e spontaneità, come se fossero sensazioni ed emozioni innate, naturali. L'importante è non farsi prendere dall'ansia in modo tale da crescere un bimbo continuando a muoversi con lui nel quotidiano, sia in casa che fuori. Spesso si parla infatti degli spazi e dei tempi che un neonato toglie ai genitori che si vedono impegnati a dover imparare a gestire le più svariate situazioni di vita quotidiana insieme al piccolo. Vediamo allora in senso pratico come muoversi con un neonato.

26

Occorrente

  • Passeggino o carrozzina
  • Lettino - marsupio
  • Cibo: biberon omogenizzati ed acqua
  • Pannolini salviette umidificate e crema
  • Ciuccio
36

Per non avere problemi con un neonato durante gli spostamenti sicuramente la regola di base a cui ispirarsi è quella di non fargli mai venir meno tutto ciò di cui ha bisogno. Un neonato avrà necessità di rispettare i suoi tempi e i suoi bisogni con una certa regolarità e ritmo. È essenziale quindi cercare di non andare ad intaccare e trascurare i tempi e bisogni del bambino. Ricordate di rispettare anche le temperature in relazione alle condizioni metereologiche, ma senza diventare ossessivi. Non dimenticate piuttosto di portare con voi qualche cambio, sia per quanto riguarda gli indumenti che per le copertine, non solo per tenerlo al caldo, ma per gestire anche possibili macchie. Non esagerate però coprendolo troppo, se la temperatura esterna è già di suo elevata. Spesso, il neonato, nel timore che possa prendere freddo, viene vestito in maniera troppo pesante dandogli fastidio e quindi agitandolo.

46

Preparata la borsa con tutto il necessario per il cambio e per la pappa, inclusi gli omogenizzati o biberon di latte. Portate con voi ovviamente anche dell'acqua, e servitevi di uno scalda biberon applicabile all'accendisigari dell'auto. Il seggiolino di sicurezza in auto andrà istallato non appena consentito, fino ad allora utilizzate la culletta apposita, mentre quando sarà più grandicello, se dovrete trascorrere giornate intere fuori di casa, da amici o parenti, potrete utilizzare i lettini da campeggio e consentire al piccolo un sonno comodo e tranquillo. Se vi dirigete a spasso in giro per la città, potrà dormire comodamente in carrozzina o nel passeggino, senza alcun problema. Se ama stare in braccio, portate con voi un marsupio.

Continua la lettura
56

Con un po' di pratica si imparerà velocemente sia a rispettare i suoi orari di sonno e di veglia che ad alimentarlo anche fuori casa. Col tempo si imparerà anche ad evitare tutte quelle situazioni che potrebbero innervosirlo, rovinando la giornata sia al piccolo che a voi. Se è abituato al ciuccio non dimenticate di portarne uno con voi, o meglio ancora, due, nel caso si sporchi o venga perso per qualche motivo. Un cappellino da sole ed una zanzariera sulla carrozzina scongiureranno, in estate, problemi di altra natura. Siate prudenti e previdenti, utilizzate l'istinto ma anche la saggezza e le uscite con il neonato saranno piacevoli per tutti!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rispettate le sue ore di sonno e l'orario dei pasti

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Lo sviluppo del neonato nel sesto mese di vita

Contrariamente a quanto si possa pensare, un neonato non è affatto un piccolo essere privo di capacità e competenze. In realtà, il neonato è un essere che impara davvero molto in fretta e che compie grandissimi progressi in un breve e limitato arco...
Bambino

Come cambiare i pannolini al neonato

Inizialmente, cambiare i pannolini ad un neonato può sembrare complicato ma in realtà è molto semplice. Bisogna impiegare al massimo qualche minuto, altrimenti il piccolo comincerà ad agitarsi, per cui è necessario avere tutto l'occorrente a portata...
Bambino

10 idee regalo per un neonato

La nascita di un neonato è l'evento più bello che possa accadere. Che sia un maschietto o una femminuccia non ha importanza, i regali da fare per questo dolce evento sono molteplici. Ho un bimbo di 13 mesi, quindi, ci sono appena passata. Molte cose...
Bambino

Come stimolare un neonato pigro

L'allattamento al seno di un piccolo neonato è, di certo, una bellissima esperienza per una giovane mamma. Allattare un bambino è una perfetta occasione di intesa, magica ed irripetibile, tra il neonato e la sua preziosa mamma. Alcuni neonati, però,...
Bambino

Come avvolgere il neonato nella copertina per calmarlo

L'arrivo di un bambino in una famiglia porta sempre tanta gioia. Tuttavia, specialmente se si tratta del primo figlio, farsi prendere dall'ansia e dal panico per ogni piccolo lamento del neonato è tipico dei neo genitori. Che un bambino così piccolo...
Bambino

Come vestire un neonato

Dopo il parto, giunge il momento di rientrare a casa con il neonato e da questo momento in poi iniziano le vere difficoltà; cominciano le prime paure e i problemi di tutti i giorni, compreso quindi il vestiario. Tutte le mamme vengono investite da mille...
Bambino

Come monitorare il peso di un neonato

Per capire se il vostro neonato sta crescendo bene occorre monitorare il peso. Questo va controllato fin dal primo giorno di vita. Normalmente la crescita di un neonato si aggira intorno ai centocinquanta e i duecento grammi alla settimana. Ma bisogna...
Bambino

Le 5 S per calmare il pianto del neonato

Avete mai sentito parlare delle "5 S" per calmare il pianto del neonato? Si tratta dei 5 trucchi per acquietarlo: "swadding, side/stomach, shushing, swinging, sucking 5 mosse proposte dal pediatra di tutte le mamme vip di Hollywood! Volete sapere in cosa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.