Come leggere le etichette sui vestiti per bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si acquistano i vestiti per bambini bisogna fare particolarmente attenzione. Cercando di privilegiare alcuni accorgimenti utili. Per evitare di ritrovarsi con un capo che poi, può danneggiare la pelle del bambino. Il primo modo per rendersi conto della qualità è quello di leggere le etichette. Controllando se i tessuti adoperati sono conformi e che non contengano materiale allergizzante. La maggior parte delle volte si scelgono i vestiti facendo riferimento alle rifiniture. Mentre, il primo aspetto passa spesso in secondo piano. Questo è un atteggiamento sbagliato! Poiché l'etichetta è il primo elemento che va presa in considerazione. Nella seguente guida vi spiego come leggere le etichette sui vestiti per bambini.

27

Occorrente

  • Etichetta
  • Cotone
37

Leggere le etichette quando si prendono dei vestiti per bambini è molto importante. Pertanto bisogna conoscere le fibre. Il fattore principale che porta a questa attenzione è quello di evitare problemi al bambino. Infatti, un acquisto mirato e con un controllo adeguato dell'etichetta, eviterà l'insorgenza di varie allergie, eczemi e dermatiti. Il fattore più rischioso è quello di prendere vestiti che hanno materiali che contengono sostanze ed elementi pericolosi.

47

Tuttavia l'etichetta deve riportare sempre la denominazione di ogni elemento presente nei vestiti. I contenuti che hanno una maggiore pericolosità sono: i nonilfeloni etossilanti (NPEs). A questi si aggiungono: i coloranti, il cromo, il nickel e il colbato. Questi sono dei composti chimici che spesso vengono mescolati al tessuto, durante la lavorazione. Infine, per tingere i tessuti vengono utilizzati sostanze come: la formaldeide e resine. In questo caso se si riscontrano queste elementi nelle etichette, i vestiti sono assolutamente da scartare. A questo punto occorre capire anche il genere di tessuti per i vestiti.

Continua la lettura
57

La denominazione del tipo di fibra viene sempre indicata in etichetta. Questa viene scritta nella targhetta in alto. A questo proposito conviene sempre acquistare vestiti per bambini, dove in etichetta viene indicato che il capo viene certificato. Ovviamente preferendo delle fibre vegetali, come il cotone organico e quelli che garantiscono l'assenza di sostanze tossiche. Questa fibra ha una grande resistenza alla transazione e all'usura. Inoltre, risulta leggera e mantiene freschi i bambini. Infine, è facilmente lavabili. Leggere le etichette sui vestiti è molto utile e va fatto con molta attenzione. Ecco come leggere le etichette sui vestiti dei bambini.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggere attentamente anche il modo come vanno lavati i vestiti che si acquistano
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

10 cose da sapere sul latte artificiale

Il latte artificiale è indubbiamente una buona soluzione qualora l'allattamento al seno sia impossibile. Tuttavia ci sono 10 cose da sapere sul latte artificiale prima di somministrarlo al bambino se si vuole essere sicuri.
Bambino

Come scegliere il materasso per la culla

Per un bambino, la culla rappresenta il suo primo vero letto che mediamente utilizza per almeno dodici ore al giorno. Proprio per questo motivo, deve essere di ottima qualità, confortevole e salutare. In questo caso, il materasso gioca un ruolo importantissimo...
Bambino

Come congelare e scongelare latte materno

Il latte materno, ricco di proprietà nutritive, è un elemento fondamentale per la crescita e la salute del neonato. Esso, infatti, permette al bambino di costruirsi una flora batterica intestinale e un sistema immunitario forti, in grado di difendersi...
Bambino

Errori da evitare durante la scelta della culla

Le mamme lo sanno: la culla del loro bambino rappresenta un forte legame. Essa infatti ricorda il calore e la protezione del grembo materno. Queste caratteristiche devono essere considerate al fine di acquistare i migliori elementi per comporre la culla...
Bambino

Come festeggiare il Carnevale in sicurezza

Il carnevale è una delle feste più divertenti, frenetiche, colorate e dinamiche a cui siamo abituati, questo perché è proprio per tradizione basato sulla frenesia, sulla giocosità e sull'aspetto scherzoso e di scherno. Infatti in questi giorni di...
Bambino

Bolle di sapone: ricetta

Fare le bolle di sapone è uno dei giochi più classici e più diffusi tra i bambini. Di fatti, quest'ultime si possono fare in giardino ed in buona compagnia. Inoltre, utilizzando il metodo giusto sarà un vero e proprio divertimento per tutti. Con la...
Bambino

Come lavare il corredino del neonato

Quando in famiglia arriva un neonato le cose a cui pensare sono veramente tante e fra queste riveste molta importanza la corretta igiene del suo corredino. Con questo termine intendiamo non solo i capi d'abbigliamento, ma anche gli asciugamani, lenzuola...
Bambino

Come crescere un bimbo sicuro di sé

I bambini che crescono con poca autostima, da adolescenti fanno più fatica a relazionarsi in maniera giusta con gli adulti. Sono problemi e mancanze che lo scorrere del tempo non cancella. Accade esattamente il contrario. Condizionano il resto dell'esistenza....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.