Come limitare l'uso del cellulare al proprio figlio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La telefonia mobile si è andata notevolmente diffondendo negli ultimi quindici/vent'anni, attualmente quasi ogni persona è in possesso di un cellulare o uno smartphone. Tra i possessori di questo comodo device, troviamo anche i bambini i quali, tramite cellulare, possono comunicare con i propri genitori, rendendoli più tranquilli in ogni situazione, o giocando con le varie app scaricabili sul dispositivo. Ma va detto che ormai gli effetti nocivi di questo strumento tecnologico sono ben noti e per questo, sia negli adulti che nei bambini, tale uso andrà moderato e ridotto. Vediamo insieme come limitare l'uso del cellulare al proprio figlio.

26

Occorrente

  • Qualche proibizione sull'uso eccessivo.
36

Per tutti i motivi controproducenti elencati, è bene fissare delle regole con i propri figli e porre un freno all'uso sconsiderato del telefonino, limitandone le ore di uso nell'arco della giornata, inoltre, è consigliabile suggerire ai propri figli di introdurre la "modalità aereo" in tutte quelle situazioni in cui non occorre rimanere connessi al ponte radio (se si sta giocando, o quando si va a dormire e si imposta semplicemente la sveglia), solo agendo in questo modo si riducono sensibilmente i danni dal punto di vista fisico.

46

Quando si tratta di bambini e ragazzi giovanissimi, non è difficile imporre tale regole comportamentali ed un uso corretto dei device, più complicato è il discorso quando invece i possessori del cellulare hanno un età più matura ma sono comunque giovani (adolescenti, figli maggiorenni ecc), in quanto tendono a gestire di più la loro vita e le loro abitudini in maniera più autonoma. L'unica carta che rimane da giocare ai genitori, in questa situazione, è quella di renderli consapevoli dei danni reali che un uso sconsiderato del telefonino può comportare e sperare che, con un po' di autorevole fermezza, si riesca a farsi ascoltare dai propri figli senza dover ricorrere a mezzi repressivi drastici come il sequestro, anche se parziale, del cellulare del proprio figlio.

Continua la lettura
56

Limitare l'utilizzo di un device al proprio figlio che sia PC, tablet o smartphone, o ancor peggio una consolle per giocare, non è molto semplice, eppure va fatto anche perché si tratta di apparecchi in grado di apportare danni fisici e psichici. È ormai comprovato che l'uso eccessivo di questi device può indurre una dipendenza psicologica dagli stessi, passare troppe ora al PC o al cellulare, parlando, chattando o giocando non va bene. Oltre alla dipendenza psicologica comprovata il cellulare e tutti i dispositivi elettronici in genere, generano un campo elettro magnetico in grado di influire negativamente sull'organismo e potenzialmente dannoso, sembra infatti che possa favorire l'insorgenza di malattie quali tumori e leucemie.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercare di far comprendere quali sono i danni effettivi che l'uso del cellulare può comportare.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

I migliori giochi educativi per bambini

Il gioco, costituisce per i bambini una fonte di apprendimento e crescita sia fisica che psichica. Giocando, il bambino sperimenta lo spazio e gli oggetti, supera problemi di natura psicologica, tipici dell'età ed impara molto. Per questo motivo i giochi...
Bambino

Come insegnare al bambino a dormire nel proprio letto

Al giorno d'oggi è diventata un'abitudine molto diffusa, quella di consentire ai propri figli di dormire nel "lettone" dei genitori. Tutto questo si verifica perché non si riesce a dire di "no", oppure si ha il desiderio di farli sentire più protetti...
Famiglia

Come evitare la dipendenza televisiva del bambino

"Cattiva maestra televisione": sono passati 20 anni dall'edizione del celebre libro di Karl Popper. Eppure le sue teorie sono più attuali che mai. La televisione è oggi, come ieri, un'arma a doppio taglio: strumento di stimolo per il fanciullo, ma anche...
Bambino

Consigli per la dermatite atopica nel bambino

I bambini, si sa, capita che siano spesso sottoposti a fastidiose problematiche, come ad esempio i virus, legate principalmente al solo fatto di essere a contatto con altri bimbi.Una delle tipologie di fastidi piuttosto comuni a cui i piccoli possono...
Gravidanza

Come rimanere incinta più facilmente

Se il nostro sono è quello di creare una famiglia tutta nostra con il nostro partner e desideriamo tantissimo riuscire ad avere dei figli, sarà molto importante per prima cosa, informarsi molto bene su tutto ciò che riguarda la gravidanza, in modo...
Bambino

Come insegnare i numeri al bambino

Fin da piccoli i bambini hanno grandi capacità di apprendimento. Sono molto svegli e curiosi e sono più capaci di assorbire informazioni da piccoli più che da adulti, imparando diverse cose molto in fretta. È importante, pertanto, stimolarli e guidarli...
Bambino

5 modi per avvicinare i bambini al mare

L'estate sta arrivando e per molte famiglie è finalmente tempo di mare! Ma per tanti bambini che si avvicinano spontaneamente alle onde, magari anche con qualche spavalderia di troppo, ce ne sono altrettanti che manifestano paura e proprio di affrontare...
Bambino

5 validi motivi per essere felici di giocare con i bambini

Il verbo giocare diviene meno utilizzato con il passare degli anni. Ma giocare con i bambini rimane sempre un obbligo ed un imperativo. Sia quando si diventa papà, sia quando si hanno fratellini, sia quando avete amici di famiglia con bambini piccoli....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.